14 Luglio 2013

Pagina bianca #Summercooking

Oggi è partita la nuova serie televisiva che ho registrato per Real Time e già da qualche giorno ho iniziato a ricevere i vostri commenti e le vostre domande.
144 commenti

Mi è sembrata una buona idea aprire sul blog una “pagina bianca” dedicata alla trasmissione TV, sulla quale vi invito a lasciare i vostri commenti e a scrivere le vostre domande. Non prometto risposte immediate – ma leggerò senz’altro ogni commento e farò del mio meglio per rispondere a tutti!

 

Ecco intanto qualche informazione di base che risponde alle domande che mi avete già fatto sui social media.

Quando va in onda la serie? Quante puntate sono?
Summer Cooking con Csaba è una mini serie da 6 puntate e andrà in onda da oggi (domenica 14 luglio) ogni domenica alle 14.10 su Real Time.
Al momento il canale prevede una replica il giovedì alle 21:40 e sabato alle 18:25 ma vi consiglio di consultare il calendario sul sito http://www.realtimetv.it

Le ricette sono tutte inedite?
No, alcune sono tratte dai miei libri Summer Holidays e Csaba Bon Marché, mentre altre sono nuove.

La casa, è la tua vera casa?
No, abbiamo girato le puntate alla Fattoria La Capitana, a Magliano in Toscana. E’ la casa di amici che mi aveva già ospitato per le foto del mio libro Country Chic nel 2009.

Dove trovo le ricette viste in TV?
Sul sito di RealTime (ma anche su questo sito).

Se ho perso la puntata in TV posso vederla sul web?
Certamente, sul sito di Real Time http://www.realtimetv.it/web/summer-cooking/

Aspetto i vostri commenti! Csaba

 

 

 

 

 

Lascia un commento!
144 commenti

Lanpa |

Gent.ma Csaba,
ho visto le puntate del suo Summer Cooking.
Nell’ambientazione in cucina si vedono dei vasi turchesi alle sue spalle, da cui le prende erbe aromatiche.
Sarebbe possibile sapere dove si possono trovare?
Grazie

Lanpa

Elena |

Gent.ma Csaba,
Buona estate!
Per fortuna in Italia non coltiviamo il cardamomo, non produciamo il tea macia (?), Per fortuna non mangiamo in signor Pesto senza aglio, per fortuna non produciamo in tofu, per fortuna noi Italiani conosciamo i nostri prodotti e la loro stagionalità.
Mi spiace che tu abbia dovuto apparire in TV millantando doti e conoscenze culinarie, con accento francese, per evitare una latente anoressia…
Non tutte le persone hanno la possibilità di avere terapie così esclusive e redditizie.
Dunque, per dignità, rispetta il cibo, la vita e i disagi di chi è meno abbiente di te.
Per favore, la vita è una cosa seria,
Ma soprattutto la Signora Natura che ospita tutti noi.
Ti consiglio qualche lettura di agronomia prima di accedere le piastre ad induzione.
Grazie.

cuciniamo

Anna |

Ciao Csaba ,sono Anna e purtroppo sono celiaca, vedo che tu metti in pratica delle ricette pazzeschissime . Ho pensato ci sono ricette anche per noi celiaci? Dimenticavo di farti i miei complimenti perché sei molto brava nelle ricette che prepari , metti sempre qualche consiglio per aiutarci in cucina ed è un piacere seguirti, in quanto trasmetti serenità. Complimenti, hai una bellissima famiglia. Cordiali saluti, Anna .

Maria Grazia |

Io sono una pessima padrona di casa ma sto imparando molto dalla Sua trasmissione che seguo quando posso ma non solo per le curiosità che Ci racconta ma anche per la serenità della sua voce che mi fa stare bene grazie

csaba |

Grazie per questo bel commento. Vedrà che poi pian pianino andrà meglio, ne sono certa!

katia |

Adesso che Summer cooking e’ finito…repliche a parte….hai voglia di dirci le tue impressioni da spettatrice? ….A proposito, ti guardi mai in tv? O fai come gli attori che dicono di farlo raramente? 🙂 Buona domenica.

Marco |

Real Time ha avuto il merito- già da dicembre – di farti apprezzare a un pubblico, come me, che ancora non ti conosceva. Io sto cercando di recuperare con libri e repliche a go go su Arturo (che non avevo mai guardato come canale). Ho una passione smisurata per il Natale e l’atmosfera anche se un po’ artefatta di Merry Xmas era straordinaria, pensi lo riproporrai anche quest’anno? Questi temporali di fine estate mi fanno già venire voglia di decorazioni e biscotti alla cannella e credo che la passione per il Natale che riuscivi a trasmettere sia vera e originale. Spero di incontrarti dal vivo in qualche presentazione a Milano. I miei complimenti per il modo in cui lavori, madame Csaba.

Marina N |

Allora non sono la sola che a fine agosto non appena l’aria diventa più frizzante mormora ” Ecco Natale!”
🙂

Redazione |

No, non sei da sola! Non vediamo l’ora di far partire Christmas Radio – ma aspettiamo almeno di mettere il golf. Tipo ad ottobre

katia |

Ma cos’e’ Xmas radio???

Redazione |

Ciao Katia! Una radio online che manda, tutto l’anno canzoni di Natale. Ce ne sono tantissime in internet, ma quella è la nostra preferita!

Rita Rezzaghi |

Che bello sapere che non sono l’unica insieme alla mia migliore amica a pensare già al Natale!!!Al mare prima di ferragosto con il gran caldo abbiamo ordinato 2 cataloghi di Natale che arriveranno a Settembre.
Visto che tra pochi giorni nascerà il mio primo figlio e dopo sarò impegnata mi sto già portando avanti con il punto croce di Natale per alcuni regali!!!
Evviva il Natale!!
Buona giornata a tutte! Baci, Rita

Donna Bianca |

Mi aggiungo alla lista: lo scorso settimana, in Alto Adige, ho comperato dodici nuovi angioletti segnaposto per la tavola di Natale. Però prometto che per i prossimi tre mesi non ci penso più… forse…

Cristina C. |

Anche io……!!!!!!!!!! La mia testa e’ già al 25/12……. Non vedo l’ora…..
Mi consolo…… ; )

katia |

‘A PAZZE!!!!!!!! 😀

Marina N |

Te ne accorgi solo adesso????
🙂

katia |

Avevo un vago sospetto…… 😉

Donna Bianca |

Ho visto anche l’ultima puntata, e confermo la mia prima impressione: molto meglio del tristissimo Merry Christmas, ma sempre troppo lontana dalla Csaba che abbiamo conosciuto tramite i suoi libri e le precedenti trasmissioni. E se trovo molto azzeccata l’ambientazione, ci sono diverse cose che – a mio gusto, s’intende – cambierei: non mi piace quella musica martellante; eviterei le ricette troppo semplici (uova strapazzate, verdure alla griglia…) spiegando magari un po’ meglio quelle più particolari; lascerei Csaba più libera di essere spontanea; soprattutto, amplierei la sezione dedicata alla tavola. Del resto, se Real Time insegna a vestirsi e truccarsi decentemente, a migliorare l’aspetto della propria casa, persino a scegliere il vestito da sposa, perché non dovrebbe dare spazio a chi insegna a preparare una tavola come si deve? Da quel che si vede in giro, ce ne sarebbe un gran bisogno…

katia |

Secondo me le puntate sono migliorate anche rispetto alla prima di questa serie, che proprio non mi era piaciuta, molta piu’ scioltezza con la telecamera e molte meno effusioni 😉 Il tipo di musica senz’altro e il primo a dover essere ELIMINATO! proprio fastidiosa e fuori contesto per me nonostante apprezzabile in se, la voce fuori campo invece la salverei perche’ fa sempre comodo un riepilogo degli ingredienti, sulle ricette naturalmente sono daccordo con Donna Bianca….preferirei vedere qualcosa di meno semplice delle uova anche se a quanto pare quando sai cucinare quelle puoi cucinare ogni cosa(?)……Adesso che le puntate sono finite pero’, visto che avete in redazione(?) questi DVD de “In cucina con Csaba” metteteli su you tube magari cosi’ ci intratteniamo fino al prossimo.programma! Su dai che potete farcela! 😀

Donna Bianca |

Nel frattempo – se Csaba me lo permette – posso consigliarti di cercare, sempre sul web, le ricette registrate per FabbriTV? Sarà che la bambina che è in me è una fan del marchio, ma a me sono piaciute…

Cristina C. |

Grazie Donna Bianca per l’informazione…. Le ho trovate e adesso me le guardo tutte…. : )

Katia |

Grazie Donna B. (ne sai una più del diavolo) Non conoscevo questa tv e non sapevo neppure dell’esistenza di questo programma… 🙂

Csaba |

Appena abbiamo il nulla osta dalla rete tv che è comproprietaria le mettiamo!

katia |

Speriamo non vada nel “dimenticatoio” come diciamo noi….. 😉

Redazione |

Ciao Katia, non pecchiamo di lassismo, ma non possiamo divulgare a piacere materiale video d’altri – tutto qui.
Se però qualcuna del gruppo in ascolto le ha registrate dalla tv e le vuole caricare…. Non siate pigre!

katia |

No, non era un rimprovero…immaginavo che con tutte le richieste strane che vi vengono fatte qualcuna possa anche essere dimenticata 😉

elisa |

Ciao, sono la stessa che ti ha scritto l’8 agosto (ho visto che di revente ti ha scritto una mia omonima) vorrei dirti che le ultime due puntate di Summer….mi sono piaciute molto di più delle altre, qualche ricetta l’ha aprezzata anche mio marito (che non ama propriamente il genere….).
Eri più sciolta, o meno stanca (non so quali parti in realtà avete registrato per prime…) oppure l’adetto al montaggio ha scelto degli spezzoni dove risultavi più naturale, oppure semplicemente ci siamo abituati al nuovo stile di questa trasmissione…non so, ma a me sono parse migliori.
E adesso vado a provare qualche ricetta, a proposito ho comprato il tuo libro “Csaba Bon Marché” fantastico e non solo le ricette ma anche le foto e il racconto, mette proprio di buon umore, fa venir voglia di cucinare e di curare la casa, la tavola, la famiglia…. insomma se questo era l’obiettivo, direi raggiunto!
Buona giornata!

Elisa

Csaba |

Grazie Elisa! Io ti riconosco perché vedo la tua mail … Per essere unica, aggiungi una iniziale magari dopo il nome, così anche le altre lettrici del blog ti distingueranno.

Valentina Petracchi |

Concordo molto con Elisa. Anche a me ha dato queste impressioni puntata dopo puntata.
Ora mi dispiace che sia finito. Sei puntate sono un piatto talmente piccolo che anche se non è perfetto ti lascia la voglia di mangiarne ancora.

katia |

Anche se in questo momento sarai a Londra spero tu legga quanto prima questa mia proposta….Sono riuscita a trovare sul web, alcuni minuti di una puntata de In cucina con Csaba, di cui avevo sempre letto ma che mai avevo visto…ok magari sono stati troppo pochi, forse nemmeno 10′ ma mi sono proprio piaciuti! Ho l’impressione che sia stata una bella trasmissione….delicata la musica, sincero il dialogo, interessanti i consigli e leggere le riprese oltre ad una bella spontaneità….ripeto, i minuti erano proprio pochi perché il video si interrompe e non riesco a trovare altro, vorrei chiedere a te o alla redazione: non c’è la possibilità di fare dei link per poter rivedere quelle puntate? Dopotutto se ne parla anche nella home page di questo sito …..Mi piacerebbe proprio tanto ci fosse una possibilità! 🙂

Csaba |

Noi abbiamo i DVD Katia, ma non so se possiamo linkare i filmati. Lo chiederò! Grazie

katia |

A me va bene anche se mi mandi i DVD! 😉 ……ok aspetto di vedere se riuscite a linkare…

Marina N |

Katia dove li hai trovati ??? Io non ci sono riuscita!
Uffa lo dico sempre che non sono tecnologica!! 🙁

katia |

Marina prova a cercare “In cucina con Csaba Susanna Scarpa”….dovresti raggiungerle…

katia |

Redazione, cancellate pure il commento precedente….tanto non funziona….Marina prova invece con “in cucina con Csaba you tube” …qualcosa ne viene fuori!

Marina N |

Grazie Katia! Provo subito!
🙂

Elisa |

Adoro Summer Cooking così come mi era piaciuta molto anche la serie natalizia trasmessa sempre sul canale di Real Time. Trovo la location perfetta sia per Csaba che per il tema della trasmissione stessa: cucinare e ricevere in estate in un ambiente di villeggiatura. Ciò che amo di Csaba è la sua grazie e la sua precisione, non tutti gli chef usano la bilancia da cucina specificando sempre le grammature, io invece lo apprezzo perchè, per una principiante come me, è importante che tutti i passaggi delle ricette siano ben chiari e non sono molto brava ad andare ad occhio. Sì anche alla semplicità della realizzazione delle ricette che propone, specialmente quelle adatte anche ai bambini. Non sono più una bambina ormai ma sono una che apprezza i sapori semplici e non troppo elaborati! La puntata che, fin ora, mi è piaciuta di più è quella della colazione estiva con le uova, non avrei mai immaginato che le celebri “scrambled eggs” potessero essere così veloci da preparare e, tutto sommato, leggere 🙂
Csaba, complimenti e spero proprio che realizzerai altre serie così belle e d’atmosfera!

Un abbraccio

Csaba |

Grazie per il supporto!

Valentina Petracchi |

Ho finalmente visto le puntate quindi dico la mia. Secondo me la trasmissione non è lontana dal tuo stile nel complesso. Odio però quella musica che non c’entra nulla, anche quando è buona musica (e non lo è sempre) e odio profondamente il tipo che riassume cosa hai usato come fanno anche per Clio Make up. So tenere il filo di cosa usa Csaba, Real Time, non me lo devi scandire a parte. A parte questo mi dispiace che la musica ti tolga spazio per chiacchierare come fai di solito nel Mondo di Csaba. Mi diverte quando dici “questo lo cucino per mia suocera, questo l’ho scoperto in Giappone, non sapevo pulire il timo, ecc…”, e in Summer Cooking lo fai troppo poco. L’ambientazione, i vestiti e i capelli invece mi sembrano perfetti e ancora non ho capito perché non ti si dovrebbero adattare. Anche io sono vestita così in cucina se ho ospiti e tu hai ospiti: noi. Un saluto.

katia |

Allarme rientrato….inizia solo prima del previsto…. 🙂

katia |

Ma hanno gia’ soppresso le repliche??? Stasera alle 18 30 al posto di Csaba c’e’ Nigella!…..Come mai?

francesca p. |

.. E no! La stavo aspettando con curiosita’! Di solito rivedo le puntate sul sito di real time, non sempre la domenica riesco ! vabbe’ pazienza! Comunque, ieri mattina ho fatto per la prima volta i “tuoi” pancake , Csaba sono usciti buonissimi!!

MARIELLA |

Buongiorno, io penso questo:
la trasmissione si chiama summer Cooking , si tratta di cucina estiva e sinceramente la location è stupenda, vedere il panorama, il verde i fiori è molto rilassante e gradevole. Vedere quella tavola apparecchiata per la colazione all’aperto è stato bellissimo. Trattandosi di una trasmissione estiva mi sembra corretta la scelta della location, tra l’altro non la vedo così lontana dal modo di essere della protagonista, perchè anche nei suoi libri o anche sul blog ritorna spesso il suo amore per la natura , piuttosto sarebbe stato ridicolo vedere Csaba in Agosto in una cucina moderna immaginandola dentro un palazzone di città con 40 gradi.
La trasmissione secondo me, vuole farci vedere come vivere i mesi estivi all’aperto e credo che ci riesca benissimo.
Anche io mi sono innamorata della trasmissione Il Mondo di csaba, non per questo vorrei vedere sempre la solita minestra, anzi dò atto a Csaba di essere stata coraggiosa nel proporre nuove cose, nuove prospettive con tutti i rischi che si corrono quando si intraprende una nuova avventura.
Da parte nostra dovremmo avere più elesticità mentale e apprezzare il fatto che Csaba ci proponga cose sempre nuove, per lei sarebbe più facile riproporre lo stesso programma all’infinito.
Detto questo ci sono delle cose da aggiustare nella nuova trasmissione, ma faccio i complimenti a Csaba e gli auguro che il suo lavoro gli dia il successo che merita.
Mariella

Roberto |

Gent.me/mi, premetto, non so cucinare e non so nulla di cucina, quindi sono un perfetto profamo sul tema. Seguo, però, le trasmissioni della sig. ra Csaba Dalla Zorza da un anno a questa parte. Ho visto, riviisto e seguo tuttora le puntate de “Il mondo di Csaba”, che, ammetto, ormai conosco a mena dito. Prima o poi la soddisfazione di cimentarmi in qualcosa la vorrò provare. E’ un po’ che Arturo tv non trasmette la puntata sul caffè di Liegi…..che fine ha fatto? Non sarà andata persa? Per quanto riguarda la diatriba “Summer cooking”/”Il mondo di Csaba”. Quale preferire? Per quanto mi riguarda sono dell’idea che è giusto distinguerli. Si tratta di due programmi diversi, le reti si prefissano degli obiettivi, conoscono il target cui rivolgersi e per questioni produttive hanno un budget differente a disposizione. Ritengo che sia nel l’indole umana quella di rinnovarsi, di cercare altre strade per raccontarsi e per evolversi…..giusto per non rimanere sempre fermi sullo stesso punto. La trasmissione in onda su Real Time mi sembra di ottima realizzazione…..in certi punti sembra avere un taglio cinematografico…..la tv è spettacolo in fondo….mi scuso per l’intervento.

Valentina |

Basta caffè! Vi prego. L’ho comprato. Senza pensare, inconsapevolmente ho comprato proprio quello. Ora basta caffè. Anche come si fa il caffè hai spiegato…

GIOVANNELLA |

Ecco cosa farei se dovessi produrre la prossima serie con Csaba.
– Cambierei regista sostituendolo con quello de” Il mondo di Csaba”
– Cambierei location, al bando cascinali e cucinoni country, in quelli ci sta bene una matrona stile Luisanna Messeri, dunque si a una cucina asettica e minimal.
-Imporrei a Csaba di raccogliere i capelli in una bella coda di cavallo e di indossare un bel camice nero da chef oppure una polo a maniche corte, perchè la vorrei sciolta nei movimenti e concentrata sui fornelli.
– Camicine, merletti e capelli sciolti glieli concederei fuori dalla cucina.
– Snellirei il racconto omettendo quei passaggi tipo il lavaggio e taglio di frutta e verdura che anche il più negato in cucina sa affrontare senza bisogno di una lezione ad hoc.
– Darei molto più spazio alle lezioni di galateo, mise en place e bon ton in generale, argomenti nei quali Csaba sguazza che è una meraviglia.
– Niente musica, solo la voce della protagonista.
Insomma, W Il mondo di Csaba!

elisa |

Cara Csaba, ti conosco (se così si può dire) da poco, ho letti i commenti alla tua nuova trasmissione della quale ho visto alcune puntante; anch’io preferisco “Il mondo di Csaba” (adesso su Arturo ci sono le repliche), nella nuova trasmissione ti trovo un po’ “ingessata”, le musiche e la voce fuori campo ti fanno apparire meno naturale…. nonostante tutto non direi che è una trasmissione da buttare ma solo da aggiustare; è comunque piacevole, educata ed elegante (come te del resto), queste qualità sono rare in televisione ultimamente…
Nella speranza che le critiche costruttive (ma sempre educate e non ecessive) siano utili a te e al tuo produttore ti saluto.
Presto comprerò un tuo libro (sarà il mio auto regalo per il mio compleanno) ma non so da quale iniziare, hai quale suggerimento?? Qualche suggestione??
Elisa

Grazia |

Buonasera a tutti!
Purtroppo per varie ragioni non ho visto tutte le puntate di Csaba. Pur mancano qualche tessera del puzzle, vorrei esprimere la mia opinione.
Ho trovato anche io un’eccessiva affettazione dell’ambientazione, delle posture, dei movimenti.
E tutte quelle musiche, benche’ credo inserite per sottolineare il caratere estivo e giocoso della trasmissione, in effetti stridevano un po’ e infastidivano.
Non e’ per fare del buonismo, ma o credo che imputare al canale la tesponsabilita’ delle cose che non ci piacciono sia solo una cosa logica. Penso che Csaba abbia voce in capitolo, certamente, ma credo che il format sia stato costruito e cesellato da professioisti del mestiere che, in quanto tali, avranno ” imposto” a lei lo stile e il tono da dare al programma, ma con il tentativo di on snaturarla eccessivamente.
Dico questo senza voler minimamente “difendere” a spadatratta Csaba, credo non ne abbia alcun bisogno, ma sicuramente non la vedo neanche come la vittima del format. Non le farebbe onore e non credo sarebbe possibile vista la sua intelligenza ed esperienza. E’ che ogni datore di lavoro, occasionale o no, impone le sue regole.
Per il testo auguro buone vacanze a Csaba e a tutte noi affezionate ammiratrici.

Marina N |

Forse sbaglio ma la mia sensazione è che prima nel lasciare commenti e suggerimenti il tutto avvenisse in maniera più ….”tranquilla !?”, ora a volte avverto dei toni come dire…. meno pacati?
Sinceramente non ne comprendo la ragione.
Questo è uno spazio in cui ci si confronta si scambiano idee , e perchè no magari anche delle critiche, ma ritengo che il bello consista proprio nel farlo in maniera serena.

Donna Bianca |

Nina, non mi intendo di produzione televisiva ma credo che come dappertutto sia il datore di lavoro a dettare le regole: il collaboratore, specie all’inizio, magari non è entusiasta ma si adegua, salvo col tempo avanzare le sue proposte di miglioramento.
Comunque, se in tanti chiedono di ritrovare la Csaba conosciuta altrove, credo che a Real Time ne dovranno tenere conto. O almeno lo spero.

Nina |

Scusate tutti, ma che si continui a dare la colpa alla produzione di Real Time non mi sembra nè carino nè realistico, prima di tutto perchè immagino che il programma sia stato discusso anche con la protagonista e sia stato registrato insieme a lei, mentre tutti sembrano considerare Csaba come “vittima” di altrui scelte sbagliate. Io non credo proprio che la signora Csaba non si sia mai resa conto prima di come stava risultando il programma, di quale resa avrebbe avuto e di come sarebbe uscita la sua immagine o altrimenti dovremmo ammettere una tale ingenuità che si addice più ad una inesperta alle prime armi piuttosto che ad una donna che non solo è a capo di una casa editrice, ma che di programmi televisivi ne ha precedenti esperienze. E allora non si piò proprio considerare l’idea che la signora Csaba abbia sbagliato? Perchè per tutti voi è la Perfezione in persona? Perchè se anche non fosse direttamente coinvolta nell’insuccesso di questo programma, perchè mi sembra che per la maggior parte di noi sia considerato un flop, sarebbe comunque lei stessa responsabile di aver permesso che la sua immagine fosse usata in un modo che non le si addice! A me francamente lo “scarica barile” di colpe sembra davvero poco elegante: dire si purtroppo Real Time non me le fa decidere le logiche del programma o comunque far lasciare intendere a coloro che esprimono scontento che non dipenda che da chi ha realizzato il programma non mi piace, perchè allora il successo di Il mondo di Csaba è tutto della protagonista, ma l’insuccesso di Summer Cooking è tutto della produzione? Cara Csaba, in ogni caso non ne esce bene: perchè ha scelto di fare un programma che non piace nemmeno a lei (visto che non spreca due righe a difenderlo?) e perchè permette che ne esca una immagine di lei che sembra lei stessa non apprezzare? A lei piace o no? E’ possibile che per lei questo programma sia tutto una sorpresa? Che lei non si sia mai informata in fase di realizzazione del format su come sarebbero state le puntate? Vuol farmi credere che lei non ha visto nemmeno una puntata prima che andasse in onda? Che non abbia approvato le scelte della produzione prima che fossero attuate? Dubito..ma per carità, POSSO SBAGLIARMI, e se così fosse chedo scusa e faccio mea culpa..io…ma se anche fosse così, accetti un consiglio spassionato: per il futuro, prima di concedere a chiunque di “sfruttare” la sua immagine, cerchi di tutelarla in maniera che sia rispettata secondo la SUA volontà e non quella di una rete televisiva. Cordialmente, Nina.

Csaba |

Cara Nina, io sbaglio spesso, certo. Ma la trasmissione tv di cui parliamo la vedo anche io la domenica insieme a voi… Non posso vederla prima. Certo l’ho registrata, quindi un po’ me la potevo immaginare. ma il montaggio e la musica fanno molto in ogni trasmissione.
Comunque, chi ha parlato di insuccesso? Chi non apprezza il format smetta di guardarla… è l’unico modo per dire “non mi piace” educatamente… per il resto, ti mando un saluto!

nina |

Premesso che non ammetto che mi si suggerisca fra le righe di come ci si comporti educatamente, anche perchè esprimere la propria opinione diversa e contraria non è segno di poca educazione e a me non sembra affatto di aver enunciato la mia opinione in malo modo, ritengo che non sia carino da parte della padrona di casa o meglio di qualcuno che insegna bon ton, ospitalità e savoir faire, “invitare ad andarsene” per usare un eufemismo. Capisco che sia difficile accettare critiche, ma è molto facile dire se non ti piace vattene piuttosto che capire, o meglio cercare di farlo, anche perchè chi va in televisione si espone al giudizio altrui e sebbene chiunque desideri solo piacere, si può accettare anche di non piacere a tutti. E lei fino a poco tempo fa a me piaceva, ma rimango delusa perchè Summer Cooking dimostra una certa superficialità dovuta forse ad una presunzione scaturita in faciloneria, ma soprattutto per la risposta che mi ha dato oggi, che dimostra che insegnare regole apprese sui libri lo possono fare tutti, ma vivere seguendole in modo coerente è un’altra cosa.. accetto il suo consiglio, dunque, smetterò di comprare i suoi libri, seguire la sua trasmissione, risparmiandole così le mie critiche, ma con l’amara consapevolezza che la televisione è e rimane un grande bluff. Cordialmente, Nina

Nina |

P.s. Io non le ho mai dato del tu, mentre lei si permette di farlo senza rispetto. Forse mi è sfuggita qualche regola? O forse è sfuggita a lei? E con questo, LE mando io un saluto

Csaba |

Se dando del tu ho mancato di rispetto me ne scuso, ad ogni modo quando scrivo sono abituata così sul blog e resta una regola del web che non deve necessariamente esprimere maleducazione. Quanto al resto, preferirei solo che le critiche, belle e brutte, fossero più serene. È solo un blog.. E sono solo 6 puntate di una trasmissione estiva. Accetto volentieri di non piacere. Ma ribadisco che il canale sa il fatto suo e che avrà le sue motivazioni, confortate dai numeri di ascolto. Cara Nina, spero che la delusione che Le ho dato non sia troppo forte. E comunque non era riferito a Lei il non guardare, ma in generale. se non avessi apprezzato la Sua critica avrei semplicemente potuto dirlo. La saluto cordialmente e mi auguro di leggerLa ancora, magari anche su altri temi. Se poi volesse darmi del tu, mi farebbe piacere. A presto. Csaba

francesca p. |

Nina ma perche’ ti alteri per cosi’ poco? Per caso fai parte della produzione del programma? Comunque, io penso che avendola seguita nel “mondo di Csaba” e soprattutto leggendo i suoi libri ci siamo fatte un idea del suo modo di essere che non riscontriamo li’. E’ come quando si legge un romanzo e poi vediamo il film e rimaniamo un po’ delusi perche’ non ritroviamo, nel film, il protagonista che e’ stato descritto dall’autrice del romanzo ma ,la trama non e’ cambiata! Cioe’ voglio dire che anche se , nel programma non vediamo la Csaba che vorremmo vedere lei mette in pratica le ricette, che io personalmente ho letto e riletto , dei suoi libri perche’ lei rimane comunque sempre La food writer!

Csaba |

Grazie Francesca.

katia |

Penso che tu abbia centrato il problema Francesca….leggere i libri di Csaba ti fa sognare e assaporare i momenti, le situazioni, gli ingredienti e le ricette ….provare a fare la stessa cosa con un programma di mezz’ora non è cosa semplice probabilmente e ci vorrebbe un regista all’altezza delle nostre più che esigenti aspettative…..ma noi aspettiamo….

Valentina B |

Brava!

gabriella |

cara Csaba, ho aspettato di vedere almeno tre puntate della nuova serie prima di lasciarTi un commento che spero non offenda nè Te nè i Tuoi eccellenti collaboratori. Devo innanzitutto farTi una premessa: adoro (ed è un eufemismo) tutte le puntate de “il mondo di Csaba” che vedo e rivedo in replica ogni anno ed ogni qualvolta se ne presenta l’occasione (in questo periodo in onda su ARTURO) perchè davvero non stancano mai e da queste non si finisce mai di imparare. Avevo già visto su real time anche le puntate di Natale che non mi erano piaciute affatto (tranne che per le ricette ma …ca va sans dire!). Esageratamente impostate, costruite e finte… davvero troppo! Ora questa nuova serie estiva,rispetto a quella appena citata è molto migliorata, ma – pur riconocendo un format che forse non ti appartiene ma che possiamo anche “rispettare” come qualcosa di diverso e originale, non riesco a farmi piacere la finta atmosfera bucolica che gli autori si ostinano a dare al Tuo modo di essere. La Tua naturale immagine, quella che noi conosciamo ad oggi, è infinitamente più coinvolgente e “affettuosa” nei nostri confronti e da sempre lascia nello spettatore quella voglia di migliorarsi per riuscire a somigliarti almeno un pò… Guardando queste puntate, invece tutto ciò non è nemmeno lontanamente pensabile! Se ti avessi conosciuta solo da questa serie, Ti dico la verità nemmeno mi sarei incuriosita a vederne delle altre… (scusami!! sigh) .. Mi trovo d’accordo sugli pareri circa la musica, la voce che si intromette a riepilogare, quella cucina così coordinata e “finta disordinata” … insomma risulta tutto così artefatto, persino gli abiti che indossi… hanno sì un gusto vintage ma nessuna indosserebbe in cucina, (era davvero così inammissibile un bel paio di jens?)… quel grembiule che togli e metti ogni volta, quel camminare con aria sognante annusando salvia, rosmarino, caffè appena versato nella tazzina… insomma, davvero non Ti si addice! E sebbene siano percepibili questi Tuoi gesti anche nel “Tuo mondo” risutano così semplici e naturali che a me è sempre sembrato di avere a casa un’amica che cucina e conversa con me di quel che sta facendo. Perchè non è possibileche ti lascino esprimere te stessa senza stravolgere tutto peggiorando così tanto un mondo, il Tuo e ormai anche un pò nostro, che noi adoriamo? Scusami davvero la franchezza ma Ti voglio troppo bene per non farTi notare quanta differenza notiamo noi che Ti conosciamo come una dolcissima e raffinatissima sorella:)

Csaba |

Cara Gabriella, le tue parole mi fanno molto piacere. Sono convinta che prima o poi mi ascolteranno e tornerò in TV con un programma più aderente alla mia vera natura. Tuttavia sono molto grata a Real Time per l’impegno preso nei miei confronti e trovo che sia un canale straordinario, con persone stupende! Forse dobbiamo conoscerci un po’ meglio, come in ogni matrimonio, con il tempo se si va avanti insieme ci si migliora a vicenda. A presto! Csaba

francesca p. |

Cara Csaba ho visto la prima puntata della tua nuova trasmissione, tu sempre perfetta solo quello che non mi piace e’ che’ c’e’ tanta musica in sotto fondo e sentire quella vocina (non la tua) che ti ricorda gli ingredienti e’ irritante! Invece nel “mondo di csaba” e’ piu’ piacevole , sembra tutto meno costruito. Spero che mi scuserai per la nota di disapprovazione ma non riuscivo a non dirlo, comunque sei sempre la food writer migliore di tutti!

Csaba |

Cara Francesca, la musica non è piaciuta neanche a me, non mi rappresenta molto e lascia poco spazio alle spiegazioni… I commenti aiutano a migliorare! Grazie. Csaba

Valentina B |

Sì hai ragione la musica scelta, nonostante sia bella, stona con il tuo stile! Il silenzio de “il mondo di..” stava bene perché colmato perfettamente dai tuoi racconti e spiegazioni!

mariella |

Buongiorno Csaba,
ho visto ieri sera la replica della terza puntata, devo dire che più andiamo avanti più ritrovo il tuo stile e dopo lo smarrimento iniziale ( ho adorato Il Mondo di Csaba) e qualche errore che ho rilevato nello svolgimento delle ricette (nelle prime due) ogni puntata mi piace di più.
Che dire, continua sempre così.
Mariella

Marina N |

Ed anche la terza puntata è andata! Ok le ricette le conoscevo già, la prima anche sperimentata e .. molto buona, giusto ieri stavo pensando di rifarla 🙂 !!
Forse non è molto pertinente, ma non c’è puntata in cui la musica non mi ricordi gli anni più belli e spensierati!

katia |

E anche la seconda puntata e’ andata….ad essere sincera questa volta mi e’ piaciuta un po’ di piu’ gia’ da subito perche’ quella granita al caffe orientale non la conoscevo, ma se la provo nel food processor sara’ uguale? Il blender mi manca….Forse in un bbq e’ meglio grigliare subito le verdure perche’ il pollo sara’ arrivato freddo in tavola e poi, questa volta che erano invitati gli amici….non si sono visti… 😉 aspetto la terza anche se ormai saranno gia’ state registrate tutte….

Csaba |

Ciao Katia, puoi farla con un frullatore o nel food processor… O anche a mano gelandola un po’ alla volta e sbattendola con una forchetta.

lalla |

Buongiorno a tutte, e buongiorno alla “padrona di casa” Csaba!
Vorrei unirmi ai commenti sulla seconda puntata.
Diciamo che Summer Cooking è in perfetto stile real time, molto colorato, molto fresco, molto veloce, la voce fuori campo che ricapitola gli ingredienti (lo stesso di tanti altri programmi), diciamo che è un programma perfetto per l’estate, semplice.
Come hanno già detto in tante, “il mondo di Csaba” resta il programma migliore al momento!
Per quanto riguarda il riferimento che fanno alcune su “Merry christmas” io quel programma lo adoro, ho conosciuto Csaba così, e mi sono “innamorata” di lei proprio con quegli sguardi verso la telecamera, e io non riesco assolutamente ad associarla a Nigella, sono totalmente diverse!
Solamente una critica al programma Summer cooking, troppa pubblicità al caffè, peccato! Si percepisce decisamente poca sincerità del descrivere la ricetta quando c’è di mezzo il caffè come ingrediente.
Resta il fatto che non vedo l’ora di provare la granita, tra l’altro il cardamomo nero ce l’ho ed ha un profumo straordinario!

Cristina C. |

Cara Csaba, ho appena finito di guardare le registrazioni delle prime due puntate… Mi manca tanto la Csaba de “Il mondo di…” che continuo imperterrita a guardare nonostante le abbia già viste e riviste.
Bella la location, le canzoni ma poca cucina….. Il cibo sembra essere in secondo piano rispetto a tutto il resto…
Il mio è solo un sincero parere….
Buona settimana e complimenti per le tortine che hai sfornato ieri mattina…. : )

giuliana |

Ho guardato la puntata con mio marito (i bambini sono già al mare….) e mi è piaciuta: era fresca e rilassante.
Mi pare, cara Csaba, che tu ci abbia abituato ad uno standard così alto da generare un eccessivo spirito critico.
Anche io ho espresso per la precedente puntata qualche perplessità ma, vista la stagione, penso sia il caso di rilassarsi un pò…..
Invece, virando completamente ed andando “fuori tema”, vorrei condividere un’emozione:
in occasione degli ultimi saldi Luxury Books ho acquistato l’ultimo tuo libro che mancava alla mia collezione ovvero Fashion Food, è stato l’ultimo perché ero un pò titubante poichè l’immagine di copertina si scontrava con il mio latente spirito animalista ed il mio rapporto con la moda non è mai stato troppo intenso, però l’istinto da collezionista ha prevalso.
Ho aspettato un pò ad aprirlo, perchè stavo assaporando Summer Holiday, ma ieri pomeriggio l’ho fatto ed è stata una vera emozione, mi verrebbe da dire una vera scoperta, ma avendo già avuto modo di apprezzarti non sarebbe corretto dire così. Le immagini sono meravigliose, le ricette accattivanti, lo stile unico. Credo con tutto il cuore che tu riesca a creare pagine di autentica poesia.
COMPLIMENTI E GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE.

Marina N |

Cara Csaba buon giorno, ieri ho visto la seconda puntata e confermo quanto già detto sull’ambientazione, mi piace molto, ma dovendo essere sincera sento la mancanza di quello che nel “mondo di Csaba” era lo spazio finale dedicato alla mise en place, al galateo.. capisco che ogni rete televisiva ha una propria impostazione, però… se si potesse far qualcosa!
Ciao e buona giornata 🙂

Csaba |

Che dire… Raccogliamo le firme? Io ci sto 🙂

Rita Rezzaghi |

Io firmo subito!!!!

Valentina B. |

Anche io? Dove? Quando?

katia |

Guarda…ci sto anch’io…sono convinta che con l’esperienza televisiva fatta da allora e i pareri ricevuti, adesso quel programma verrebbe proprio bene…..e se invece di andare in tv facessi una cosa tutta tua sul web? Staro’ senz’altro dicendo una cavolata, ma sarebbe cosi irrealizzabile?

Csaba |

Cara Katia, è il mio prossimo progetto. Appena inizierò tu sarai senz’altro contattata per vedere la prima! Ora … Non posso dire di più. Ma sarà esattamente come te lo aspetti, me lo sento…

katia |

Ma dai! Allora rimango in attesa… 🙂

Marina N |

Magari! Quando dove e come?!
🙂

Cristina C. |

Wow……!!!!!!!! Speriamo al più presto…..

Loredana Masini Scopel |

Anch’ io firmerei SUBITO 🙂 per riavere ” il mondo di csaba” un programma garbato, elegante che spiegava pietanze e bon ton! Sto guardando tutte le puntate di summer cooking… Ma gentile csaba quella non sei tu!!! Davvero sembra tutto così finto!!!! Spezzettato, mal costruito! Nel ” mondo di csaba” era come sfogliare una bellissima rivista…. Torna csaba, torna come eri! Merveilleuse!!!

Csaba |

Cara Loredana, me lo auguro di cuore… A presto! E grazie del commento.

Donna Bianca |

Ho appena visto la seconda puntata, e mi accodo ai commenti di Rita e Nina. Capisco che Real Time non sia un canale di cucina e quindi preferiscano ricette molto semplici, ma come elegante non vuol dire costoso, così semplice non vuol dire banale! Per dire, perché non proporre più tipi di marinate per far capire quanto poco basti per dare un gusto diverso alla stessa fettina di pollo? Poi va bene i tempi televisivi, ma ha ragione Nina, non si mette la carne cotta nel piatto dove è stata cruda: è un basilare principio di igiene!!! Interessante invece l’idea della granita al cardamomo: se non mi fosse appena defunto il frullatore, la proverei senz’altro.
Per finire, mi permetto una considerazione di carattere generale. Gli sguardi ammiccanti, il cibo assaggiato con voluttà che già avevamo visto comparire in “Merry Christmas con Csaba” sono la cifra stilistica del personaggio Nigella; niente a che vedere con il personaggio Csaba che abbiamo conosciuto ne “Il mondo di Csaba”, che potrà non piacere a tutti ma ha un suo carattere preciso e originale: ed è questa – secondo me – la sua forza. Insomma, parlassimo di una conduttrice che non ha una sua personalità, potrei capire l’idea di farle imitare qualcun altro: ma visto che non è così, eviterei 😉

Rita Rezzaghi |

Cara Csaba ho visto la puntata di oggi ma purtroppo questa volta mi dispiace dirlo non mi é piaciuta molto.
É la prima volta da quando ti seguo che non mi piace qualcosa che fai ma credo e spero che apprezzerai la mia sincerità.
Sinceramente mi aspettavo qualcosa di più dalla puntata sul barbecue, tipo tecniche di cottura, diversi tipi di carne che si possono fare invece solo del pollo con le verdure e il tofu.
Ho la fortuna di avere una costruzione(una piccola taverna) a parte accanto alla casa con il forno e la griglia vicino per le grigliate e in estate la utilizziamo spesso.
Anche domenica scorsa abbiamo fatto una grigliata ma con tanti tipi di carne e verdure e anche diverse salse da accompagnare alla carne.
Speravo di vedere qualche ricetta nuova da poter copiare ma così non é stato! Secondo me descrivi molto meglio il barbecue in Summer Holidays.
Forse in questa puntata tutto é dovuto dalle esigenze della rete ma oggi per la prima volta ho rimpianto ‘il mondo di Csaba’.
Scusami per il commento ma credo sia sempre meglio essere sinceri, un abbraccio. Rita

Csaba |

Cara Rita, certo che apprezzo la sincerità – i commenti di chi mi segue da tanto mi aiutano a riflettere. Ne parlerò con chi decide queste cose. Sicuramente.
Buona domenica

Valentina B. |

Ciao Csaba,
ho appena visto la seconda puntata del tuo nuovo programma e devo dire che, come in ogni cosa ci sono i pro ed i contro! Tu hai sempre una gran classe nei modi e nell’aspetto e soprattutto sai rendere il cucinare un piacere semplice ma elegante al tempo stesso! L’ambientazione è meravigliosa e le ricette stuzzicano sempre la mia voglia di provarle! Devo ammettere però che mi piaceva molto quando ne “il mondo di…” parlavi molto di più delle ricette e delle storie ad esse legate, nonché dei segreti del ricevere! Sarà che il racconto è anche il mio stile, ma è una parte che mi manca molto! Comunque bravissima ancora una volta!

Nina |

Ho perso la prima puntata e visto la seconda, quella dedicata al barbecue in giardino. A parte la granita al caffè mediorentale (carina) nel resto non ho trovato alcuna particolarità nè originalità. Insomma, nel grigliare un petto di pollo e delle verdure, si ok il tofu, ma a questo punto meglio una scamorza, vorrei capire cosa ci sia di così illuminante? Penso che qualsiasi neofita della cucina potrebbe ideare una cena così… sarebbe stato molto più utile a quel punto avere dei suggerimenti sulla tecnica del barbecue, o meglio su come esaltare la cottura di quei semplici cibi in un modo che magari non tutti conoscono, ma personalmente non ho trovato alcun interesse nella puntata. Ultima nota: riporre i petti di pollo una volta cotti nello stesso piatto in cui erano stati adagiati crudi non mi sembra una ottima lezione di bon ton…con tutto rispetto, il mio commento resta alla fine deludente. Nina.

Gemmy |

Ciao Csaba, adoro il tuo modo di fare, servire, cucinare… volevo dirti solo questo: mi infondi voglia di vivere! Grazie!

katia |

Ecco sono riuscita a vedere la puntata alla tv…..il mio giudizio non e’ favorevole…ovvero….sono contenta che ci siano altre 5 puntate oltre a questa ma per me il problema e’ sempre il solito…mi manca la spontaneita’ della protagonista…mi manca la scioltezza nella manualita’(quel girare e rigirare quella palla di pasta mi dava l’impressione fosse fatto in modo inadeguato) ….le frasi recitate come da copione….gli sguardi alla telecamera (un po’ alla Nigella, ma lei ha tutto un altro tipo di sensualita’,anche se a me abbonda un po’)….le ricette….le solite semplici ricette, non sembrano mai tali ma solo un veloce assemblaggio di ingredienti con poca preparazione…..e il dolce? Alla fine e’ la solita crema usata anche per un veloce fool o un ripieno di pavlova…e che dire dell’invito a cena? Romantico si…..non mi dispiacerebbe vedere invitato magari un amico che so, di vecchia data, moro, abbronzato e vestito di bianco…..ce l’hai? Ed ora un piccolo contentino….la pasta fatta in casa con panna limone e menta l’ho provata subito dopo aver visto l’anteprima che avevi pubblicato….ma non potrei servirla a degli ospiti! Mi parrebbe trooooppo scarsa! Con simpatia.
Katia.

Csaba |

Per me le tagliatelle al limone sono perfette per gli ospiti – ma si vede che ho standard più semplici 🙂

katia |

Vorrei fare una precisazione sulle tagliatelle perche’ rileggendo il post ho trovato una dimenticanza…e cioe’ che a me sono piaciute ma trovo scarso il tipo di condimento…alla fine e’ un po’ cone fare agli ospiti della pasta al burro….ma sono cosi’ ottusa?! 🙁

giovannella |

Scusa Katia ma che ruolo avrebbe in una cena romantica l’amico di vecchia data, moro, abbronzato e vestito di bianco? Il terzo incomodo?

katia |

Ma no Giovannella…in quel caso la puntata avrebbe un altro titolo tipo “Cena con un vecchio amico”…tanto per cambiare un po’ menu’. 😉

Animula |

Carissima,
Ho finalmente visto “Summer cooking”, ma devo dire che nel paragone con “Il mondo di Csaba”, non vince.
Innanzi tutto: perché una serie di canzoncine in sottofondo, invece della tua voce che ci parla mentre prepari? Ho letto commenti entusiasti sulla location, però il nitore monacale-urbano, efficientissimo e esclusivo de “ Il mondo”… secondo me non ha paragoni. Ma perché, oltre a questo, niente primi piani sulla pietanza? A puntata finita, degli scampi alla catalana non abbiamo visto neanche un’immagine, così come degli after dinner al cioccolato. Ho una grande nostalgia anche delle tue considerazioni sulla mise en plaçe: quindici minuti a parlare di cucchiaini e di come potrebbe o meno essere ammissibile mangiare un gamberone in tempura secondo un’attualizzazione del galateo erano per me un toccasana assoluto rispetto alla terribile realtà del mondo circostante. Insomma: in questa nuova serie mi manchi soprattutto tu: la tua personalità, i tuoi gusti e il tuo tocco. I titoli di coda svelano il perché: il programma non lo scrivi tu. PECCATO!!!
Con divertimento e stima,
Animula

Csaba |

Si, purtroppo Real Time non me lo fa decidere il programma. Peccato. Ma è giusto così perché loro sanno come fare… Per le disquisizioni sulla mise en place, invece, mi sto attrezzando 🙂 grazie per la sincerità nel commento.

Animula |

Sììììì! Attendiamo! (Ho appena visto la puntata de “Il mondo ” sulla Niçoisa “ça va”: una delizia assoluta)

dina |

Cara csaba,la puntata l’ho vista in anteprima il sabato sul mio tablet,in quanto ero in vacanza.Sono stata contenta di averla vista subito perche’ non vedevo l’ora;l’ho trovata fantastca e la location,in moda particolare la cucina,strepitosa.Alla prossima:-)

giuliana |

Riesco finalmente a lasciare il mio commento: mi sento parte della comunità di “lezioni private” e mi sembra di aver ritrovato quì molte amiche.
Ho guardato la puntata con interesse e, sebbene il giudizio sia positivo, ho trovato che alcune inquadrature siano decisamente infelici (ad esempio a volte le padelle impediscono la vista del piano di lavoro) e la narrazone sia meno organica, più frammentata rispetto al precedente “format”.
E’ un giudizio amichevole, anche se un pò critico, tuttavia mi rendo conto che i tempi cambiano e con essi anche le modalità espressive (ed i canali televisivi): resta comunque l’interesse per quello che fai e la gratitudine per la condivisione delle tue competenze.
PS anche mio marito può essere annoverato a pieno titolo tra i tuoi fan, sono stata io a presentarti (e a fornire la casa di tutti i tuoi libri) e sono felice di come apprezzi l’effetto positivo di questa mia nuova passione.
Grazie, anche per questo!

Csaba |

Cara Giuliana, il tuo commento è sincero e lo trovo molto pertinente. Sì, è difficile accontentare tutti, ogni regista ha il suo stile e le logiche televisive a volte mi sfuggono, ma Real Time è un canale che amo molto e che penso mi abbia accolto a braccia aperte! Ora dovrò cercare di non deludere nessuno! Un caro saluto a tuo marito. A presto e grazie!

Nome |

E’ un rischio che non corri: l’eleganza è un’attitudine…
Thanks!

Stefania |

Una location da sogno ed una protagonista sempre più chic , raffinata e suadente: la trasmissione mi è piaciuta molto. Il momento più bello, cara Csaba, e’ stato quando ti hanno inquadrata,sorridente e felice,accanto a tuo marito.spero dedicherai anche qualche puntata ai bambini,così potrò ammirare i bellissimi occhi di tuo figlio,nei quali scorgo l’azzurro candore delle mie bambine Fabiana e Francesca e lo sguardo dolce e furbetto di tua figlia che mi fa pensare al mio maschietto, che è testimonial di una nota marca di abbigliamento (magari avrai sfogliato anche il catalogo…). Complimenti e. Ad maiora!

katia |

😯

Claudia |

Carissima Csaba, bentornata sui miei schermi (uno scaffale della porzione di libreria dedicata alla cucina è tutto tuo..) !
Confesso che ad ogni tua nuova trasmissione ho bisogno di un attimo di “abitudine” da prendere. Infatti riconosco al volo lo stile delle ricette, lo stile tuo personale, i modi garbati e sicuri, ma ogni volta trovo i tempi televisivi diversi dalle tue trasmissioni precedenti. Qui concordo con chi osserva la velocità e il fatto che chiosi molto meno i tuoi gesti. Devo dire però che apprezzo!
Effettivamente a prima vista sembreresti distaccata, ma credo che sia solo una impressione data dal fatto che quasi tutti gli altri chef in tv si atteggiano ad “amiconi” (una scelta commerciale come un’altra, per carità).
Concludendo: ho inserito nel mio iphone il link per rivedere online le ricette così non ne perderò neanche una nemmeno in ferie! 🙂
Ma non posso non citare anch’io la bellissima La Capitana: l’ho riconosciuta al volo, anche perchè …ehm… diciamo che so a memoria Country Chic…….

Manuela |

Cara Csaba,
ho visto la puntata domenica; non vedevo l’ora di vederti!
Stupenda tu, meravigliosi i piatti!
Quanta grazie ed eleganza hai!!!
I miei più sentiti complimenti!
Manuela

Donna Bianca |

Vista. Un bel miglioramento rispetto a “Merry Christmas con Csaba” dove, scusa la franchezza, ambientazione e atmosfera erano davvero sotto tono. Peccato per il poco spazio lasciato alla preparazione della tavola, ma evidentemente la rete ha scelto di privilegiare la cucina, e va bene così. Se posso dare un piccolo suggerimento, dovrebbero migliorare ancora sul finale: una cena romantica che si conclude con la protagonista tutta sola in un angolino che parla di cosa ha cucinato? No, dai… almeno far intendere che è la mattina dopo 😉
Ps Molto bella la camicia: sempre Ralph?

Csaba |

Cara Donna Bianca, sono d’accordo con te – le logiche dei format televisivi a volte prevedono cose strane… Ma rispetto a prima siamo riusciti a migliorare! Secondo me con la terza serie sarà ancor meglio… Sulla camicia hai indovinato!

barbara |

appena finito di vedere ho fatto le fettuccine all’uovo!!!! baci bellissima puntata e location

Annalisa |

Complimenti,
tutto curato nei minimi dettagli, ho subito riconosciuto l’ambientazione ma la trasmissione le dava ancora più fascino.
Complimenti davvero!

LALLA |

Allora avevo visto giusto che sembrava La Capitana quel posto meraviglioso con le persiane colorate! (Country Chic docet!).
Allora, il programma mi piace. Più che altro è bello come è stato montato: le musiche giuste, fresche, la cucina dei sogni…!
Però è anche vero che ne “il mondo di Csaba” con lo svolgimento delle ricette più lento, quasi in tempo reale, riesce a dispensare piccoli trucchi o aneddoti utilissimi in cucina!

Valentina |

Csaba, non mi è piaciuta e non so dirti perché. Potrei dire che le ricette erano troppo semplici, che non era chiaro il dolce, che i piatti erano brutti da vedere e inquadrati male. che mi è sembrato che tu non sapessi dove guardare e che ammiccassi in un modo strano alla telecamera, come per essere più sensuale. Sono cose che penso ma non so in realtà se ho ragione o se non mi è piaciuto perché in questo momento sono poco ricettiva. Mi è sembrato tutto stanco, fiacco. Csaba, ti seguo da troppo tempo per non continuare ad adorarti ma per favore non smettere di metterci quel brio un po’ isterico in cui io mi riconosco moltissimo. Hai presente quel godimento alla Bree Van de Kamp nel vedere che un piatto ci è riuscito perfetto? Non lo perdere. È divertentissimo. Forse sbaglio. Un abbraccio.

Filomena |

Sei UNICA……… parliamo anche del tuo look perfetto …. completa il tutto perfettamente .. si può sapere la marca 😉
filomena

Rita Rezzaghi |

Ho appena visto la registrazione della prima puntata, bellissima!!!
L’ambientazione é stupenda, La Capitana é meravigliosa e non poteva esserci posto migliore per le puntate estive.
Cara Csaba sei stata bravissima, diretta, spontanea ed elegante come sempre.
Con il tuo modo di fare riesci ad arrivare dritta ai noi e rendi sempre tutto speciale.
Di sicuro in queste settimane proverò le ricette e farò tesoro dei tuoi consigli.
La tavola era molto bella, semplice ed elegante allo stesso tempo. Mi sono piaciuti molto i piatti con le rose (il mio fiore preferito)
Continua così cara Csaba, complimenti di cuore!
Alla prossima puntata, un abbraccio e buona settimana! Rita

Marina N |

Bella puntata! Ad essere sincera l’avevo vista in anteprima su Real Time, sono curiosa che ci posso fare?
Ieri l’ho rivista in tv! Ho riconociuto La Capitana dove è stato ambientato Country Chic finora il mio libro preferito forse perchè è stato il primo acqustato? Non lo sò, ci sono particolarmenet affezionata!
Sicuramente proverò la ricetta e sicuramente farò da sola le tagliatelle!!
Ma… il dopo cena … è andato bene si..?!… 🙂

Nome |

Complimenti Csaba…sei sempre la numero uno È un vero piacere vedere le tue ricette

Emanuela |

Bravissima, come sempre del resto ……..

elena |

sono ansiosa di guardare la puntata. L’ho registrata e questo pomeriggio, con un buon dolcetto tratto dal tuo libro “fashion food milano” mei gusterò ogni istante della trasmissione.

katia |

Mumble….mumble….mumble….

Monica |

L’ennesimo bellissimo programma che ci regali.. ricette meravigliose e una classe invidiabile.. complimenti!

Flora |

Sono felice di poter vedere puntate nuove ….. C’è sempre tante cose da imparare da te ….i tuoi consigli sono preziosi….sei una grande amica anche senza conoscerti personalmente …tanti cari saluti e spero di vederti un giorno alla Versiliana a presentare un tuo libro…..

Vania |

Che meraviglia mi sono emozionata anche solo nel vedere la pubblicità..era tanto che aspettavo nuovi episodi..la location la ricordo molto bene….dove sono state scattate le foto del servizio per il mio libro preferito!!
Bellissima puntata ieri…grazie ancora..
Spero a presto per Lezioni Private…

Anna |

Sei stata all’altezza delle mie aspettative, come sempre, e come sempre tutto è stato perfetto, raffinato e chic,
ho avuto un momento di panico quando la trasmissione non iniziava alle 14,10… ma poi finalmente alle 15 sei arrivata e l’attesa e stata ripagata da una trasmissione fresca e dalla tua gentilezza e naturalezza nella presentazione di quello che fai. bello anche riuscire ad appuntarsi la quantità degli ingredienti…..che apparivano in sovra impressione….. la location stupenda… ca va sans dire…. un abbraccio
…. e un benvenuto anche al tuo Lorenzo….

Sara |

Complimenti!Bellissima puntata, luogo e cucina incantevoli (pensavo fosse la Provenza), e tu come sempre bravissima.Proporrò la cena a mio marito ed anche se è celiaco mi basterà sostituire la farina e voilà 🙂

Paola |

Complimenti!!!! Come sempre elegante e raffinata. Ricette semplici ma d” effetto e tu una bravissima padrona di casa
Ps. Ricetta provata : un successo!

Ilaria |

Complimenti, il programma è molto bello così come la location e la cucina! Peccato che la puntata duri così poco…!

Oui |

Buonasera,complimenti una puntata raffinata,semplice di stile.nel nostro negozio non mancano mai i suoi libri ! Ci piacerebbe molto ospitar la e’ possibile ?

Csaba |

Certamente! Ma dipenderà dalle date. Se me lo consente giro la sua mail al dott. Imparato di Luxury Books, che di occupa di queste occasioni

marco |

complimenti per lo stile davvero elegante che hai e metti in ogni cosa che fai. con la tua calma e pazienza mostri cose molto utili in cucina! 🙂

Loredana |

Preferivo il programma su Arturo, più essenziale, con la presentazione più puntuale delle ricette, con location meno ” finta” il programma su real time risulta disordinato, un po’ stile mulino bianco o casa nella prateria. Sicuramente commercialmente di maggiore impatto ma lo trovo in dissonanza con lo stile easy chic di csaba

Csaba |

Cara Loredana, sono contenta del tuo commento. La televisione è molto più trasversale di un libro, proprio perché raggiunge tutti è complesso fare delle scelte. Sono comunque contenta di questa serie – l’autore e il regista, ma anche tutti gli altri, mi hanno aiutato a rendere brevi e televisivi i messaggi che cerco di far arrivare agli altri attraverso i miei libri. Leggere è più impegnativo che guardare la TV! Ma ripaga certamente con emozioni più sincere e personali. A presto!

Loredana |

Gentile csaba grazie per avermi letta.Sono una sua grande ammiratrice, per questo ho ritenuto di darLe io mio parere sul suo nuovo programma! Continuerò a seguirLa perché riesce a portare serenità, piccole parentesi di sogno nella mia quotidianita

laura |

fantastica sempre elegante i tuoi preziosi consigli sia in cucina sia per quanto riguarda la tavola sono preziosi è un piacere seguirti brava!!!

Francesca |

Ciao Csaba!
Stavo giusto pensando di scriverti per dirti quanto mi sia piaciuta la prima puntata del tuo nuovo programma quando ho visto questo post!!
Innanzitutto sono rimasta a dir poco incantata dalla location, un luogo davvero eccezionale e suggestivo con una cucina da sogno! Ho guardato e riguardato ogni dettaglio: dal kitchen aid in tinta con i vasetti di piante aromatiche, la dispensa bianca, il vecchio lavandino a vasca sullo sfondo…insomma: passerei ore li dentro!!
Mi è piaciuto il format, molto naturale e in linea con i tuoi precedenti lavori e quindi credo con il tuo modo di essere, la colonna sonora è davvero ben scelta e descrive in musica quello che vediamo con gli occhi (ho già creato la playlist su spotify!!).
Se proprio proprio devo sforzarmi a vedere un difetto direi gli intermezzi con voce fuori campo, molto in stile real time, ma poco in linea con l’atmosfera del programma!!!
Non vedo l’ora di vedere la prossima puntata!
Buona Domenica!
F

Csaba |

Pensa che quella casa esiste davvero… Ma la cucina, devo essere sincera, è stata un po’ ritoccata dallo scenografo! Un giorno mi piacerebbe farvela vedere dal vivo e cucinare li insieme… Chissà!

Nome |

Sarebbe un sogno!!! Sono sempre alla ricerca di posti così, pieni di fascino e fonte di ispirazione!!

Sabrina |

Grazie Csaba cercavo proprio una nuova idea per l’after dinner per una cena romantica. Farai anche un libro con le idee di questa tradmissione. Ben tornata

Maria Antonietta |

La location è un incanto!! Non vedo l’ora di replicare Le ricette.. E mi incuriosisce anche il caffè! Grazie Csaba le tue trasmissioni sono sempre straordinarie.. Come te, del resto!!!

Laura Ferrito |

Ciao Csaba,
puntata meravigliosa !! Sei sempre così semplice ed elegante, nei tuoi occhi traspare l’emozione e l’amore che
hai in quello che fai. Il verde toscano inconfondibile per me che vivo a Pistoia. Ho appena rinnovato le pentole che usi nella
puntata, dopo 13 anni che le ho comprate, ho finalmente realizzato un mio sogno…..la mia cucina !!!! Realizzerò presto
le tue ricette che sono fantastiche. Ho bisogno di un tuo consiglio, dove posso trovare dei bei piatti per apparecchiare la tavola come fai tu? Un bacione grande dalla Toscana!!! Laura.

Anna Rosa |

Complimenti!!! Ricette semplici e fattibili, tu sempre bella ed elegante. Splendida ambientazione.
Non so perché ma mi trasmetti serenità.

rosanna |

puntata stupenda e ricette semplici ma raffinate!grazie Csaba per portare l’eleganza e il buon gusto nelle nostre case!sei uno stimolo a migliorarsi!!

vivi |

Io sono rimasta incantata dalla cucina. E’ stupenda! Mi ha molto incuriosita la pasta limone e menta. Provero’a rifarla. Non vedo l’ora di vedere la prossima puntata!

Nome |

E finalmente mio marito ha guardato tutta la trasmissione con me………….e ha pure apprezzato…………..credimi Csaba……………vale piu’ il suo parere del mio…………. 😉 Bravissima mia cara………la trasmissione e’ stupenda…………..<3

Csaba |

Grazie “Nome” … a te e a tuo marito! Sì, hai ragione, l’apprezzamento di 1 marito = apprezzamento di 3 mogli 🙂

cristina |

Fantastica come al solito… bella .raffinata, semplicemente chic! Ricette facili ma d’effetto, non manca niente! Bella anche la tavola e l’atmosfera! COMPLIMENTI!

cinzia |

Complimenti, adoro la trasmissione su Arturo, su real time mai vista. Volevo un’informazione ho visto pteparare mi sembra Domenica, la pavlova con pamna, frutto della passione e mango…ma non trobo la ricetta 🙁 dove posso trovarla? Attendo con ansia 😉