#honestlygood, Ricette di base

Uovo in camicia

Secondi
5 commenti
Per 2 persone 2 uova fresche
1 cucchiaio di aceto bianco
sale e pepe nero macinati al momento
2 fette di pane tipo toscano
Insalatina misticanza
olio d’oliva, sale e pepe

per la preparazione
1 bicchiere usa e getta
1 schiumarola o mestolo forato
carta da cucina
Un uovo in camicia può diventare il centro di un piatto perfetto: sopra un crostino con insalata, per un piatto unico con quinoa o bulgur, in una zuppa calda... Per farlo bene basta seguire la ricetta passo per passo.

Per preparare un uovo in camicia hai bisogno di una pentola piccola, larga circa 15 centimetri e alta 10. Riempila d’acqua per tre quarti e versaci l’aceto. Porta ad ebollizione su fiamma alta, poi abbassa leggermente la fiamma mantenendo il bollore. Nel frattempo prepara le uova sgusciandole in un bicchierino di plastica (una per volta) e prepara un piatto con sopra diversi fogli di carta da cucina.

Con un mestolo, gira l’acqua in ebollizione creando un mulinello, poi lasciaci scivolare dentro l’uovo. Gira ancora una volta, poi abbassa leggermente la fiamma e lascia cuocere così per 4 minuti (anche 5 minuti se vuoi che il tuorlo si rassodi di più).

Scola l’uovo prelevandolo con la schiumarola e mettendolo, rovesciato, sulla carta da cucina.
Pareggia eventualmente il bianco in eccesso.

Puoi preparare le uova anche con un certo anticipo e riscaldarle buttandole in acqua bollente per 30 secondi prima di servirle.

Per preparare i crostini, taglia le fette di pane, tostale in una padella con un filo d’olio d’oliva, poi mettici sopra l’insalata e un uovo in camicia. Condisci con olio, sale e pepe e servi subito.

 

 

Lascia un commento!
5 commenti
Quadri astratti moderni |

Molto interessante, grazie della dritta.

anna martini |

trovo scaba affascinante

stampe su tela |

Grazie per aver condiviso questa ricetta.

renataarrighi |

Anche se puo`sembrare una ricetta semplice,fatta e spiegata da te e presentata con il tuo stile che ti distingue,faro`con i miei figli un figurone ,perche` ho imparato a cuocere le uova in camicia perfette grazie Csaba.Ti saluto e ti auguro buon 2015.

renataarrighi |

Anche se puo`sembrare una ricetta semplice,fatta e spiegata da te e presentata con il tuo stile che ti distingue,faro`con i miei figli un figurone ,perche` ho imparato a cuocere le uova in camicia perfette grazie Csaba.Ti saluto e ti auguro buon 2015+