Ricette di base, Ricevere

Corona di pane natalizia

7 commenti
Ingredienti per 1 corona
300 ml circa di acqua tiepida
20 g di lievito di birra, fresco
320 g di farina tipo 2
80 g di farina di semi di lino
1 cucchiaio di semi di girasole
1 cucchiaio di semi di sesamo
1 cucchiaio di semi di lino
1 cucchiaino di sale fino
1 manciata di farina extra, per la lavorazione
Il taglio épi fatto con le forbici sul pane mi ha sempre affascinato – ammetto che devo ancora esercitarmi, ma il risultato, anche se non perfetto, vale sempre lo sforzo. Questa corona di pane integrale sarà sulla mia tavola della vigilia. Chi vuole provare a farla?

Riscalda il forno a 50°C e poi spegnilo.
Sbriciola il lievito nell’acqua tiepida e lascialo risposare così 3 – 4 minuti, poi mescola bene per scioglierlo tutto.

Metti le due farine in una ciotola insieme al sale e a tutti i semi. Mescola bene, poi crea una fontana al centro e inizia ad aggiungere l’acqua, versandone circa i due terzi. Impasta energicamente con le mani, poi aggiungi l’acqua rimasta, un po’ alla volta, sino a che otterrai un impasto abbastanza morbido ed elastico (la farina integrale resta comunque un po’ dura, ma non devi fare fatica a impastare). Se hai bisogno di un po’ di acqua in più, aggiungi un cucchiaio. Se invece pensi che non ti serva tutta, lasciala da parte.

Se prepari l’impasto a mano, aspettati di dover impastare per 6 – 7 minuti almeno (anche di più). Se invece lo fai con un mixer, utilizza il gancio e impasta per circa 3 – 4 minuti.

Una volta ottenuto l’impasto, raccoglilo in una palla, infarinala appena e mettila dentro una ciotola pulita. Copri con un canovaccio bagnato e metti nel forno caldo, ma spento, per 2 – 3 ore. L’impasto deve raddoppiare circa il suo volume.

Quando il processo di lievitazione sarà terminato, togli l’impasto dalla ciotola e trasferiscilo sul piano da lavoro, leggermente infarinato. Impastalo a mano ancora 1 minuto, per togliere l’aria, poi dagli la forma di una baguette: un cilindro lungo, il più possibile omogeneo.

Prepara una teglia rivestita con un foglio di carta forno e accendi il forno a 200°C.
Sistema il pane sulla teglia, congiungendo gli estremi in modo da formare un cerchio, il più possibile omogeneo.

Ora, utilizzando le forbici da cucina, taglia la pasta posizionando le forbici a 45° sull’impasto e tagliando via un pezzo, avendo cura di non incidere troppo, perché non deve staccarsi.
taglia via un secondo pezzo allo stesso modo, ma girando le forbici dall’altro lato. A mano a mano che procedi, alternando il taglio épi, sposta con le mani i pezzi incisi, trascinandoli delicatamente a destra e a sinistra, sino a che avrai terminato.

 

Spolvera la corona con un po’ di farina extra, poi inforna e cuoci per 35 minuti.
Togli dal forno, lascia raffreddare bene su una griglia e infine decora la tua corona con un nastro, delle foglie, o ciò che preferisci.

Puoi preparare questa corona il giorno prima e conservarla in un mobile, semplicemente avvolta nella carta forno.

Se ti avanza un po’ di impasto, come è successo a me, puoi preparare una pagnottina e incidere la sommità con tante piccole sforbiciate, per creare una coroncina decorativa.

Questo pane è perfetto per stare sulla tavola durante le feste.

 

 

 

 

Lascia un commento!
7 commenti
Luisa-mamilu |

Buonasera Csaba e amiche del blog molto carina l’idea del pain d’epi in questa versione natalizia . Ho fatto diverse volte questa specie di “baguette” intagliata, seguendo Lorraine Pascale ma devo ancora migliorare nella forma…sembra facile ma ci vuole un po’ di pratica e una buona lievitazione per ottenere un bell’effetto ;). Uso ormai la mia ricetta collaudata sempre con la farina macinata a pietra. La farina di semi di lino ancora non sono riuscita a trovarla. Buona serata, luisa

Lalla |

Idea troppo carina! Lo farò!

Dalila |

É un’idea meravigliosa per la vigilia di Natale, perché no!, proverò a stupire tutti..grazie Csaba!

Silvia B |

Bellissima idea Csaba! Mi piace tantissimo e provero’ a farla sicuramente. Grazie!

Elena Tordi |

Ciao Csaba e Gisella provo a farla ? È troppo bella ci sto pensando 🤔

gisella |

Ciao, allora per capire bene: faccio dei tagli obliqui, abbastanza ravvicinati uno verso l’esterno della corona e uno verso l’interno. Vedendo il risultato finale si dovrebbero avere dei triangoli, giusto? Provo!

csaba csaba |

Esatto – ma non troppo vicini! Uno a destra, uno a sinistra, e via…