Piatto unico, Senza glutine

POLLO AL FORNO CON VERDURE ESTIVE

Piatto unico
1 commento
Ingredienti per 4 persone
6 – 8 fusi di pollo (oppure 1 pollo tagliato a pezzi)
2 foglie di alloro
2 rametti di timo fresco
12 – 16 patatine novelle
2 – 3 rametti di pomodori piccadilly
1 peperone giallo piccolo
1 spicchio d’aglio
olio d’oliva, sale e pepe

per servire:
150 g di riso basmati
200 g di spinacini freschi
Una ricetta facile, veloce, che si cucina praticamente da sola e non richiede abilità alcuna. Proprio come piace a me... soprattutto in estate!

Questo piatto è facilissimo da preparare se utilizzi la cottura combinata, una cottura tradizionale abbinata ad una percentuale costante di vapore: il pollo resta molto morbido e succoso all’interno, croccante fuori. Le verdure mantengono il loro sapore e le proprietà nutrizionali. Aggiungi semplicemente del riso basmati preparato al vapore e avrai una cena pronta per quelle sere d’estate quando tutti hanno fame e tu non hai voglia di usare troppe padelle in cucina.

Prima di cuocere il pollo, mentre prepari le verdure, fai cuocere il riso basmati. Puoi farlo lessare in acqua in una pentola, ma se lo prepari al vapore avrai un risultato davvero professionale. È facilissimo: metti il riso in una pentola in acciaio, coprilo con 275 ml di acqua fredda (non aggiungere sale) e mettilo in forno. Chiudi lo sportello e seleziona “Programmi Automatici / Riso / Riso Basmati”. Aziona il forno: si riscalda, cuoce e fa tutto da solo. Una volta pronto, tieni il riso coperto con un piatto per non perdere l’umidità. Non serve scolarlo perché cuoce con il metodo pilaf, assorbendo il liquido.

Sistema il pollo in una casseruola abbastanza ampia, dopo averlo eventualmente pulito se non lo ha fatto il macellaio. Salalo un po’, pepalo e aggiungi l’aglio, le foglie di alloro e i rametti di timo fresco. Se non lo devi cuocere subito, coprilo con della pellicola e mettilo in frigorifero – può restare così sino a 24 ore.

Accendi il forno a 180°C selezionando “Cottura combinata/Cottura comb. + calore sup./inf.” e settando su 45% il grado di umidità che verrà mantenuto costante durante l’intero processo di cottura.

Irrora il pollo con 2 cucchiai di olio d’oliva. Pela le patatine, tagliale in quarti e sistemale intorno al pollo, aggiungi il peperone e i pomodori. Inforna e cuoci per circa 40 minuti, girando il contenuto una volta a metà cottura. Quando mancano 2 minuti al termine della cottura, aggiungi gli spinacini.

Quando il pollo è cotto (puoi verificarlo inserendo uno stuzzicadenti in una coscia – deve uscire un liquido trasparente senza tracce di rosa o di sangue) togli la casseruola dal forno e trasferisci il tutto sul vassoio da portata, aggiusta di sale e di pepe e servi subito.

_________________________________________________________________

PREPARAZIONE SENZA FORNO A VAPORE

Se non hai il forno al vapore, prepara il riso basmati nel modo classico, facendolo lessare in acqua bollente per circa 10 minuti e poi scolandolo. Cuoci il pollo a 180°C impostando il calore sopra e sotto e aggiungendo un paio di cucchiai di acqua nella casseruola. Il tempo di cottura varierà tra 30 e 40 minuti, in base alle dimensioni del pollo.

 ————————————————————————————————-

Questo post è realizzato in collaborazione con Miele #Generation7000

Lascia un commento!
1 commento

Avatar Quarta Viviana |

Grazie grazie dei tuoi suggerimenti e grazie di mettere a disposizione la tua professionalità la tua esperienza e il tuo livello nella ristorazione.