#honestlygood

Pane integrale ai semi di lino

13 commenti
per 1 pane
250 g di farina integrale
100 g di farina di semi di lino
150 g di farina bianca
1 cucchiaino di sale
2 cucchiai di semi di lino
25 g di lievito di birra fresco
270 – 300 ml di acqua tiepida
1 pugno di farina bianca extra, per impastare
Ecco una delle mie ricette per pane preferite - la farina di semi di lino conferisce un sapore speciale, e una consistenza unica che fa durare il pane anche tre giorni (se avanza!). Decisamente una ricetta da aggiungere alla mia collezione #honestlygood.

Prima di cominciare, prepara un canovaccio pulito bagnato e strizzato e accendi il forno a 50°C, spegnendolo appena arriva in temperatura.

Versa in una ciotola grande le  farine e i semi di lino. Aggiungi il sale e mescola bene.

Metti 250 ml di acqua tiepida in una brocca graduata e sbriciolaci dentro il lievito, in modo che si sciolga in modo uniforme. Lascialo riposare per circa 2 minuti, poi giralo con un cucchiaino e mescola bene.

Versa l’acqua con il lievito nella ciotola e inizia ad impastare energicamente con le mani. Devi ottenere un impasto liscio ed elastico, non troppo appiccicoso. Per arrivare alla consistenza giusta dovrai aggiungere ancora acqua tiepida, ti consiglio di procedere poco alla volta, per non dover poi aggiungere altra farina. Userai circa 280 / 300 ml di acqua complessivamente. La farina di lino tende a divenire appiccicosa – è normale. L’importante è riuscire a raccogliere l’impasto in una palla morbida.

Puoi impastare a mano (impiegherai circa 10 minuti) oppure con un mixer elettrico, usando il gancio impastatore (5 minuti a velocità media).

Una volta ottenuto l’impasto, staccalo dalla ciotola, dagli la forma di una palla e infarinalo leggermente. Rimettilo nella ciotola, coprilo con il canovaccio umido e lascialo riposare nel forno spento (o in un luogo abbastanza caldo) per circa 2 ore. Deve raddoppiare di volume.

Togli il pane dalla ciotola, sgonfialo impastandolo per un minuto circa su un piano infarinato, poi mettilo dentro uno stampo per pane a cassetta (se ne usi uno antiaderente è meglio, in ogni caso infarina leggermente la base).

Lascia riposare il pane per 10 minuti coprendolo con il canovaccio usato per la lievitazione.
Nel frattempo accendi il forno e portalo a 210°C.

Inforna sul ripiano centrale del forno e cuoci per 33 – 35 minuti, poi togli dal forno e lascia raffreddare nello stampo per 10 minuti prima di estrarre il pane e sistemarlo su una griglia a perdere il calore residuo. Battendolo con le nocche della mano sul fondo deve suonare vuoto, come un tamburo.

Lascia un commento!
13 commenti
Dalila |

Buonissimo Csaba!! L’ ho fatto tante volte é apprezzato soprattutto da mio marito ❤

Floriana |

Appena infornato 😋😋😋 non vedo l ora di assaggiarlo domani … grazie mia adorata Csaba💗

Stella |

Io fatto ieri sera .. oltre alla veloce preparazione risultato a due poco ottimale ! Buonissimo !!!! Da rifare ..

csaba csaba |

Sono contenta che sia piaciuto Stella, io lo faccio tutte le settimane!

Gina Fiorino |

Cara Csaba, adoro lituo gusto e la scelta attenta degli ingredienti….e se io volessi utilizzare il lievito madre o pasta acida per rendere il pane ancora più digeribile…?

Loredana |

Buonissimo, apprezzato da grandi e piccini. Non è arrivato al giorno dopo. Grazie

Elisa |

Ciao, ieri sera ho provato a farlo,ma non è lievitato 🙁 Ammetto di non essere esperta di lievitati…Ma forse ho sbagliato usando come farina bianca la farina tipo 1 ?

Simonetta |

Anche io ho avuto lo stesso problema. Di solito faccio la pizza in casa e ho un certo occhio ormai nel vedere se l’impasto è morbido e abbastanza umido. In questo caso, pur avendo seguito il procedimento, l’impasto è venuto troppo duro. Ho aggiunto un po’ più di acqua, ma non è lievitato.

Daniela |

Ciao Csaba, cosa intendi per farina bianca, uno zero o doppio zero?? Grazie, lo sai che a Natale ho ricevuto un regalo speciale…..5 Seasons!

Paola |

Csaba è una ricetta molto interessante che proverò sicuramente, ti chiedo però se la farina di semi di lino è facile da reperire, non mi pare di averla vista nel supermercato dove abitualmente vado a fare la spesa un caro saluto Paola

Marco G |

Ti consiglio farina di semi di lino del Baule Volante… reperibile nelle biobotteghe… 👍

Elisa |

Io l`ho trovata in un negozio di prodotti biologici

melissa |

Ciao Csaba, volevo farti una domanda: posso usare solo farina di lino per fare questo pane? grazie mille.