csaba 5 ottobre 2017

Ecco il racconto della nostra giornata!

Più di trecento (bellissime!) persone, una splendida giornata – tante attività e il divertimento nell’aria, tra le vigne e i cestini del picnic. Ecco il mio racconto del secondo Csaba Day.
78 commenti

Sabato 30 settembre – mi sono svegliata alle 6:30, in quel modo strano in cui capita di svegliarsi quando sai che deve succedere qualcosa di importante. Davanti alla casa privata di Massimo Gianolli, che ha ospitato me e la mia famiglia per il week end a Erbin, si sentivano già i passi di chi era all’opera per fare in modo che la giornata potesse scorrere senza ostacoli. Ho guardato fuori dalla finestra, lungo le colline della Valpantena: il cielo era chiaro, senza sole e senza nuvole. La giornata ideale per un picnic tra le vigne, con aria fresca, orizzonte limpido, erba asciutta. E mille cose da fare prima delle 9:00, orario di apertura del parcheggio. Mi sono messa i jeans che avevo lasciato sulla sedia la sera prima e un golf leggero, poi sono scesa in cucina, dove gli altri erano già alle prese con la macchinetta del caffè. Ho fatto un espresso e tagliato una (abbondante) fetta di ciambella alla vaniglia lasciata lì per me dalla Signora Adriana – la colazione a Erbin non è mai dietetica, ma a questo serve saper mangiare #honestlygood: a concedersi strappi alle regole. Quel momento in cucina è stato l’unico “slow” della giornata. Il resto, è passato in un soffio. Tredici ore dopo sarei stata ancora lì accanto a quel tavolo, insieme a Elisabetta Gianolli (la padrona di casa) a mangiare fiori di zucca fritti e scolati direttamente sul piatto, con un buon un bicchiere di vino rosso nella mano libera. La vita in campagna è semplice. Come piace a me.

 

Prima di cominciare…
Alle 7:30, scendendo dalla scala centrale, ho incrociato il sorriso di Karen: il primo dei suoi bei sorrisi (e durante la giornata ne avrà dispensati più di cento, secondo me). Prima di seguirla in cantina ho glassato il plumcake alle mele cotto la sera, che ci sarebbe servito come dimostrazione, poi ho varcato la soglia, attraversato il cortile e ho raggiunto la barricaia per firmare e dedicare i libri per le 9 Ambasciatrici ufficiali. Il raduno ormai è un evento codificato: le ambasciatrici sono le prime a poter sfogliare il libro, qualche minuto prima che la manifestazione abbia inizio. Le prime in assoluto a vedere le copie fisiche, dopo lo staff della casa editrice.

 

A loro va il mio grazie, per averci aiutato a far scivolare via la giornata meravigliosamente. Grazie a:

Adelaide Pisano – Toscana
Antonella Federico – Lazio
Eva Valle – Veneto
Gisella Rossi – Lombardia
Loredana Masini Scopel – Alto Adige Suedtirol
Monica Marramamma – Liguria
Patrizia Costantini – Abruzzo
Rita Rezzaghi – Emilia Romagna
Sara Salerno – Marche

 

Ore 8:15 – è tempo di rivedere la regia dei filmati, supervisionare la libreria in allestimento (grazie Paolo e grazie Debora per essere stati con noi!) e poi tornare a casa per indossare l’abito scelto per la mattina. Nel frattempo i ragazzi de La Collina dei Ciliegi erano già tutti schierati: sono stati bravissimi, ed efficienti, nel gestire questo grande evento in modo leggero e sempre con il sorriso, come se tutto fosse facile, quando certamente non lo è stato. A loro va il mio primo grazie – prima tra tutti a Irene Natalini, che è stata a capo del progetto sin dall’inizio, con pazienza e professionalità.

 

Il Team Lavazza ha installato all’alba il proprio bar, che ha preparato oltre 500 caffè caldi e cremosi. Uno dei primi è stato il mio (nella foto, il controllo qualità… che qualcuno deve pur fare…). Foto, i primi saluti, poi l’emozione di veder scendere giù lungo il prato le prime persone, un po’ di fila agli accrediti, quindi la sala della presentazione, con oltre cento persone sedute e la copertina del mio ultimo lavoro editoriale, Honestly Good, proiettata grande alle mie spalle: ogni volta è un’emozione grandissima poter avere il privilegio di raccontarvi il mio libro con parole sincere, e ascoltare le vostre domande. Anche questa volta è stata così (nella foto sono insieme a Massimo Gianolli, durante la presentazione).

Dopo la presentazione, è stato tempo di firme, autografi e fotografie – sulla terrazza posta sopra la barricaia, mi avete aspettato in fila pazientemente, e di questo devo davvero ringraziarvi. È molto bello avere un pubblico come voi. Siete stati tutti pazienti, gentili e premurosi: grazie, dal profondo del cuore.

 

I laboratori sui dolci senza zucchero sono stati tre: uno in fila all’altro per permettere a tutti di partecipare, gestiti insieme alla mia amica Chiara Rossetto, che ha gentilmente portato la sua farina di farro e le spezie per il plumcake alle mele senza zucchero (la ricetta è qui). ne abbiamo cotti quattro, uno dopo l’altro, grazie al forno Gourmet Vapour Cook di Samsung, che ha lavorato con efficienza e precisione (posso testimoniarlo perchpè metà di un plumcake credo di averlo mangiato da sola il giorno seguente…)

Il picnic purtroppo io me lo sono perso: ho mangiato il mio bagel nella mia stanza, in dieci minuti di relax prima di iniziare i laboratori, quando sono salita in camera per cambiarmi il vestito e indossare il bellissimo grembiule disegnato da Chiara Rossetto. Ma mi avete raccontato cose bellissime, e dalle foto si capisce che è stato un bel momento!

Il green corner è stato un altro gioco divertente: molte di voi si sono cimentate, microfono in mano, nell’esprimere in 60 secondi che cosa significa mangiare #honestlygood. Stiamo guardando i filmati… presto li condividerò con voi! Nel frattempo le immagini fotografiche di questo momento sono state le protagoniste dell’esperienza digitale con il FamilyHub di Samsung: il frigorifero supertecnologico che ha uno schermo sulla portiera e ti consente di fare cose che non avresti mai pensato! Dal ricordarti la data di scadenza degli alimenti inseriti, al guardare la tua trasmissione preferita mentre cucini…

 

Infine, il momento più atteso: il tea time con la degustazione offerta da Dammann Frères. Seduti sulla terrazza, con lo sfondo bellissimo delle colline verdi cariche di filari d’uva, abbiamo degustato thé eccezionali accompagnati da frollini alla vaniglia, al cacao e al pistacchio, in compagnia di Giulia, che mi ha aiutato con la parte teorica. Ecco i thé che sono stati serviti (per chi me lo ha chiesto, soprattutto)

Grand Yunnan G.F.O.P. Superior – un thé dalle foglie molto regolari e con punte dorate, regala una tazza dal sapore estremamente sviluppato, dal carattere fermo e dalle note legnose, di humus, leggermente speziate. Per i conoscitori, il grande tè di Cina.

Christmas Tea Vert – una base di thé verde alla quale vengono aggiunti pezzi di mela e aromi di arancia, cannella, vaniglia, mandorla e zenzero, oltre a scorza d’arancia. Perfetto da novembre in poi…

Rooibos alla vaniglia – non un thé, ma un arbusto sudafricano che regala un liquido ambrato molto profumato, in questo caso addolcito da note vanigliate. Naturalmente senza teina.

 

Salutarsi è stato difficile, ma il sole a un certo punto si è allontanato scendendo dietro le colline, e indicando la strada di casa a tutti noi. È stata una giornata molto bella, che mi ha regalato sensazioni meravigliose. Non vedo l’ora di poterla ripetere ancora… Grazie. Spero che leggere il libro vi piacerà e che le mie ricette possano accompagnarvi nei prossimi mesi. Un abbraccio colmo di gratitudine. Csaba.

Lascia un commento!
78 commenti
Michela |

Ciao Csaba, c’ero anch’io al secondo Csaba day è stata una bella giornata ed è stato un onore passare del tempo con te. Mi potresti dire dove trovare la ricetta di quella crimina davvero buona che c’era all’interno del cestino da picnic ?
Grazie

Michela |

Ciao Csaba, c’ero anch’io al secondo Csaba day e devo dire che è stata una bella giornata è stato un onore passare del tempo con te. Mi potresti dire dove trovare la ricetta di quella crimina davvero buona che c’era all’interno del cestino da picnic ?
Grazie

Alessandra |

Buongiorno Csaba, eh si lo Csaba Day è stato proprio come me lo aspettavo: perfetto,! Ma di una perfezione non fredda e calcolata bensì accogliente, rassicurante ed elegante…. proprio come lei…. È stata una giornata veramente bellissima ; mio marito l’ha definita “una bolla felice” e mia figlia Annachiara l’ha descritta con entusiasmo nel suo primo tema di 1^ media che aveva come titolo: il giorno più bello delle ultime vacanze. Cara Csaba “lei fa venire voglia di essere persone migliori “(cit. jack Nicholson). Grazie mille per tutto

Mara |

Cara Alessandra,
concordo in pieno con te e con la citazione di Jack Nicholson. Csaba fa veramente venire la voglia di essere persone migliori.

federica |

Buongiorno Csaba e amiche tutte, quest’anno non ero presente al raduno ma mi ricordo perfettamente le emozioni dello scorso anno e leggere il tuo racconto Csaba e i vostri commenti me le ha fatte rivivere. Sono felice per voi che sia stata una giornata meravigliosa,vi ho pensato tanto durante il giorno! Mi dispiace tanto però di non aver rivisto Csaba e le amiche del Blog, Gisella e Lalla in primis. Continuo a sognare un team time con Csaba,tipo quello dell’anno scorso prima di Natale all’Albareta, non ho partecipato perché mi mancavano poche settimane al parto ma l’ho sognato come se fossi stata lì. Buon pomeriggio a tutte e un caro saluto a tutte. Federica ( la mamma di Viola!😊) 😊)

gisella |

ciao Federica, anche a me avrebbe fatto piacere rivederti assieme a Viola (facciamo il prossimo anno?) La giornata è stata interessante, movimentata dalle tante attività e anche emozionante quando rivedevi visi conosciuti l’anno precedente insomma bellissima. Csaba sempre disponibile e sorridente Un abbraccio ed un bacio a Viola, spero di rivederti presto 😘

Rita Rezzaghi |

Un racconto bellissimo per una giornata meravigliosa!!!
Mi ha fatto rivivere tutte le emozioni provate.
Che emozione rivedere te Csaba, le ambasciatrici che sono diventate amiche vere e incontrare nuove persone.
Tu sei stata gentile, disponibile ed elegante come sempre. Hai avuto una parola dolce e un sorriso per tutti!
É stata una giornata perfetta e poterti aiutare é stato un’onore.
La presentazione del nuovo libro é stato uno dei miei momenti preferiti. Il libro è stupendo, complimenti Csaba!!
É fondamentale cucinare cibi sani e di stagione per la mia famiglia e il libro mi aiuterà ogni giorno.
La collina dei ciliegi é un posto bellissimo e tutto lo staff é stato gentilissimo!
Per me è stata una giornata perfetta trascorsa con persone speciali.
Grazie di cuore Csaba, aspetto con trepidazione il prossimo raduno!!
Un abbraccio, Rita ambasciatrice Emilia Romagna

Valentina |

Mamma mia diventi sempre più bella. Cercherò ovunque questi due vestiti. Quello più corto ricorda veramente la porcellana. Meravigliosi. E bello tutto, come sempre. ❤️

Sabrina |

Mia mamma ed io abbiamo trascorso una piacevolissima giornata. Un’esperienza unica! Complimenti anche allo staff, tutti molto gentili, la location meravigliosa e il pranzo super!
Un particolare ringraziamento a Csaba per un indimenticabile Csabaday.
Carla e Sabrina

csaba csaba |

😊💕

Marco Morelli |

Gentilissima Madame Csaba, grazie per la splendida giornata passata alla Collina dei Ciliegi”, insieme a mia moglie e cognata ci siamo divertiti e come l’anno scorso abbiamo apprezzato la location è l’ottima organizzazione dell’evento.
Un arrivederci al prossimo Csaba Day……..

Marco Morelli e Monica Verdi

csaba csaba |

Grazie a voi – sono felice di leggere che siete stati bene. A presto!

Cristina VE |

Carissime, senza disturbare Csaba, chi si ricorda quali sono le 5 spezie che usa per il plumcake alle mele di #honestly good? buon sabato sera!!

Lalla |

Ciao Cristina, la 5 spezie originale ha l’anice stellato, cassia (simile alla cannella), semi di finocchio, pepe di sichuan (non è come il nostro pepe, è più agrumato) e chiodi di garofano. Qui solitamente si sostituisce il pepe di sichuan con il classico pepe nero e la cassia con la cannella. Se dalle tue parti ci sono negozi di alimentari orientali lo troverai sicuramente. Io l’ho comprato già pronto in uno di questi negozi, ma leggermente diverso.

csaba csaba |

Cara Cristina, quella che ho utilizzato al raduno è la versione francese, che contiene: zenzero, noce moscata, cannella, pepe nero di sichuan, chiodi di garofano. La versione che ti ha segnalato Lalla è l’originale cinese. Scegli quella che ti piace di più!

Cristina VE |

Grazie per le risposte! Ci si sente proprio in un salotto in questo blog. Piacevolissima sensazione 😊

Elisabetta |

Racconto ancora alle mie amiche quanto sia stato bello lo CsabaDay! L’emozione di poterTi ascoltare e vedere dal vivo, di scoprire in anteprima Honestlygood, di fare le foto con Te e di trascorrere un’intera giornata in una location così ospitale, tra vigne, coperte e cestini da pic nic. Grazie, cara Csaba, a Te e a tutta la Tua fantastica “squadra” che ha reso possibile un così splendido CsabaDay!

csaba csaba |

Grazie Elisabetta – il merito è di tutti voi, che avete reso questa giornata davvero da ricordare!

Cinzia |

Volevo dirti grazie in questi anni mi guai insegnato che la vita è una cosa semplice io non ero presente ad Erbin ma sono stata con voi tutto il giorno spero e confido nel prossimo anno e attendo il libro

csaba csaba |

Cara Cinzia, ho imparato anche io con il tempo quanto la vita possa essere migliore e meno complicata se “bastiamo a noi stessi” e vedere che tante persone prendono la mia stessa strada dà un senso più profondo anche al mio lavoro. Mi auguro di poterti incontrare in un’altra occasione, al più presto. Un abbraccio

Cinzia |

Grazie Csaba

Maria eterna |

Meraviglioso e come non poteva essere, ogni parola che ho letto mi da l’impressione di essere stata con voi. Complimenti Csaba un grande successo di nuovo e bravissime le ambasciatrici e tutto lo staff che vi ha accompagnato. Ora aspetto con ansia il tuo libro e leggermelo con calma.

csaba csaba |

Grazie Maria Eterna, anche io sono con ciascuna di voi – ovunque voi siate in questo momento, lo sono sempre, ogni volta che le mie mani digitano lettere sulla tastiera, come adesso, io scrivo per me stessa e per voi, ascoltando la vostra voce e immaginando i vostri volti, alcuni dei quali ho avuto il piacere di poter vedere davvero!

Antonella |

Cara Csaba, grazie!!!
È stata una giornata meravigliosa, che sarà bello ricordare per la ricchezza e la magia di tutti i suoi momenti!
Sono pronta ad iniziare il conto alla rovescia per una prossima occasione!
Abbraccio caramente te e tutte le amiche.
Antonella
Ambasciatrice Regione Lazio

csaba csaba |

Cara Antonella, grazie per il tuo prezioso aiuto e per il tuo bellissimo sorriso, che è durato da mattina a sera! Il raduno non potrebbe essere lo stesso senza le Ambasciatrici! Ci vediamo a Roma (23 novembre, in Feltrinelli… Ops, questo era un segreto!)

Antonella |

È una bellissima notizia! Ne sono felice. Ti aspetto.
Antonella

Il circolo delle signore |

CHE BELLO!!!! Grazie per l’anticipazione…

Ilaria |

Buon pomeriggio Csaba, dal racconto la giornata deve essere stata fantastica, io purtroppo non sono riuscita a prenotare per via dei problemi tecnici legati un po’ ai mezzi di trasporto dalla sardegna 😌il prossimo anno cecherò di organizzare al meglio. Oggi ho ricevuto il tuo libro così lo aggiungo agli altri😊sfogliarlo è stato come tuffarmi nel passato alcune ricette mi hanno risvegliato la nostalgia della mia povera nonna tipo i cibi fermentati preparavamo insieme spesso lo yogurt i suoi attrezzi erano un po’ spartani ma non ne sbagliava uno il suo termometro era il mignolo per verificare la temperatura giusta immergeva il mignolo nel pentolino del latte e a seconda della temperatura procedeva , mentre il luogo di fermentazione era la poltrona del suo salotto e il forno era la sua coperta di lana che io ho ereditato e lche conservo gelosamente 💕. La pasta madre per il pane era un vero rito Csaba veramente sei una donna incredibile grazie perché al di là delle ricette sai emozionare e questo è meraviglioso, quando poi a pag 218 ho trovato “HUEVOS RANCHEROS” ho pianto, la mia nonna le faceva nelle giornate uggiose quando si rimaneva a casa ed era festa l’unico ingrediente in più nella tua ricetta è la paprika per il resto è identica. Che dire grazie Csaba ….questo libro lo dedicherò a lei la mia nonna donna saggia e lungimirante. Buon pomeriggio.

Lalla |

Bellissimi ricordi…. ❤

csaba csaba |

Cara Ilaria, grazie di cuore per queste tue belle parole. Cerco di riportare la cucina ad esere proprio quello che deve essere: un modo concreto per volerci bene e per amare gli altri. La tua nonna ti ha lasciato una grande eredità, custodiscila e lasciala a tua volta a chi verrà dopo di te. E’ un dono bellissimo.

Ilaria |

Grazie Csaba e’ custodito tutto nel mio cuore e cerco di trasmetterlo ai miei figli. Buona serata💕

Mara |

Cara Csaba e care ragazze,
purtroppo non ho potuto essere presente al raduno ma vi ho pensato tanto!
Avrei tanto voluto essere lì per farmi nuovamente ispirare dallo stile e dall’innata eleganza e raffinatezza di Csaba.
Ho scoperto il mondo di Csaba nel 2009 o 2010, quando ha iniziato la sua trasmissione su Alice tv e lì sono rimasta incantata. Ho tenuto tutti gli articoli del mensile di Alice con le sue ricette e i consigli per la mise en place. Cerco di presentare tutto come farebbe lei, curando ogni minimo dettaglio, anche quando si tratta di servire una torta ai miei compagni di squadra di pattinaggio a mezzanotte passata dopo l’allenamento sulle panche, come è successo mercoledì per il mio compleanno!
Grazie mille Csaba per tutto quello che senza sapere mi hai dato.

csaba csaba |

Cara Mara, era il 2010 e non lo scorderò mai neanche io. Quelle 70 puntate de Il Mondo di Csaba (che ancora oggi da qualche parte vanno in replica) mi hanno dato la possibilità di entrare in contatto con un pubblico più ampio e di iniziare un dialogo con voi che dura ancora oggi. Ti sono grata per quello che scrivi. E per l’impegno che traspare dalle tue parole. Insieme, possiamo rendere il mondo sempre migliore…

Il circolo delle signore |

Anche io Mara! Ho raccolto tutte le “lezioni private” di Vanity in un faldone e ho ancora tutte le puntate nel my sky. Era il 2009! Che bello

Mara |

Anche io leggevo le “lezioni private” ma non ho mai pensato di raccoglierle!

Francesca |

Buongiorno , che emozione leggere il post …….. ho sognato di essere lì con voi ! Che splendida giornata avete passato , spero di poter partecipare a uno dei prossimi eventi , sarebbe un sogno che si realizza .
Un abbraccio

csaba csaba |

Ti aspettiamo Francesca!

rossella |

buongionrno Csaba! Sabato abbiamo trascorso una bellissima giornata. Siamo venuti dalla Toscana e mio marito mi ha accompagnato. E’ rimasto anche lui felice e soddisfatto ….se penso che mi aveva accompangato per farmi contenta…….
Sei una persona preparatissima e la tue presentazioni sono state esaudienti e comprensibili senza lasciare dubbi. Il posto era magnifico e, fortunatamente, la giornata abbastanza calda, i tuoi collaboratori gentili e disponibili .
Insomma non vediamo l’ora di replicare!!!!! Grazie ancora!!!!

csaba csaba |

Cara Rossella, sono contenta che tuo marito abbia passato una bella giornata: questo è merito della bella organizzazione de La Collina dei Ciliegi! Tutte le persone che compongono lo staff sono davvero speciali e uniche. Un’esperienza da ripetere, certamente!

Maria Luisa Mottola |

Buon giorno 😊 cara Csaba, giornata indimenticabile! Sei una persona elegante, hai fatto un discorso sulla presentazione del libro stupenda, che ha incantato tutti! Una grande cultura , il tuo garbo , hai sorriso e salutato , hai fatto foto , grazie! Io ho potuto salutare le fantastiche ambasciatrici conosciute sul blog, incontrato delle amiche stupende! Ho fatto un viaggio abbastanza lungo, ma ci tenevo tantissimo, il ritorno scandito da un velo di malinconia per aver lasciato un luogo incantato, adesso ho tra le mani il tuo libro che sto leggendo poco alla volta , scritto in modo impeccabile!Grazie Csaba, a te la simpaticissima Karen e tutti i tuoi collaboratori! Un abbraccio a te la tua meravigliosa famiglia! Buon weekend anche a tutte le meravigliose signor del blog!!! Con affetto!

csaba csaba |

Cara Maria Luisa, le tue parole mi fanno arrossire. Grazie di cuore. Cerco ogni giorno di mettere nel mio lavoro tutto il meglio di me stessa, e credo davvero in ciò che faccio – forse è questo che mi fa essere serena, non devo imparare una parte, ma posso dire davvero ciò che penso. Sono lieta che il libro ti piaccia, io ne sono orgogliosa perché è risultato essere proprio come l’avevo pensato. Un abbraccio a te!

Cristina VE |

Cara Csaba, Grazie per avermi nuovamente regalato con il tuo descrittivo post, l’emozione di rivivere la spensierata ed emozionante giornata di Sabato scorso. Questa volta ho portato tutta la famiglia, marito compreso, e non poteva andare meglio: bambini che rotolavano tutti insieme liberi e felici dalle morbide colline del meraviglioso luogo che è “La collina dei ciliegi”, uomini che degustavano un amarone spettacolare e si perdevano tra le vigne e noi, le tue fan, ad ammirare la tua eleganza, la tua coerenza in tutto e per tutto e soprattutto “l’honestly” e la coerenza non solo nel food che ammiro in Te. L’introduzione al libro è stata veramente appassionante, ho sgomitato per essere sempre in prima fila e non perdermi una tua parola 😄 , il profumo dei dolci che hai preparato senza contare i minuti, ma dedicando tutto il tempo necessario e la calma necessaria, la stessa con cui hai gestito ogni situazione senza mai avere l’ansia da orologio, facendo si che ci sentissimo veramente coccolati; tutto questo mi ha fatto riflettere ancora una volta molto e mi sono portata a casa una bella “to do list” che speriamolo di mettere in pratica presto. La tua famiglia e genuina come la descrivi e i sig.ri Gianolla, ringrazio moltissimo tutti, per aver reso a me ai miei bambini e a mio marito una giornata veramente speciale.
Un grazie anche al sorriso che mai è mancato alle ambasciatrici, in particolare ad Adelina e un saluto speciale per la sua simpatia a Eva.

csaba csaba |

Cara Cristina, leggere le tue parole stamattina è un piacere: sono felice che tutti si siano divertiti e sentiti a proprio agio. Il luogo è incantevole, ma tutti voi siete stati stupendi e avete reso questo grande evento possibile! Un saluto a tutta la tua famiglia e un grazie di cuore per aver partecipato. A presto e buon week end! Io questo lo passerò a casa a impastare e infornare… in totale relax 🙂

Paola Pigat |

Cara Csaba, grazie a te per averci permesso di trascorrere questa splendida giornata e grazie a tutte le persone che hanno collaborato con te per la buona riuscita di questo evento (era tutto perfetto, nel tuo stile).
È stata proprio una bella giornata, immersa in un’atmosfera magica, insieme a persone che hanno le mie stesse passioni.
Ho rivisto amiche conosciute l’anno scorso, ho riabbracciato Eva l’ambasciatore di Mestre e conosciuto Gisella della quale ho letto molto nel suo blog. Sono contenta di aver rivisto anche Chiara Rossetto, la stimo molto per tutto quello che fa.
La giornata è volata (come volano tutte le belle giornate) ma porto con me un ricordo speciale.
Grazie Csaba per la tua semplicità e genuinità. Ora mi coccolo leggendo il tuo libro e mettendo in pratica i tuoi preziosi consigli.
Un grazie speciale anche da parte di mia figlia Anna, è ancora emozionata per la dedica che ci hai fatto sul libro.
Un abbraccio
Paola

csaba csaba |

Cara Paola, leggere il tuo commento mi fa pensare che siamo proprio un salotto: le persone si conoscono, iniziano a frequentarsi anche fuori da queste mura digitali e passano tempo allegro a chiacchierare di interessi comuni. Questo è il mio obiettivo: fre in modo che ci si possa stimare a vicenda e che il tempo trascorso insieme sia piacevole. Grazie per la tua presenza! E dai un abbraccio da parte mia alla piccola Anna.

Luisa-mamilu |

Bello bello tutto e brave le ambasciatrici e tutti gli organizzatori di questo evento sicuramente spettacolare, peccato non essere riuscita a partecipare anche stavolta. Confesso però di aver festeggiato anch’io nel mio piccolo, in campagna dai miei, il compleanno del mio 10enne con nonni e zii. Ma grazie alle foto su Ig sembrava di essere lì con tutte voi. Bellissimi i grembiuli della signora Rossetto. Spero di ricevere presto il libro sono davvero curiosa ;). Per i te so già dove poterli trovare, grazie Csaba. Buona serata, Luisa

Silvia |

Dalle tue parole si coglie il sincero entusiasmo per questa giornata cara Csaba, come si coglie l’entusiasmo nei commenti delle amiche presenti. Non vedo l’ ora di avere il tuo libro, a Natale, come i desideri più preziosi. Grazie per la ricetta , la proverò, sciroppo d’acero già in dispensa!

Sonia |

Cara Csaba, giornata meravigliosa!!
Sono stata felicissima di rivivere insieme a te e a tutte voi questo momento “solo nostro”!
Grazie di cuore, Sonia

Antonella DM |

Anche se ultimamente non riesco ad essere presente nel blog vi seguo comunque.Purtroppo neanche quest’anno sono riuscita a partecipare al raduno,ma quel giorno non vedevo l’ora di vedere le foto con voi e la nostra maestra. La location meravigliosa, Csaba come sempre semplice ma elegante nel suo abito.In compenso ,lo attendevo con ansia puntualissimo mi e’ arrivato il tuo libro Csaba con tanto di dedica, che giorno dopo giorno sto leggendo, molto interessante con tante ricette da poter mettere in pratica.Vi saluto a tutte voi e a te Csaba augurandovi una buona serata

Mirca Veronesi |

Giornata stupenda .tranquilla .e per noi molto rilassante in compagnia di una persona molto speciale .Brava elegante.un grazie a chi ci ha ospitato e a chi ha aiutato alla riuscita della manifestazione.Spero a molto presto .Grazie Mirca

gisella |

Ciao Csaba,
rivivere la giornata leggendo le tue parole mi lascia un sentimento misto: felicità e malinconia.
Ho letto il nuovo libro e mentre leggevo mi sembrava di sentirti raccontare e spiegare cosa vuol dire cibarsi in maniera sana utilizzando prodotti di stagione, senza rinunciare al burro, ad un bicchiere di vino e ad un dolce per concludere il pasto della domenica con la famiglia.
È stata una giornata bellissima, ho riabbracciato tante amiche, ho conosciuto tante signore (e signori), mi sono divertita e sentita parte di un bell’ingranaggio. Pronta a replicare il prossimo anno!
Grazie Csaba

monica |

Il raduno di sabato è stato molto emozionante per me, poter trascorrere alcune ore con Csaba è stata una esperienza unica che non può essere fotografata e non può essere descritta con le parole. Bisognerebbe essere pittori che raccontano le proprie impressioni con macchie di colore, con pennellate delicate e leggere.
La Collina dei Ciliegi è stato uno scenario perfetto per questo evento e Csaba, scusate se sono ripetitiva, è stata elegante nella sua semplicità e raffinata nella sua familiarità.
La mia iniziale emozione è pian piano scomparsa quando sono stata accolta con molto affetto dalle ambasciatrici dello scorso anno. Grazie ragazze!
È stato anche un piacere poter abbracciare amiche incontrate durante il primo raduno e amiche conosciute qui in questo splendido salotto.
Considerato che lo svolgimento della giornata è stata descritta benissimo da Csaba, lascio la mia impressione sul pic-nic, perché è stato un altro momento da ricordare. Verso le ore tredici i prati tra i filari delle vigne si sono popolati di coperte e cestini. Qua e là si vedevano gruppetti di amiche, famiglie e coppiette (molto romantiche) assaporare con curiosità le ricette di Csaba. C’erano bambini che correvano divertiti e cagnolini in attesa che al padrone cadesse un pezzettino di pane…
Il cibo, inutile dirlo, era buonissimo e in famiglia hanno tutti gradito, sia i figli che il marito. Sono contenta che le ricette siano nel nuovo libro, così potrò ripetere in casa.
La giornata è volata in un soffio, ma i ricordi sono vivi.
Auguro a chi non ha potuto essere presente di poter partecipare al prossimo incontro!!!
Un abbraccio a tutte!😘
Monica (ambasciatrice della Liguria)

Mariolina |

Dimenticavo……..complimenti x gli abiti,ma quei bei grembiuli si trovano in vendita???

monica |

Ciao! Sono veramente belli e sono di Chiara Rossetto. Prova a cercare sul suo sito😉

Cristina Bertoncello Brotto |

Sì Mariolina, sul sito di Chiara Rossetto, Un tocco di Rossetto. Spedizioni velocissime.

Mariolina |

Grazie Cristina e Monica, proverò subito a cercarli,sarebbe anche una bella idea regalo per natale!

Mariolina |

Grazie Csaba di questo racconto dettagliato della giornata ,per chi come me non ha potuto partecipare,mi hai fatto sentire partecipe di un evento sicuramente complesso nell’organizzazione ma semplice ed elegante nella sua essenza,ti rispecchia!sto divorando il nuovo libro arrivato da 2 giorni(l’avevo prenotato dal tuo sito:-):-)),e per stasera sto provando ricetta di insalata calda di melanzane(qui in Sicilia stanno per finire!) e ceci,e domani lasagne vegetariane alla zucca già in forno,cosi quando torno dal lavoro alle 14 la trovo pronta da riscaldare:-)
Sei proprio la numero 1 !un abbraccio e complimenti alle ambasciatrici.

Cristina Bertoncello Brotto |

Il ricordo di quella giornata è ancora per me elettrizzante. Questa settimana ho subito inaugurato il tuo ultimo libro sperimentandone le prime ricette. Favolose! E nel fine settimana andrò alla ricerca dei tè assaggiati sabato scorso pensando al mio prossimo Tea Time, quello che grazie a te organizzo da alcuni anni prima delle festività natalizie per passare un piacevole ed inusuale pomeriggio con le amiche per farci gli auguri.

Simonetta Bovolenta |

Che bello il libro!Come sempre interessante e soprattutto ricco di ricette “realizzabili”.Utilizzo questo termine perché dopo tanti libri di ricette mai compiute, ho conosciuto Csaba grazie alla mia amica Eva e devo dire che le mie cene non sono state più le stesse. I tanti consigli per abbellire la tavola, i preparativi per il Natale( faccio sempre i biscotti allo zenzero), e la cura per i dettagli, hanno cambiato il mio modo di cucinare e di stare in cucina.
Grazie a Csaba per l’ autografo e grazie a Eva per avermi fatto avere il libro.
Speranzosa di esserci al prossimo incontro, auguro a tutte “buona giornata!”
Ah dimenticavo… le fotografie sono bellissime e il posto incantevole, ancora complimenti!
Simonetta Bovolenta

Milena1981 |

Buon pomeriggio, Csaba: ho letto il tuo resoconto sorseggiando la mia seconda tazza di caffé americano.
Desidero anch’io ringraziare di cuore tutti coloro che si sono prodigati nell’organizzazione di questo secondo raduno, al quale ho avuto il piacere di partecipare con mio marito.
Un particolare tributo va alla guida che ci ha condotti in giro per le vigne, dispensando informazioni sul vino e curiosi aneddoti sul territorio: dai suoi racconti traspariva una sapienza antica, fatta di amore e rispetto per la terra.
Nonostante la mia timidezza e i tuoi impegni, siamo riuscite a scambiarci un breve saluto, dal quale ho avuto conferma della delicatezza presente nei tuoi racconti come nelle tue apparizioni televisive. È vero ciò che hai detto in barricaia: ti mostri per ciò che sei e ti assumi la responsabilità di ciò che scrivi e cucini in prima persona.
Spero di riuscire a partecipare ad altri incontri e di conoscere meglio te e le partecipanti al forum, nello spirito di un cammino comune fatto di piccoli passi, scelte quotidiane e gesti concreti per uno stile di vita ispirato ai piaceri della lentezza e della consapevolezza.
Arrivederci.

Edy |

Che bella giornata abbiamo trascorso !
Tutto così leggero e garbato , belle persone con cui scambiare opinioni e chiacchiere , un luogo incantevole , un ottimo vino e un buonissimo pranzo .
E quella passione per il cibo sano, ricordo di un’infanzia genuina e ricca di emozioni . Grazie

Eva |

Che gioia aprire il sito e trovare sul blog il resoconto del NOSTRO Raduno!
Per me è stata una giornata molto lunga ma di quelle che volano: sono arrivata alla Collina dei Ciliegi alle 9,00 per incontrare Csaba e le altre Ambasciatrici con un po’ di anticipo rispetto all’apertura ufficiale, così ci siamo potute riabbracciare e presentare alle nuove. Abbiamo ricevuto il pass con il nostro nome così chiunque poteva riconoscerci, e naturalmente il libro tanto atteso!
Oltre alle amiche, che mi hanno raggiunta nel corso della giornata, sono stata molto felice di incontrare altre fan della mia regione, che mi hanno proprio fermata per conoscermi: Luisa di Bassano del Grappa, Elisabetta con la figlia Carolina di Conegliano, Cristina di Strà, e poi Paola di Pordenone…. Tutte quante con la stessa luce negli occhi e la gioia di essere lì a trascorrere una bellissima giornata in compagnia della propria beniamina!
Il clima era molto rilassato e godibile, e ogni attività si è svolta con partecipazione ed affetto.
Poter partecipare all’evento con la propria famiglia (come Csaba), che per alcuni ha incluso il cagnolino, mi ha fatto proprio percepire un’atmosfera assolutamente familiare: dal pic nic sul prato al tea time, una vera scampagnata tra amici!
Felice di questa esperienza, ancor più per il privilegio del mio ruolo di Ambasciatrice del Veneto, a questo punto non mi resta che dire: “non c’è due senza tre” cara Csaba, mi raccomando ci contiamo!
Eva

Cristina VE |

Eva che piacere “riconoscerti”! Provo con un Cristina piu’ identificabile 😀 Cristina VE . E’ stato bello conoscerti, e Costanza mi dice ancora quanto abbia passato una splendida e spensierata giornata a giocare come tutti i bambini e tua figlia: come tutti i bambini dovrebbero fare, in piena e spensierata liberta! Ho ancora l’immagine che rotolano liberi e felici dalla collinetta……mi sarei tuffata anch’io 😄 Volentieri per un tea time da signore alla maniera di Csaba quando vuoi. Con simpatia.

Eva |

Ciao Cristina! Ottima idea associare la sigla della nostra provincia al tuo nome!
Ma certo che organizziamo un tea time che si rispetti, magari coinvolgiamo anche qualche altra della zona.
Allora a presto, un abbraccio

Cristina VE |

👍

Katia Ercole |

Gentile Csaba io c ero e il mio volto non le ricorderà nulla di particolare. Io invece ricorderò la sua eleganza, la sua tenerezza per tutti, la sua preparazione mista a spontaneità. Gli accenni a quella vita di famiglia che tanto le e’ stata cara nell’infanzia e da cui e’ partito il suo amore per le cose semplici
il suo messaggio non e’ solo relativo al cibo, ma ha un valore diverso che ho letto tra le righe: quello di preservare i vincoli familiari, le certezze, le cose ” sane” come per la terra così per la vita…

Maria Rita Salvador |

Adoro la ricetta!!!! Complimenti per il raduno, spero l’ anno prossimo di partecipare ancora una volta….infatti il primo non me lo sono perso…..giornata fantastica! Grande Csaba, sempre al top!!!!

M Luisa Fabris |

Una giornata indimenticabile e meravigliosa!! Con le sue parole rivivo le emozioni della giornata. A lei Csaba e ai suoi collaboratori grazie..Luisa.

Piera |

Finalmente un bel racconto della giornata, belle foto, mi piacciono molto i dettagli sui momenti gourmet, la descrizione dei vari tipi di tè che sono stati offerti, è stato quasi come essere lì…

Lalla |

Chi l’avrebbe mai detto che un giorno avrei fatto parte di tutto questo!
Cinque anni fa ti ho scoperta e il tuo stile per me è stato rivoluzionario. Io sono abbastanza grezza, diciamolo, ma seguirti in questi anni ha smussato, levigato, lucidato parecchio il mio carattere, migliorandolo.
E grazie a questi splendidi raduni ho conosciuto persone bellissime che hanno dato ancora più valore alla mia vita!
Conoscete la sindrome di Proust? E’ quando un profumo evoca forti ricordi. Sabato pomeriggio ad un certo punto, dentro la cantina de La Collina dei Ciliegi, c’era un profumo PAZZESCO di mela e spezie. Ecco, li mi sono partiti una montagna di ricordi e sensazioni, stavo bene! Ero al posto giusto, con le persone giuste: mio moroso che ascoltava curioso Csaba e Chiara Rossetto parlare di farine integrali, le mie amiche ambasciatrici vicine, la voce di Csaba ormai così famigliare, il profumo di dolce….. ma cosa voglio di più dalla vita??? Preparare il dolce di Honesly Good! Of course! 😀
Grazie di tutto Csaba, anche delle tue speciali attenzioni. Non dimenticherò quello sguardo mentre mi chiedevi “come stavo”.
Grazie, davvero.

Simona |

Cara Csaba,
grazie mille per il tuo resoconto, la giornata dev’essere davvero stata magnifica ♥ e per noi che non abbiamo potuto essere presenti, un grandissimo regalo.
Vorrei farti i comlimenti per tutto; come sempre sei regina di eleganza e buone maniere, quelle che oggi purtroppo sembrano mancare sempre di più.
Non vedo l’ora di regalarmi il tuo nuovo libro che per me sarà un dono di Natale, quindi pazienterò ancora un pò, ma sono certa che varrà l’attesa.
Colgo l’occasione inoltre per confermarti che questo look con i capelli più lunghi ti si addice davvero molto e spero che come hai racconto in un recente post, tu li possa far crescere ancora 🙂

Ancora tantissimi complimenti e spero davvero di poter partecipare un giorno, ad un evento così bello…anche se in realtà io ho già avuto il privilegio di conoscerti!

Un abbraccio
Simona

Silvia P. |

Splendide foto e riassunto della giornata solo come tu sai fare.
Grazie per aver reso partecipe chi non è potuto essere presente.
Si percepisce una bella atmosfera, in un luogo immagino stupendo.
Nel frattempo ho prenotato il libro tramite la mia libreria di fiducia.
Un caro saluto e a presto.

Silvia B |

Grazie Csaba per il tuo racconto. E’ bello perche’ parti sempre dall’inizio con il tuo risveglio la mattina. Poi anche la cena con i fiori di zucca fritti mica male! Sono molto contenta che sia stata una bella giornata. A presto! Silvia

elena martinelli |

splendida giornata raccontata in modo minuzioso, mi è sembrato di essere lì anche io con voi ad assaporare tutti i bei momenti passati assieme. Belle le foto, ora non vedo l ora di leggere il libro. Lory fra qualche giorno arrivo. Un caro saluto ed un abbraccio a Csaba
Elena

Elena Tordi |

Buongiorno carissima Csaba, sono in treno e sto leggendo con piacere il suo post è stato tutto perfetto, meraviglioso appena avrò un po’ di tempo a disposizione proverò a preparare lo yogurt mi ricorda la mia amica quando vivevo in campagna e poi ancora pane ci sono ricette deliziose . La ringrazio per la sua gentilezza e disponibilità spero di rivederla presto . Grazie un abbraccio lunghissimo Elena 🌸

Loredana |

Carissima Csaba, grazie per il tuo bellissimo racconto sulla giornata, che per me è stata assolutamente perfetta, di condivisione, allegria, affetto, ritrovando le ambasciatrici e conoscendo le nuove. La foto Frank con me mi ha commossa alle lacrime, un regalo dolcissimo che ci hai fatto! Sei un a persona meravigliosa dalla quale imparare la semplicità, l’ autenticità, la calma. Il tuo libro l’ ho divorato!!! Un abbraccio a presto Lory.

Dalila |

Bellissimo! Stupendo! Grazie per le foto Csaba ❤

debora |

Sei stata immensamente grande, fine, deliziosa e come pensavo, essendo che non ti avevo mai incontrato di persona, estremamente intelligente. E’ stata un’esperienza meravigliosa e genuina, spero di ripeterla presto.
Grazie
Debora