#honestlygood, Facile&veloce

Zuppa di pesce #honestlygood

Primi
7 commenti
Per 6 persone 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
3 spicchi d’aglio, schiacciati
50 ml di vino bianco
6 scampi
400 g di calamari piccoli
400 g di vongole
300 g di cozze
4 filetti di triglia
450 g di rana pescatrice, pulita, a filetti
4 cipollotti freschi
1 cucchiaio di granulato vegetale biologico per brodo
1 mazzetto di prezzemolo
pane tostato, per servire
Tutto il sapore del Mediterraneo in una zuppa di pesce prelibata, che puoi servire anche tiepida. Scegli del buon pane (o preparalo tu stesso) perché è parte integrante dell'esperienza di questa ricetta!

Metti le vongole in una grande ciotola con acqua salata e lasciale spurgare per almeno 1 ora, in modo che lascino andare la sabbia. Poi sciacquale.

Metti l’olio e l’aglio schiacciato in una padella abbastanza grande da contenere il pesce. Scalda su fiamma media, aggiungendo 5 cucchiai di acqua. Copri con un coperchio e lascia cuocere per 2 minuti, poi spegni la fiamma e lascia che l’olio prenda il sapore dell’aglio.

Nel frattempo, pulisci gli scampi. Usa un coltellino affilato per incidere entrambi i lati del carapace ed estrai il filetto nero dell’intestino, lasciando comunque che gli scampi cuociano con il carapace per avere una carne più morbida e un sapore migliore.

Taglia i calamaretti in pezzetti più piccoli, lasciando intatti I tentacoli, poi lavali sia dentro che fuori.
Rimetti la padella con l’olio sul gas, riscaldando su fiamma media. Aggiungi i calamaretti, mescola e copri con il coperchio. Lascia cuocere per 3 minuti, poi bagna con il vino bianco, aggiungi le vongole, le cozze, gli scampi, i filetti di triglia, la rana pescatrice e i cipollotti tagliati a rondelle sottili.

Mescola delicatamente, aggiungi circa 750 / 900 ml di acqua bollente e il brodo granulare, copri di nuovo con il coperchio e cuoci per 5 minuti.

Mentre la zuppa cuoce, trita il prezzemolo con un coltello, poi cospargilo sul pesce al momento di servire, suddividendo i pesci e il brodo bollente nei piatti e completando con un filo d’olio e un po’ di pane tostato.

Lascia un commento!
7 commenti
Gisella |

Deve essere buonissima 😋 una domanda quando sono al mare prendo l’acqua in spiaggia e le vongole effettivamente continuano a spurgare e lasciano sabbia, ma quando sono in città l’acqua salata non dà lo stesso risultato..,, c’è qualche trucco che non conosco? Csaba a te le vongole spurgano anche a Milano?
Buona serata

Patrizia R |

Csaba, potrei aggiungere un cucchiaio di pomodoro passato? Mi piace la zuppa rossa. Va ugualmente bene sfumare col vino bianco? Grazie per la tua risposta eventuale e per le tue ricette! 😊👋❤

katia |

Che rabbia! ieri sera mi sono proprio inc….avolata, ho provato questa zuppa e mio marito l’ha mangiata “a denti lunghi” poi alla fine mi ha detto, ma adesso cosa c’è per cena? come a dire: questa roba non mi ha soddisfato…Arcisgrunt!!! W___W

patrizia |

Grazie cara Csaba per questa ricetta gustosa e…ha ragione Katia, super veloce per noi donne che lavoriamo! Buona estate a te e a tutte noi del blog.

katia |

Chissa’ se questa ricetta fara’ parte del nuovo libro…

katia |

Cavolo! Ma questa zuppa si fa in soli 10′! In record..

csaba csaba |

Questa no … Ma avrebbe potuto starci. In effetti questa la metterò nel prossimo