csaba 17 luglio 2018

BUONE MANIERE, IL MIO NUOVO LIBRO

Finalmente disponibile (in prevendita esclusiva solo per voi) il mio ultimo libro – Buone Maniere – che uscirà in libreria in tutta Italia il 30 agosto. Potete leggere qui l’introduzione e, se lo desiderate, acquistare, e ricevere, la vostra copia.
114 commenti

Una guida allo stile contemporaneo, è questo il sottotitolo che ho voluto dare al mio libro. Lontano dal galateo e ancora di più dal concetto di “bon ton” che considero una inutile ingessatura, questo è un testo che può essere utile per imparare “come si fa” in molte situazioni, ma anche per ripassare e approfondire argomenti che già conosciamo. Ho voluto mettere nero su bianco il mio punto di vista quanto a stile ed eleganza, nei modi, negli atteggiamenti, nella vita di tutti i giorni come nelle occasioni uniche e speciali. Ne è uscito un volume che considero un vademecum essenziale per me come per gli altri che desiderano intraprendere un viaggio alla ricerca del bello. Perché solo così sarà possibile trovare la bellezza autentica: quella che ciascuno di noi ha dentro, ogni giorno, e magari non sa come far uscire.
In fondo al libro troverete i vostri nomi (spero davvero di non aver dimenticato nessuna delle amiche del blog che hanno scritto sul post dedicato all’annuncio del libro). Qui sotto trovate la mia introduzione. Nella boutique on line (riaperta per l’occasione) il volume in pronta consegna. Sarò lieta di fare una dedica a chi lo richiederà (ricordate di inserire la vostra richiesta nel campo note quando processate l’ordine). I vostri commenti, come sempre, sono per me essenziali per migliorarmi. Ogni giorno. Grazie di cuore! Da una Napoli bellissima e piena di sole (ok, questa è un’altra storia…)

ALLA RICERCA DEL BELLO
Viviamo in un mondo che va molto in fretta, tanto da non avere spesso più il tempo di osservare le cose e di vedere, nella semplice quotidianità, la vera bellezza. In questo rincorrersi di impegni e scadenze, i più si dimenticano una parola gentile. Una risposta cortese. Quelle attenzioni piccole ma importanti, che trasformano la vita da un semplice susseguirsi di momenti in un racconto che vale la pena leggere, o ascoltare. Dove andiamo, così in fretta, da non aver più il tempo di usare un tovagliolo vero, anziché uno di carta? Di apparecchiarci la tavola per la colazione? Di essere cortesi con il prossimo, galanti con una donna, altruisti con chi divide con noi lo spazio di una scrivania o lo scompartimento del treno? Non andiamo da nessuna parte, in realtà. Viviamo una vita che, senza buone maniere, resta senza bellezza.
Trovo dunque che partire per cercare il bello, in quello che facciamo ogni giorno, possa essere un modo per salvarci dall’apatia di un’esistenza arida, senza cortesia, senza amore. Non mi riferisco alla semplice regola, ma a quelle buone maniereche ciascuno dovrebbe far proprie, ed esercitare nel giusto modo, con il solo scopo di contribuire a rendere maggiormente vivibile l’oggi.
Platone disse: la bellezza è mescolare in giuste proporzioni il finito e l’infinito.Con lo stesso criterio, ritengo che il riuscire ad avere buone manieresia mescolare in giuste proporzioni la regola e il buonsenso. Nessuno nasce educato: l’educazione è – da sempre – qualcosa che si impartisce da un lato e si apprende dall’altro. Chi desidera impararla deve innanzitutto conoscerne le regole, poi saperle eventualmente interpretare. Tuttavia, una persona semplicemente educata può risultare decisamente noiosa e poco desiderabile come compagnia. Al contrario, chi ha buone maniere è solitamente dotato di un fascino carismatico che incanta. Circondato da persone che lo ammirano e vorrebbero avere il suo stesso savoir faire.
Questo libro vuole essere una piccola guida allo stile che ognuno può far proprio, senza eccedere, recuperando la bellezza nella propria giornata e rendendo il buon vivere qualcosa di attuale anche nel terzo millennio. Ho cercato di elencare le regole in modo chiaro, dando a volte qualche consiglio per interpretarle, ma lasciando poi a ciascuno dei miei lettori, e delle mie lettrici, la possibilità di cogliere qua e là le indicazioni, come fossero fiori destinati a comporre un bouquet molto personale. Spero che la lettura sia leggera e che possiate mescolare nelle giuste proporzioni il finito e l’infinito, sino a scorgere la bellezza che si cela in silenzio dentro ciascuno, e che esce con maggior facilità da un sorriso, da una frase gentile, da un complimento. Perché vivere chiusi in un riccio di spine, incapaci di essere gentili con il mondo, non fa di noi uomini e donne felici. Ma esseri umani fragili e ingrati, destinati solo al lamento e alla bruttezza. Senza il fascino e il carisma che invece illuminano il volto, i gesti e il portamento di chi non ha bisogno di usare frasi volgari, saltare la fila o semplicemente ostentare il proprio denaro per sentirsi apprezzato.
Mi auguro con tutto il cuore che la bellezza che ciascuno di voi ha dentro possa farvi sollevare lo sguardo da queste pagine e farvi accorgere di quanto può essere affascinante il mondo. Insieme, lo renderemo certamente meno duro. Per noi, per gli altri.

Csaba

 

PS_ Per acquistare la vostra copia, seguite questo LINK.

Lascia un commento!
114 commenti
Ferrario Lorena |

Ciao Csaba complimenti per il tuo libro lo acquisterò volevo chiederti se c’è il Csaba Day l’anno scorso io c’ero e mi è piaciuto tantissimo…un abbraccio!!!

Mariarosaria |

Gentilissima Csaba, grazie di cuore per la dedica.
I tuoi libri sono meravigliosi e pieni di amore.
Con infinita stima, Mariarosaria.

Laura Lupica Spagnolo |

Letto in pochissimo tempo. Ma già so che appena riuscirò a trovare un po’ di tempo ( probabilmente questa sera dopo avere messo a nanna la mia piccola Eva) mi armerò di una buona tisana ed un evidenziatore per passare alla fase di analisi. Complimenti di cuore, auguro a questo libro di avere il successo che merita. É un testo che desideravo e di cui avevo bisogno e, anche se non ti nascondo che in alcuni punti l’ho trovato poco pertinente alla mia persona ( le regole di base sull’educare i bambini a tavola e sugli orari le trovo personalmente di difficile attuazione), mi ha rischiarato la mente come sapevano sempre fare i consigli di mio nonno. In fin dei conti sei tu la prima a dire che le regole devono essere contestualizzate alla vita di ognuna di noi, giusto? Non vedo l’ora di affrontare all’interno di questo blog i vari argomenti menzionati nel libro. Che meraviglia le buone maniere e che spettacolo saper vivere… Non si smette mai di imparare.

Simona |

Cara Csaba, vorrei sapere se verrai a Roma a presentare il tuo nuovo libro, ti seguo da molto tempo e mi piacerebbe molto conoscerti!
Ah dimenticavo…questo è il mio primo post!
Buona vacanza, Simona.

KATIAPT |

Cara Casba,
non sai che piacevole regalo mi hai fatto scrivendo questo bellissimo libro!!
L’ho letto tutto di un fiato ed ora sarà sempre con me in ogni momento, per essere di nuovo
consultato, nelle varie occasioni che mi si presentano. Ti ringrazio di avermi menzionata… con affetto infinito ed ammirazione
ti auguro buone vacanze a te e alla tua meravigliosa famiglia.
Saluti

Katia

Valentina |

Csaba, lo sto leggendo. Sto imparando tanto ma temo di non voler più diventare una Signora. E il delicato tema in cui scopro di non poter assolutamente essere una Signora è purtroppo la maternità.
Dall’allattamento al tenere mio figlio piccolo a tavola con gli ospiti sono in tutto lontana dall’essere o dal poter diventare una Signora. Un po’ me lo aspettavo.

K@ti@ |

Io dico sempre…S’ignora ch’io sia signora…

Federica |

Buongiorno a tutte, concordo con te Valentina. Anch’io ho pensato la stessa cosa. Il libro è bellissimo, scritto meravigliosamente e molto esaustivo, pieno di spunti interessanti,insomma ci voleva proprio. Ogni mamma trova le proprie regole…..certo anche le mie prevedono Viola a tavola con noi. Certo non è facile mangiare con una bimba di un anno e mezzo ma pazienza…..durerà poco questo periodo e sarà un bel ricordo per la nostra famiglia. Un saluto a tutte. E buone vacanze a Csaba e voi.

Valentina |

Anche il mio ha più o meno un anno e mezzo. Nei giorni buoni usa le posate come un signorino. Nei giorni meno buoni o anche buoni ma scapestrati, come potete immaginare, usa anche la testa, le braccia e i piedi. Ci vuole molta pazienza. In questa fase delle vita, che spero sarà lunga perché vorrei altri bambini, mi sta bene non essere una Signora. Mi diverto troppo a fare la mamma per aggiustarmi. E mi sta bene allattare in giro anche i prossimi figli. Discretamente ma senza imbarazzo anche fuori casa.

Il libro comunque è splendido. E le regole in famiglia le ho adorate e condivise con mio marito. È solo dalla parte in cui i bambini sono molto piccoli che prendo le distanze perché mi trovo meglio diversamente.

L'estate in città | ELETTRA MARTELLI |

[…] maniere? Secondo me non se ne sa mai abbastanza e trovo molto  utile il nuovo libro di Csaba, Buone Maniere […]

rossella parenti |

il 24 luglio ho ricevuto il libro “buone maniere”.
Purtroppo, avendo avuto un piccolo intoppo durante l’ordinazione, è senza la tua dedica. Ho provato a inviare subito un messaggio su facebook e instagram…..ma nessuno mi ha letto……..
sono molto dispiaciuta……….

Eva |

Csaba carissima,
sono tornata ieri dalle vacanze e ho trovato il tuo libro ad aspettarmi in ufficio (lo avevo fatto recapitare lì).
Come per ogni altro tuo libro, e’ una vera gioia averlo tra le mani, un piccolo meraviglioso scrigno di preziosi consigli e suggerimenti per aiutarci a rendere più bella la nostra vita e quella di chi ci vive accanto, o semplicemente di chi si imbatte sul nostro cammino. Complimenti per il formato, così comodo, e per la scelta del colore in copertina: il rosso bordeaux e il blu sono dei veri classici per me.
Ho già iniziato a leggerlo o, per meglio dire, divorarlo: personalmente ho molto apprezzato il capitolo dedicato alla famiglia.
Molto spesso ci si sforza di essere gentili ed educati “fuori” ma in casa ci si lascia, a volte, andare, in nome della necessità di essere liberi. Ma non si è mai liberi di rispondere bruscamente o di essere maleducati e poco rispettosi proprio con le persone cui vogliamo più bene. Non significa essere se stessi e non dover fingere, piuttosto si crea un circolo vizioso di atteggiamenti di insofferenza e scarsa affettuosità.
Il tuo stile personalissimo emerge in ogni singola riga, con qualche nota ironica che fa sorridere (a me viene sempre in mente la contessa madre, Lady Grantham, della serie Downton Abbey, superbamente interpretata da Maggie Smith…….)
Ne ho regalato una copia ad una mia cara amica, premettendo che non pensavo ne avesse bisogno, e lei, gradendo molto l’omaggio, ha invece affermato che “ce n’e’ sempre bisogno”
Ti rinnovo i miei complimenti, augurandoti di trascorrere delle ritempranti vacanze con la tua bella famiglia
Un caro abbraccio
Eva

Federica |

Cara Csaba,il libro è arrivato anche a me due giorni fa quindi in tempo per essere messo in valigia e portato in montagna. Ho già cominciato a leggerlo di sera mentre Viola dorme e lo trovo molto molto interessante e scritto con il tuo stile unico che tutte noi apprezziamo. Ho tante cose da imparare e il tuo libro sarà una buona occasione per migliorare, ne ho tanto bisogno anch’io! Ho letto Federica fra i ringraziamenti….non so se sono io ma ringrazio comunque te per la dedica e per il rapporto di amicizia reciproca che hai con tutte noi. Ti ho conosciuto al primo Csaba day,io avevo il pancione dentro cui Viola cresceva e ricordo con molto piacere quella bellissima giornata ricca di piacevoli conoscenze (Gisella e Lalla) e dove finalmente,appunto,ho avuto la gioia di conoscerti di persona dopo averti tanto seguito in tv e nei libri. Da allora mi sembra di conoscerti davvero, e il Blog che leggo sempre da ancora di più questa sensazione. Buona vacanza in Francia, spero imminente, e un caro saluto a te e a tutte le amiche di blog .

Silvia |

Cara Csaba, leggo con piacere che nel libro è stato trattato l argomento ” abbigliamento da casa” ,ne sono felice, ricordo di averlo suggerito! O magari lo avresti trattato comunque…in ogni caso mi illudo di aver contribuito! 😘

Il circolo delle Signore |

Buongiorno a tutte, anche io ho appena ricevuto la mia copia! Grazie per la dedica e, soprattutto per aver menzionato me e il mio blog nei ringraziamenti, una coccola impagabile. Grazie cara Csaba, Simona

Giada |

Buongiorno Csaba, ho già ricevuto anch’io la mia copia! Ti ringrazio tanto per aver inserito anche il mio nome nei ringraziamenti…hai sempre delle attenzioni speciali per noi. Non vedo l’ora che arrivino le vacanze per godermi Country chic e Buone maniere!

Sabrina |

Cara Csaba, ho ricevuto qualche giorno fa il tuo libro! Ho già sbirciato qua e là…ma volevo riservarmi la lettura a quando andrò finalmente qualche giorno al mare, con la mente libera e ben disposta a fare propria ogni parola!
L’unico mio rammarico…mi sono dimenticata di chiedere il consueto tuo autografo con dedica che completa ogni tuo volume! Rammarico che tuttavia è stato compensato dal vedere il mio nome nei tuoi ringraziamenti!
Volevo ringraziarti per regalarci senza remore ed in modo così autentico stralci della tua vita, quella “intima” (inteso come non pubblica!). E’ indubbiamente il regalo più vero che un personaggio pubblico possa fare a chi lo segue.
Buon lavoro a Roma e dintorni e buone vacanze a te e a tutte le persone del blog che condividono la passione del buon gusto!
Sabrina

Amelita |

Cara Csaba,
il libro é arrivato ieri! Devo ancora vederlo perché oggi partiamo per le vacanze e nel dubbio l’ho fatto spedire a casa di mia mamma. Sono felicissima che sia già arrivato, potró portarlo con me in Sardegna e ritagliarmi un po’ di tempo per la lettura!
Grazie di cuore, spero che questo libro possa aiutarmi a trovare la direzione giusta, come stanno già facendo gli altri tuoi libri. Mi sembra di non fare mai abbastanza o di non farlo nel modo giusto, e questo mi dispiace, nella mia testa mi sembro diversa e mi piaccio, nella realtà riesco a fare la metà e potrei essere molto meglio…insomma al ritorno dalle vacanze ci sarà da lavorare!
Buon lavoro e…buone vacanze!
Grazie

Mara Roccaforte |

Cara Csaba,
finalmente è arrivata la mia copia! Grazie mille per la dedica e per aver inserito il mio nome nei ringraziamenti. Per me è davvero un grande onore!
Stasera inizierò a leggerlo e dirò le mie impressioni.
Ora non mi resta che incontrarti a Milano a un evento.
Grazie ancora e buona estate.
Un abbraccio
Mara

csaba csaba |

Cara Mara, è un piacere per me sapere che mi seguite con tanto affetto. Ho cercato di includere nel libro tutti i suggerimenti che mi avete dato per affrontare i temi in modo trasversale. 200 pagine sono troppo poche 🙂 Ma sul blog potremo approfondire! Buona lettura e buona estate.

Mara Roccaforte |

Cara Csaba,
ho iniziato a leggere il tuo libro ieri sera. Bellissima l’introduzione e il primo capitolo sulle basi. Ho apprezzato davvero tanto la parte relativa alla carta da lettere e a come scrivere i biglietti per le varie occasioni; ho trovato inoltre davvero esaustivo la parte riguardante il dress code. Finalmente una spiegazione chiara!
Per quanto riguarda la parte dell’abbigliamento da casa, finalmente trovo un’alleata. Cerco sempre di indossare un abbigliamento da casa comodo ma il più possibile elegante e scelgo con cura i pigiami. Cerco di usare la vestaglia ma non è ancora nelle mie corde.
C’è ampio margine di miglioramento su tutti i fronti.
Buona giornata.
Mara

csaba csaba |

Cara Mara, il margine di miglioramento c’è sempre – soprattutto per me. I vostri commenti sono uno stimolo a migliorare sempre, per cercare di darvi libri che siano un punto di partenza per fare meglio! Quindi, grazie per il tuo commento. E buona lettura.

Mara Roccaforte |

Cara Csaba,
ho finito di divorare il tuo libro e sono ripartita.
Libro ben scritto e molto interessante! Posso affermare che è il “Saper vivere” di Donna Letizia 2.0
Concordo con te e con altre lettrici del blog che è molto importante non lasciarsi andare quando si è a casa. Lo scriveva anche Madame Dariaux nel suo libro “Elegance”
Complimenti per la tua opera
Buona estate
Mara

Mariolina |

Libro arrivato stamattina!!!comincia la lettura:-):-):-)

csaba csaba |

Bene, sono felice che le prime copie siano già a destinazione! buona lettura 🙂

Giovanna |

Cara Csaba, ho ordinato il tuo libro che sono impaziente di ricevere. Il tuo stile unico è fonte di ispirazione!
Buone vacanze! Giovanna

michela sorgia |

Buongiorno,
sono davvero felice di aver appena ordinato l’acquisto di due del Suo nuovo libro, una per me e una da regalare ad una cara amica. Credo però di aver commesso un errore nell’ordine e non ho potuto chiedere di ricevere le copie con la Sua dedica a cui terrei molto.
è possibile porre rimedio.
La ringrazio anticipatamente,
un cordiale saluto
Michela

csaba csaba |

Cara Michela, se scrive una mail a Karen all’indirizzo boutique@csabadallazorza.com sarà un piacere accontentarla. Firmerò le copie nel week end, quindi mi raccomando scriva subito! Un caro saluto

Marinella |

Preso! Non vedo l’ora di averlo tra le mani! Grazie per ogni piccolo e grande consiglio di cui faccio tesoro. Buona giornata

Graziella C. |

Carissima Csaba, sono davvero felice ed aspetto impaziente il corriere con la mia copia subito ordinata la scorsa settimana! Ogni tuo libro è stato per me fonte di gioia, ho appreso tanto, mi sono migliorata e sono certissima che da questa tua ultima fatica imparerò ancora moltissimo : non basta mai educarsi al bello, alla gentilezza, all’educazione, e spero di comporre anch’ io il mio piccolo bouquet di fiori che m’ingentilisca sempre più l’animo!
Grazie , buon lavoro e buone vacanze

Cristina Bertoncello Brotto |

Cara Csaba, innanzitutto devo dire che sei unica. Nonostante i tuoi svariati impegni di lavoro e la famiglia, trovi il tempo di rispondere a tutte noi! Non è così comune, anzi, soprattutto quando una persona raggiunge una certa notorietà. Leggo con rammarico che non ci sarà il tanto atteso “Csaba Day”, almeno per l’autunno. Ma sono fiduciosa nel rivederti in Veneto e per uno “Csaba Day” magari in primavera (confidando in un tempo meno capriccioso di questa primavera 2018). In queste due manifestazioni ho avuto modo di vedere di persona la tua preziosa collaboratrice Karen a cui va il mio apprezzamento per la sua gentilezza e disponibilità. Non mi resta, in attesa di leggere il tuo nuovo libro che sto attendendo a giorni, che augurarti buone vacanze in Francia e arrivederci con le prossime novità. Cristina

csaba csaba |

Cara Cristina, ti ringrazio tanto per le tue parole. Sono rientrata a Roma stasera, da domani ricomincio a girare. Oggi mentre firmavo le copie con Karen (lei si occupa anche dei pacchetti e delle spedizioni) ho pensato proprio che mi piace tanto avere un rapporto il più possibile autentico con tutte voi. Dà un grande senso al mio lavoro. Quindi grazie per averlo apprezzato.Verrò sicuramente in Veneto a novembre per la presentazione del libro. Per lo Csaba Day, la primavera sarebbe perfetta! Buone vacanze.

Federica |

Buongiorno Csaba e amiche tutte,ho ordinato il libro settimana scorsa e se mi arriva a entro venerdì lo porto in montagna con me,così la sera quando Viola dorme potrò avere il piacere di leggerlo. Sarà sicuramente molto interessante ed istruttivo ,come molte hanno detto ci voleva proprio un libro su questo argomento,aggiornato ai tempi di oggi e scritto con lo stile affascinante e scorrevole di Csabase. Sarà una lettura interessantissima…..non vedo l’ora! Con l’occasione saluto con affetto sincero Csaba e tutte le amiche del Blog dove un tempo ero molto più presente ma che seguo lo stesso con interesse e affetto. Buona estate a tutte.

csaba csaba |

Cara Federica, oggi abbiamo preparato tutte le copie ordinate la scorsa settimana. I primi sono stati consegnati già oggi (ho visto i post su Instagram 🙂 ) Ti dovrebbe arrivare dunque in tempo. Per esserne certa al 100% scrivi una mail a Karen all’indirizzo boutique@csabadallazorza.com indicandole il tuo numero d’ordine. Ti saprà così dire se è già partito con BRT. Buone vacanze a te e alla piccola Viola.

Federica |

Grazie mille Csaba 😊! Buona giornata di riprese a Roma. 🌞🌞🌞

K@ti@ |

Ma quando è stato il periodo in cui la nostra società ha perso le “buone maniere”? Io immagino gli anni ’40, ’50, ’60 come anni di eleganza e saper vivere ma poi che è accaduto? C’é stata forse una ribellione alle regole? O l’emancipazione femminile che ha portato anche un po’ di trasgressione e le conseguenti risposte del mondo maschile? Si potrà mai tornare indietro? In questa società sempre più veloce….

Sonia |

La ricerca del bello, ogni giorno e’ un lusso che tutti possono concedersi… Piccoli gesti quotidiani che ci fanno stare bene e che non “costano” niente.
Grazie a te Csaba, sto diventando ogni giorno di più una donna e una mamma consapevole del valore e della forza che c’è dentro di me.
Sperando di rivederti presto, ti auguro buon lavoro e una buona estate!
Sonia

Elena Tordi |

Buona domenica cara Csaba, complimenti per il libro non vedo l’ora di leggerlo e sistemarlo nella mia libreria come gli altri tuoi capolavori, tutti i tuoi libri trasmettono tanta felicità.
Grazie a presto ! Elena 🌸

Miky |

Cara Csaba,
Complimenti, sinceri, per il tuo nuovo libro. Ho letto l’introduzione e ne sono stata rapita. Adoro il tuo stile di scrittura, ricercato ma allo stesso tempo semplice e scorrevole da leggere, che mi arriva sempre al cuore e mi emoziona. Concordo in pieno con quanto scrivi e trovo che sia importante tornare a mettere la gentilezza verso se stessi e verso il prossimo al primo posto e, attraverso anche le buone maniere, “essere pace” per avere un mondo con più pace. Spero davvero che questo libro abbia il successo che si merita.
Per quanto riguarda la tua nuova avventura televisiva, credo di aver capito di che programma si tratta e ne sono proprio felice. Ti auguro con tutto il cuore che tu possa raccogliere grandi soddisfazioni da questa avventura, che ti ripaghino anche della fatica (che penso sia tanta) e dei lunghi periodi di lontananza dalla tua famiglia.
Purtroppo non mi è possibile acquistare il libro, è un periodo di austerity e anche 20 euro ora sono tanti, ma quando arriverà in libreria lo sfogliero con grande piacere, in attesa di poterlo avere un giorno sul mio comodino.
Ti auguro buone vacanze e ti mando un caro saluto.
Micaela.

Maria Luisa Mottola |

Buongiorno gentile Csaba, innanzitutto buona domenica, questo libro sarà un altro dei tuoi capolavori, non vedo l’ora di acquistarlo e di leggerlo attentamente, la gentilezza, l’educazione sono la linfa vitale per stare bene con se stessi, soprattutto con il prossimo, tengo molto a questo, io insegno ai miei ragazzi di catechismo che un grazie, un buongiorno , sono la prima parte per iniziare bene e per rispettarsi! Sarà un manuale per tutti! Grazie sempre per il grande impegno che metti in ogni cosa che fai! Buon lavoro ! Felice estate, spero in un prossimo Csaba Day per poterti stringere la mano di persona e complimentarmi! Ho letto che sei stata a Napoli! Città meravigliosa! Dove è. Nato il mio caro papà!Un abbraccio caloroso a te e famiglia ❤ Saluti a tutte le lettrici 😊

Stefania |

Ciao casba io ho quasi tutti i tuoi libri ed ogni libro è un capolavoro

csaba csaba |

Grazie Stefania, arrossisco…

Isa |

Gentile csaba,desidero regalare la tua nuova fatica letteraria a mia cognata per omaggiarla di una interessante quanto istruttiva lettura.ad alcuni non sembra una buona idea perché tra le righe potrebbe essere frainteso il msg.sono indecisa.io lo avrei gradito.d’altronde quando a natale mi ha regalato il profumo non penso lo abbia fatto perché puzzo…almeno credo.

csaba csaba |

Cara Isa, questo libro è stato pensato per essere regalato. Non per sottintendere che chi lo riceve non abbia buone maniere, ma per condividere una lettura tra persone interessate. Chi dovesse offendersi, dimostrerebbe di sentirsi, in qualche modo, a disagio con la material E’ invece una lettura che consiglio a chi sa che, nella vita, conoscere è il miglior modo per poter decidere. Buona estate!

K@ti@ |

Ecco, questo è il mio dubbio…che essendo un libro “per persone interessate” lasci le”bisognose” nella solita situazione, cioè all’oscuro….

francesca |

Cara Csaba, complimenti e grazie per questa tuo nuovo libro… non vedo l’ora che la biblioteca del mio paese lo acquisti così potrò gustarmelo per tutta la durata del prestito!

Marika Boscarato |

Ammirevole ed elegante esempio di gioia di vivere…..la bellezza è negli occhi di chi la guarda …..E lo spettacolo della vita merita di essere valorizzato in ogni istante….grazie per queste perle Csaba con affetto ed entusiasmo un caro saluto e i vivi complimenti per il suo lavoro. Marika Boscarato

csaba csaba |

Grazie molte Marika, io cerco di vedere il bello ovunque posso. E devo dire che la vita, adesso, mi sembra molto meglio di quando avevo vent’anni, proprio grazie a questa consapevolezza. Un saluto da Roma!

Ella |

Ciao dolce Csaba, non so se nel nuovo libro contempli anche il capitolo regali, penso che anche fare il regalo giusto per ogni occasione ci voglia una certa dose anche qui.di buon gusto e maniere. A tale.proposito ho un consiglio da chiederti. I miei genitori a settembre faranno 60 anni di matrimonio. Quale regalo potrei fare loro magari insieme ai miei due fratelli ? Grazie mille se potrai rispondere , un caro
saluto ,

csaba csaba |

Ciao Ella, avevo risposto a questo messaggio ieri ma… non vedo la risposta. Devo proprio essere stanca (ok, non sono mai andata a letto prima delle 2 di notte nell’intera settimana… i ritmi sono piuttosto intensi qui!). Comunque, la mia risposta era questa che ti riporto ora. Sì nel libro si tratta anche l’argomento dei regali – opportuni o meno. Ho cercato di essere il più accomodante possibile, ma ci sono delle regole. Per i tuoi genitori suggerivo un viaggio. Ho regalato ai miei nonni una crociera, tanti anni fa, per i loro 50 anni di matrimonio. Hanno portato nel cuore il ricordo per sempre. Se un viaggio, magari anche un week end, non è opportuno per motivi di salute o economici, si può optare per una bella cena insieme ai parenti più stretti, fatti arrivare per l’occasione. Lascerei da parte gli oggetti. Ma anche un album di fotografie con quelle di figli e nipoti sarà eventualmente una bellissima idea. Un abbraccio da Roma.

ella |

Grazie Csaba per avermi risposto….è sempre bellissimo essere sempre un po’ connesse con te!!! anche se spero un giorno davvero di poterti conoscere di persona….Grazie dei tuoi preziosi consigli che senz’altro seguirò …è vero che quando fai un regalo si dice spesso “che conta è il pensiero”…ma è anche vero che un regalo pensato bene fa sempre la differenza !! Ti dico solo questa cosa che mi è successa …Pochi giorni fa ho compiuto 50 anni …e mio marito sul suo cellulare riceve questo messaggio da sua madre..”auguri a Ella per il suo compleanno”…..si peccato che erano giù passati 3 giorni..,mio marito le ha risposto…e lei ha replicato…”beh..l’importante è il pensiero”….Beh io ci sono rimasta un po’ male..anche perchè penso che gli auguri vanno fatti direttamente al festeggiato e non mandarteli a dire e per di più con un freddo sms….cosa ne pensi tu? Questo è solo uno dei tanti esempi di buone maniere con cui ci si confronta con gli altri spesso in famiglia…e quello con la suocera credo sia un argomento degno di attenzione e anche un po’ a volte “spinoso”…Grazie mille ancora per i tuoi meravigliosi consigli…un abbraccio dal lago di como,

francescap |

Intanto, però, lo compro per me😉..per una lettura sicuramente gradevole e da cui c’è da imparare😘

francescap |

Questo libro lo comprerei per poi regalarlo a chi pensa che una laurea come quella di un medico , non comporti a non ricambiare un saluto senza guardarti perche nella scala gerarchica sei sull’ultimo gradino o peggio ancora non guardare il paziente mentre gli sta comunicando notizie che lo riguardano, a medici che mentre visitano bambini si alterano alzando la voce perche’ piangono e non riescono a terminare il loro lavoro..Insomma un libro che possa almeno ricordar loro dell’esistenza di quella che si chiama umiltà perché come dici tu , Csaba, in realtà non andiamo da nessuna parte …

csaba csaba |

Cara Francesca, oggi sempre più spesso le persone tendono a essere egoriferite. Sui medici ho inserito un paragrafo nell’ultimo capitolo. Devo dire che (per esperienza) molti avrebbero bisogno di un corso intensivo obbligatorio di sensibilità e buone maniere. Altri sono persone meravigliose… tutto dipende dal singolo. In ogni ambito. Siamo noi a fare la differenza. Sempre! L’umiltà è una merce molto rara, spero che in questo salotto ciascuna di noi ne porti sempre una dose da condividere. Fa bene all’anima. E al mondo.

Rossella Salbego |

Buonasera, acquisterò il libro ora, la sua introduzione è stata efficace.
Rossella

csaba csaba |

Ne sono lieta Rossella. E mi auguro che non ne resterà delusa. Un augurio di buona estate!

carmelina |

Buonasera cara Csaba, leggere l’anteprima del tuo libro
mi fa immergere in quello che potra’ essere: bello,leggero,elegante e anche
romantico.. Penso una buona educazione e “le buone maniere” siano anche valori da trasmettere
ai nostri figli e che purtroppo si stanno perdendo sempre di piu’.
Meraviglioso che tu le trasmetta con la tua professione…
Il libro e’ nel mio carrello, devo solo definire il pagamento,sara’ il regalo per il mio compleanno,
utile e piacevole. Un abbraccio e saluto le amiche del blog.
Ps. Scrivi divinamente,riesci a trasportarci nel tuo essere.Grazie!

csaba csaba |

Cara Carmelina, grazie di cuore per questo bel commento. Questo tema è molto ampio, sicuramente un libro non basta per comprenderle tutte. Ma ho voluto mettere nero su bianco le basi. Quelle regole che per molti (troppi) sono inutili, ma che invece io reputo come la grammatica nel linguaggio. L’educazione non come etichetta snob, ma come modo di fare acquisito, che ci faccia vivere bene con gli altri. Un saluto e a presto!

Lucia Innocenti Caramelli |

Ciao Csaba ed a tutte. Credo che sia un libro bellissimo , proprio quello che serviva. Vorrei aspettare a comprarlo di avere notizie di un prossimo Csaba day. E’ in programmazione? Un abbraccio e buona estate. Lucia di Pistoia

csaba csaba |

Ciao Lucia, al momento non ho in programma lo Csaba Day, perchè le registrazioni di questo programma tv al quale sto partecipando andranno avanti sino a fine ottobre. Magari faremo un’edizione invernale… o forse più facilmente una primaverile a inizio anno prossimo. In ogni caso, lo saprete per tempo! Buona estate.

gabriella75 |

Acquistato!!! Non vedo l’ora di leggerlo, come ogni tuo libro del resto. Spero di poterti incontrare ad una presentazione (magari nuovamente a Piacenza) per avere il piacere di farmelo autografare e parlarti. In bocca al lupo per la tua nuova avventura televisiva.

csaba csaba |

Cara Gabriella, sono certa che le amiche di Piacenza di inviteranno per la presentazione del nuovo libro in inverno. Ci vediamo lì! Un saluto e buona estate.

Paola Ardito |

grazie Csaba per questo nuovo libro!
Sarà molto utile per poter accogliere al meglio i miei amici/ ospiti!

csaba csaba |

Cara Paola, ci sono un capitolo specifico sul “ricevere a casa” e uno invece dedicato alla tavola. Quindi direi che hai tutto ciò che occorre sapere!

cristi9 |

Acquistato! Ma anch’io dall’entusiasmo ho dimenticato di scrivere nelle note la richiesta di dedica.
Non vedo l’ora di leggerti, era proprio quello che desiderav: un manuale di Csaba style!
Un caro saluto a Te e a tutte le amiche del blog
Cristina (Ve)

csaba csaba |

Cara Cristina, sicuramente in Veneto presenterò il libro e magari sarà l’occasione per farti una dedica. Un saluto e a presto!

K@ti@ |

Buongiorno, visto che la cosa ormai è pressoché pubblica, non puoi dire anche a noi quale sarà la prossima fatica televisiva?

Deborah |

Cara Katia, cerca su davidemaggio.it……..

K@ti@ |

Grazie Deborah! Pensare quanto ho adorato Roberto Ruspoli…..

Lalla |

Noooooo! Troppo felice! Spero sia vera la notizia….

Il circolo delle Signore |

A chi lo dici 🎊

Maria Elena |

Bellissime parole, Csaba. Complimenti!

Cora J. Soto |

Gentile e cara Csaba, non posso che essere d’accordo ed accogliere con entusiasmo il suo nuovo lavoro. La gentilezza e’ sempre meno presente, dobbiamo insegnarla in primis a casa. Penso che insieme alla belleza, all’educazione e alla cultura, ci salvera’ dalla prepotenza. Enhorabuena!

csaba csaba |

Gentile Cora, oggi molte persone pensano che essere gentili significhi essere più deboli… invece considero le buone maniere e la gentilezza l’arma più potente. Anche se silenziosa… Grazie per questo bel pensiero.

Luisa-mamilu |

Ciao Csaba congratulazioni per questo nuovo libro, la copertina mi ricorda molto le agende legali, che ho tanto sfogliato e aggiornato per lavoro un po’ di anni fa :)…lo acquisterò anch’io in libreria e magari la dedica te la richiederò direttamente in altre occasioni. Spero di ritrovare il mio nome ;). Che bella novità che ho letto in giro per il tuo nuovo impegno televisivo. Buona serata Luisa

csaba csaba |

Cara Luisa, il tuo nome c’è 🙂 Mia mamma ha detto che la copertina le ricorda un passaporto. Che sia il passaporto per un mondo più gentile!

Luisa-mamilu |

😊 grazie che emozione :).

Martina |

Appena acquistato! E dalla fretta ho dimenticato di inserire nelle note la dedica, posso fare qualcosa o è troppo tardi. Ti ringrazio di cuore per i meravigliosi libri che hai scritto sono tutti in fila nella mia cucina sempre pronti ad essere sfogliati in cerca di una ricetta da proporre in famiglia. Questo libro non sarà di meno c’è tanto bisogno di buone maniere. Grazie 😊

csaba csaba |

Cara Martina, purtroppo temo che i libri senza dedica siano già stati tutti spediti. Scrivi entro domenica una mail a Karen, all’indirizzo: boutique@csabadallazorza.com e se non è ancora stato spedito sarò lieta di farti la dedica!

Donna Bianca |

Congratulazioni, ci vuole coraggio a parlare di buone maniere ad un mondo che le disprezza orgogliosamente ogni giorno di più… L’augurio è che questo libro prenda piede non solo tra chi già è teorico del porgersi cortesemente al prossimo ma anche – e soprattutto – tra quanti oggi si fanno vanto di comportamenti grossolani e arroganti: chissà, magari capiranno che gentilezza e stile non sono segni di debolezza, ma biglietti di prima classe per una società più civile e serena.
Congratulazioni anche per la felice coincidenza tra l’uscita di questo libro e il tuo nuovo impegno televisivo: se ho indovinato di che trasmissione si tratta, un connubio perfetto!

Il circolo delle Signore |

Secondo me hai indovinato 😃

csaba csaba |

Cara Donna Bianca, temo che quel genere di persona non abbia consapevolezza di sé e probabilmente quindi ignorerà il libro. Ma conto che – piano piano – bellezza e gentilezza si faranno di nuovo strada, in un mondo che ha un grande bisogno di umiltà e ascolto.
PS_sì, a volte la vita è una questione di strane coincidenze… 🙂

Silvia P. |

Cara Csaba,
sono certa che il contenuto è elegante e di classe come te, a partire dalla copertina.
Appena sarà in libreria lo acquisterò. Grazie.
In bocca al lupo per le prossime avventure.

csaba csaba |

Grazie Silvia, e buona estate!

Cristina Bertoncello Brotto |

Cara Csaba ho atteso per mesi l’uscita di questo nuovo libro con grande emozione e ieri l’ho acquistato dopo le prime difficoltà che tutte noi abbiamo segnalato. Non vedo l’ora che arrivi. Mi ero dimenticata di scrivere “con dedica”; spero di aver riparato inviando una mail. Altrimenti aspetterò di vederti di persona. Quello che scrivi è assolutamente vero. Andare in un negozio e porgersi al negoziante o alla commessa con una parola gentile non ci rende più gioiosi ? Ma spesso non sembra più andare di moda un atteggiamento simile, un animo gentile ed aggraziato. Tanti entrano e si rivolgono alle persone senza neppure salutare. E in treno? Tutti assorti nella lettura del telefonino, alienati dal mondo con le cuffiette, e magari pure con le scarpe sopra i sedili. Come è cambiato il mondo. Ci farà bene, a noi amanti delle buone maniere, leggere i tuoi suggerimenti sempre preziosi. Sei una maestra di infinita eleganza. A presto!

csaba csaba |

Cara Cristina, intanto grazie per aver segnalato il problema del carrello – Andrea ha trovato un piccolo “baco” e lo ha messo a posto! Se hai mandato una mail a karen, sono sicura che l’avrà vista. Quanto alla necessità di un po’ di gentilezza in più… credo sia davvero l’unico modo per non esplodere. E più saranno le voci gentili che si alzeranno, più i cafoni si stringeranno in una minoranza. Non credi? Questo libro l’ho voluto scrivere proprio per chi è amante delle buone maniere, affinché possa essere regalato a chi magari deve “ripassare” o a chi, come me, ama rileggere di tanto in tanto i passaggi chiave. A presto!

Dalila |

Cara Csaba grazie per questo nuovo libro, lo comprerò subito per averlo sul mio comodino nei prossimi mesi…anche se so che lo leggero tutto d’un fiato non appena arriverà. Un bacio e un imbocca al lupo per la tua nuova avventura televisiva, spero che cucinerai tu perché vederti cucinare mi rende felice.

csaba csaba |

Cara Dalila, in questa nuova avventura (ancora) non cucino… ma sto lavorando per voi!! Un saluto da Roma.

Deborah |

Cara Csaba, complimenti per questo bel volume: sarà senz’altro un successo editoriale! Anticipi in Italia dei temi che il mondo americano sta affrontando con grande impegno dopo tanti anni di diffusa cafoneria. Chissà quando ci arriveremo…! Intanto ecco il tuo contributo, prezioso e inappuntabile. Ti ho ascoltata durante alcune trasmissioni su RMC e ho apprezzato la cortesia e il simpatico garbo con cui suggerisci stili di vita semplici ma educati. Come dice l’emittente radiofonica, lo stile “è chic ma non impegna”. Ad maiora, semper!

csaba csaba |

Cara Deborah, hai colto molto bene lo spirito di questa pubblicazione. La corona di Radio Monte Carlo è stampata sulla quarta di copertina – adoro parlare in radio e ricevere i commenti degli ascoltatori in diretta. Un abbraccio!

Mara Roccaforte |

Cara Csaba,
non ve l’ora di leggere il tuo nuovo libro! Due anni fa ti chiesi se volessi scrivere un libro di galateo, ma mi rispondesti che non eri ancora pronta. Sono felice che adesso tu la sia sentita e che l’abbia scritto questo libro.
Concordo con te quando dici che nel mondo contemporaneo bisogna conoscere le buone maniere e saperle interpretare in base all’occasione, per non apparire troppo rigidi e impostati. Oramai le occasioni conviviali sono talmente tante e differenti che la gaffe è sempre in agguato!
Spero di leggere il mio nome nei ringraziamenti e di trovare le risposte ai miei dubbi.
Un abbraccio
Mara

csaba csaba |

Cara Mara, il tuo nome c’è 🙂 L’esperienza fatta in radio mi ha aiutato molto a “essere pronta”. Il contatto con gli ascoltatori è meraviglioso, e i consigli di molti, le domande, i dubbi… tutto mi ha aiutato a mettere insieme 200 pagine che – sicuramente – non sono esaustive. ma diciamo che è un buon punto di partenza. Io sono contenta di averlo fatto. Un abbraccio a te e buona estate

Marina N |

Non vedo l”ora di leggere questo tuo nuovo libro. Anche io aspetterò l’uscita nelle librerie. Sono sicura di trovare risposte a tante domande che ultimamente mi pongo sempre più frequentemente. Oggi educazione, cortesia, rispetto per il prossimo sembrano non andare più di moda. Spero di rivederti presto anche in tv e cerca se puoi di riposarti un po’.

csaba csaba |

Cara Marina, in questi giorni penso intensamente alle due settimane di vacanza che farò in Francia ad Agosto. Sul set la vità è piuttosto lunga, e mentre scrivo sono già al trucco & capelli. Ma la troupe è davvero super e si sta bene. Un saluto e buona estate!

Francesca |

Grazie mille Csaba del tuo regalo , lo leggerò insieme a mia figlia per cercare di farle assimilare il bello .
Un abbraccio FrancescaA.

csaba csaba |

Cara Francesca, è sicuramente un testo che può essere utile anche ai ragazzi giovani. Loro, per nostra fortuna, sono spesso desiderosi di “fare bene” e un po’ di buone maniere, tra i giovani, è ciò che di più bello si possa trovare! Buona lettura dunque. E buona estate

Valeria Lorenzi |

Cara Csaba, grazie!
Ho sempre pensato quanto dici ed attendevo un testo così!!!
Ho da poco letto pure ‘ Il galateo nel terzo millennio’ con la tua ottima prefazione.
Sono un’insegnante ed ogni giorno mi accorgo di come (perdona il termine) siano ‘cadute in basso’ le buone maniere civili, sociali e linguistiche.
Dunque una buona lettura a conferma dell’importanza di queste ultime, non può che far bene alla mia pausa estiva, motivando ancor più il mio invito alla sana educazione di alunni e genitori.
Unico neo… nel precipitarmi all’acquisto on line, non ho letto che avresti potuto dedicarmelo!
Vabbè, spero di poterti incontrare presto di persona. Complimenti ancora, Valeria

csaba csaba |

Cara Valeria, sicuramente sarà un piacere farti la dedica se avremo occasione di incontrarci per una presentazione. Sì, le buone maniere “linguistiche” come le definisci, sono davvero cadute in disuso. E mi accorgo che le persone notano che non dico parolacce… come se fosse strano. Sono sicura che possa essere generata un’onda pulita di gente che abbia a cuore il bello e il buono. E che depuri un po’ i tempi moderni dalla sciatteria che li contraddistingue. Io sono in prima fila! Un saluto e grazie del tuo commento.

K@ti@ |

Alle signore che non riescono ad acquistare il libro, ma vi siete registrate ?

Il circolo delle Signore |

Cara Csaba, ho appena ordinato il libro (con dedica). Sarà la mia lettura vacanziera… Spero di rivederti presto e che Roma di abbia accolto e “coccolato” degnamente.
Un abbraccio, anche se “virtuale”, Simona

Il circolo delle Signore |

N.b. Curiosando, curiosando….new project discovered😍Naturalmente resterò muta come un pesciolino.

Milena1981 |

La copertina mi ricorda le guide allo stile parigino di Inès de La Fressange: sobria ed elegante come una camicia bianca o un tubino nero.
Complimenti, per questo e i tuoi altri mille progetti, che esprimono una volontà ferrea e un’intelligenza gentile.
Buona giornata.

Il circolo delle Signore |

E’ vero Milena, anche a me!

csaba csaba |

Cara Simona, dopo una settimana a Napoli, ieri siamo tornati a Roma. Stasera vado a casa, anche se solo per una notte, e domani torno nella capitale, per un’altra settimana intensa… Gireremo sino a fine ottobre. Chissà se riusciremo a prenderci un thé magari in autunno? Un saluto e buona estate [PS_ Roma è sempre uno spettacolo]

Il circolo delle Signore |

Con molto piacere! Buona estate anche a te cara Csaba🙋🏻‍♀️

Mara Roccaforte |

Cara Csaba,
anche io ho lo stesso problema segnalato da Tiziana Lorenzetti. L’acquisto non compare nel carrello e di conseguenza non è possibile procedere.

Il circolo delle Signore |

Ciao Mara, anche a me dava lo stesso problema. Poi ho provato facendo il login e, a quel punto, procedendo con l’acquisto e cosi’ sono riuscita. Spero di esserti stata d’aiuto. Buona giornata

Mara Roccaforte |

Grazie mille.
Effettivamente dopo la registrazione sono riuscita ad acquistare sia il libro che la rivista

Katia 🌷 |

Cara Csaba,
sono Katia ho avuto il piacere di conoscerti all’Albereta.
Anche se quest’anno i miei impegni non coincidevano con le tue date.
Stavo cercando di acquistare 2 copie del nuovo tuo libro “Buone Maniere”
Ma non riesco,visualizza le 2 copie ma poi nel carrello sembra non esserci nulla.
Sai aiutarmi?
Grazie

Cristina Bertoncello Brotto |

Ciao Katia, succedeva la stessa cosa a me. Identica. Poi mi sono registrata (nuovamente perché la password non prendeva) e l’acquisto è andato a buon fine. Fammi sapere.

K@ti@ |

Jammo ja’….

K@ti@ |

Trovo che la scelta della copertina sia molto azzeccata, da un senso di eleganza quel colore, aspetterò fine agosto per vederlo in libreria anche se in rete si trova a prezzo inferiore, come mai?

csaba csaba |

Lo trovi con lo sconto su Amazon, perchè loro fanno sempre il 15% di sconto… è la loro politica.

Tiziana Lorenzetti |

Buongiorno Csaba, ieri sera e anche questa mattina ho provato ad acquistare il tuo libro ma c’è qualcosa che non va, l’acquisto non compare nel carrello e non è possibile procedere.