Csaba Life

Csaba dalla Zorza è la food writer italiana che ispira uno stile di vita semplice ed elegante al tempo stesso. Dopo aver frequentato la scuola parigina Le Cordon Bleu, si è specializzata in cucina mediterranea. Esperta del ricevere e del savoir vivre contemporaneo, con il suo approccio fresco, inedito e sempre di grande fascino, insegna a trasformare la cucina casalinga in qualcosa di straordinario ogni giorno, senza sforzo. Seguita quotidianamente nelle sue trasmissioni TV e sul suo blog, è autrice di numerosi libri di cucina e lifestyle. Vive a Milano con il marito e i due figli.

leggi la biografia completa
seguimi su

7 cose su csaba

1.

NOME. Csaba è un nome ungherese, maschile. Lo ha voluto suo papà, convinto che il primo figlio sarebbe stato un maschio… Oggi è un marchio registrato.

2.

ORIGINI. Csaba è metà toscana (da parte di madre) e metà veneziana (da parte di padre). Nata e cresciuta a Milano, ha viaggiato molto e vissuto all'estero per lunghi periodi.
Alla Toscana e a Venezia ha dedicato due dei suoi libri: Around Florence (2014) e Celebrate in Venice (2012).

3.

FAMIGLIA. Felicemente sposata e mamma di due bambini, Csaba è una sostenitrice della famiglia e della condivisione della tavola come momento di unione quotidiana.

4.

PAVLOVA. Questo dolce neozelandese è il suo segno di riconoscimento. Csaba è stata la prima a prepararlo in Italia in Tv e a includerlo in un libro di cucina. Elle l'ha soprannominata "la Signora delle Pavlove". Da allora è diventata un must per molti.

5.

NUMERI. Dolcemente ossessionata dalla numerologia (arte che ha appreso durante il suo periodo di permanenza in Giappone) Csaba fa ruotare tutto ciò che deve andare per il meglio intorno a tre cifre: 5, 7, 9. Il destino sembra darle una mano...

6.

#CSABALOVES. Adora il colore bianco, che considera una grande fonte di ispirazione. Il suo fiore preferito è la peonia. Ama il mare e vorrebbe vivere in campagna. Ha una predilezione per i gatti.

7.

CUCINA. Diplomata in cucina classica francese (a Parigi) Csaba si è specializzata in cucina mediterranea. Il suo metabolismo veloce le consente di mangiare davvero tutto senza grandi problemi, ma il segreto della sua forma fisica è il bilanciare. Il suo hashtag #honestlygood è diventato sinonimo di cucina buona che fa anche bene!