Per 5 vasetti medi
300 g di zucchero di canna biondo
550 ml di latte intero
75 g di maizena
120 g di burro di centrifuga
250 ml di succo di limone
2 cucchiaini di scorza di limone non trattato, grattugiata finissima
9 tuorli di uova biologiche
Questa è la mia ricetta classica del lemon curd, affinata dopo averne provate diverse. Vale la pena farne un po', da usare per una torta, come base di altri dolci o anche solo per fare un regalo gradito agli amici che lo amano...

Metti lo zucchero in una pentola insieme a 250 ml di latte. Mescola, poi posiziona la pentola su fiamma media e inizia a scaldare il latte, mescolando di tanto in tanto per far sciogliere bene lo zucchero. Devi raggiungere il punto di ebollizione.
Metti la maizena in una ciotola con il latte freddo rimasto. Mescola bene con una piccola frusta, sino a che la maizena sarà sciolta. Cerca di evitare il più possibile grumi (eventualmente puoi filtrare tutto con un colino). Aggiungi questo composto alla pentola con il latte caldo e lascia sobbollire, mescolando, per 1 minuto.
A questo punto inizia ad aggiungere il burro, un pezzo alla volta, mescolando per farlo sciogliere. Una volta che il burro sarà sciolto, aggiungi il succo di limone e i tuorli, poi la scorza di limone. Mescola bene con una frusta, per rompere le uova e per cuocere la crema. Devi continuare la cottura su fiamma media per 6 – 7 minuti, mescolando quasi continuamente, sino a che noterai che il curd di addensa.

Toglilo dalla fiamma e lascialo intiepidire 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Poi usalo per riempire una torta o i lemon bars, oppure mettilo in barattolini di vetro chiudendo subito con un coperchio a vite. Si conserva 3 – 4 giorni, in frigorifero.

Puoi usare il citrus curd come base di morbidi fool di frutta e panna, come ripieno per brioche oppure crostate.

 

Lascia un commento!
10 commenti
Giada |

mi viene fame solo a guardare la foto………………pura poesia!

Dalila |

Buon San Martino cara Csaba…oggi a Noto si mangiano le crespelle… Credo che voi le chiamate zeppole. Nn comprate ovviamente ma rigorosamente fatte in casa con farina macinata a pietra, lievito, acqua e finocchietto selvatico e poi bagnate nel vino cotto. E tu che fai per San Martino?

Dalila |

Buonissima! Adoro le creme soprattutto al limone un’altra golosità da scrivere sul mio quaderno di Csaba.💋

Mirella |

Grazie 😊 da provare sicuramente

Simona |

Proverò certamente!!!
Buon weekend cara Csaba 😙

Lalla |

Sono riuscita a stampare la ricetta, dopo tanto che non riuscivo. Grazie!

K@ti@ |

Ma qual è la pagina seguente dove trovare la torta da coprire con la.lemon curd??

Rita Salvador |

Domani, pane e lemon curd homemade! Grazie.

Palmira |

L’ho fatto questa mattina, molto buono. Grazie

K@ti@ |

Lo/la adoro!.’.