Dolci e dessert

CINNAMON ROLLS

Dolci e dessert
6 commenti
PER 10 PERSONE
125 g di puré di patate, caldo
60 g di burro
180 ml di latte
70 g di yogurt intero
20 g di lievito fresco di birra
1 uovo
600 g di farina
50 g di fecola di patate
35 g di zucchero
½ cucchiaino di sale
40 g di uvetta + 1 manciata per decorare
2 cucchiai di sciroppo d’acero

60 g di burro

1 cucchiaio di cannella

4 cucchiai di zucchero
Questo è uno dei miei dolci preferiti da week end - in inverno ha un che di confortante, e anche se non è propriamente dietetico, mi piace servirlo la mattina a colazione. Conferisce alla domenica tutto un altro sapore!

Prepara il purè passandolo fine e mettilo in una ciotola con il burro, mescolando.

Metti in una brocca il latte e lo yogurt a temperatura ambiente, aggiungi il lievito e mescola bene, poi aggiungi l’uovo e sbatti un po’. Amalgama al purè di patate.

Metti in un mixer (o in una ciotola grande) la farina e la fecola di patate setacciati insieme, aggiungi lo zucchero, il sale e l’uvetta, poi inizia ad impastare aggiungendo i liquidi un po’ alla volta. Impasta bene, sistema tutto in una ciotola pulita leggermente unta e lascia lievitare per 1 ora coprendo con un canovaccio umido.

Riscalda il forno a 180°C e prepara uno stampo rotondo imburrato. Stendi l’impasto su un piano da lavoro infarinato, sgonfialo e impastalo brevemente, poi stendilo formando un rettangolo.

Sciogli in un pentolino lo sciroppo d’acero con il burro e usalo per spennellare il rettangolo di impasto lasciando 1 centimetro di bordo libero. Cospargi con lo zucchero e la cannella, poi arrotola il rettangolo sul lato lungo e taglialo a metà. Taglia ciascuna metà in 5 pezzi e disponi le girelle ottenute dentro lo stampo, aggiungendo qualche uvetta sopra. Lascia lievitare ancora 15 minuti, poi inforna e cuoci per 30 minuti.

Togli dal forno e lascia raffreddare un po’ nello stampo prima di spostare il dolce su una griglia da raffreddamento.

Lascia un commento!
6 commenti
elena |

Buongiorno. Adoro la cannella . Se non volessi usare il purè di patate ???o meglio volendolo evitare ??posso seguire comunque la ricetta o devo modificarla ?

Luisa-mamilu |

Ciao Csaba che bello vederti in veste “casalinga” su IG :). Questo dolce mi era sfuggito. Deve essere una vera bontà. Adoro preparare i lievitati salati ma visto che anche quelli dolci non vengono male…ho fatto i o le Semla (hai anche tu una ricetta di questo dolce?) in settimana ma senza panna e mandorle con all’interno il cardamomo davvero delizioso, proverò alla prima occasione che avrò del pure fatto apposta in più ;), a fare questo dolce. Buona serata, Luisa

P.S.: come sempre entri a far parte del mio blog ;).

csaba csaba |

Cara Luisa, sono onorata di entrare a far parte del tuo blog, grazie! Quanto alla mia versione casalinga, devo dire che è una versione di me che mi piace, io sono più una da serata in casa con marito e figli piuttosto che posto in prima fila alle sfilate milanesi. Saranno i 48 anni?? Un abbraccio

Paola Pigat |

Ha un aspetto molto invitante! 😋😋

gisella |

deve essere squisito e super soffice. 😋😋😋

csaba csaba |

Squisito sì Gisella, ma non troppo soffice, l’impasto è abbastanza corposo. Come dire… mangi una sola rosa e poi ti fermi… o almeno così dovrebbe essere 🙂