Dolci e dessert, Facile&veloce

Rose di pane svedese allo zafferano

Dolci e dessert
12 commenti
Per 1 dolce da 7 porzioni 1 bustina di zafferano
10 ml di acqua bollente
100 g di burro
220 ml di latte
15 g di lievito di birra
1 uovo + 1 per spennellare
500 g di farina 00
1 cucchiaino di sale
50 g di zucchero

 
Questo pane morbido e profumato è perfetto per tutto il mese di dicembre: dalla colazione del mattino alla merenda dei bambini, riempie la casa di gioia appena lo togli dal forno. Ed è anche un bellissimo dono da portare a un'amica.

Metti lo zafferano in una tazzina da caffè e versaci sopra l’acqua bollente. Mescola con un cucchiaino e lascia così.
Nel frattempo, fai fondere il burro nel microonde oppure in un pentolino – non farlo bollire. Spegni il calore quando metà del burro è sciolto, e la parte che manca si fonderà a contatto con il burro liquido. Lascialo intiepidire.

Metti il latte in una lattiera e scaldalo appena appena (deve solo perdere il freddo del frigorifero), poi scioglici dentro il lievito di birra, mescolando bene con un cucchiaio di legno. Aggiungi l’uovo intero, poi mescola ancora per romperlo.

Setaccia la farina in una ciotola abbastanza grande, aggiungici lo zucchero e il sale e mescola con la mano. Versa nella lattiera con il latte tiepido anche il burro fuso intiepidito e l’acqua con lo zafferano. Mescola con il cucchiaio di legno, poi travasa tutto nella ciotola, in un solo colpo.

Impasta il pane con il cucchiaio e poi con le mani, spostandoti su un piano leggermente infarinato per lavorarlo meglio. Quando avrai incorporato bene gli ingredienti tra loro, otterrai una pasta liscia e omogenea. Lava la ciotola con acqua molto calda, asciugala e poi mettici dentro la pasta a lievitare (il contatto con il leggero calore della ciotola sarà una spinta iniziale dolce ed efficace). Fai lievitare per 45 minuti, tenendo l’impasto al caldo dentro un armadio o nel forno spento.

Una volta lievitato, sgonfia l’impasto e lavoralo ancora 1 minuto, su un piano infarinato. Suddividilo in 7 pezzi uguali e allunga ciascuno in un salsicciotto del diametro di circa 2 – 3 centimetri. A questo punto accendi il forno a 200°C e prepara una teglia rivestita di carta.
Avvolgi il primo salsicciotto su se stesso e mettilo al centro della teglia. Procedi con gli altri sei salsicciotti di pasta, disponendoli come petali di un fiore, tutti intorno al centro.

Rompi l’uovo rimasto in un piatto e sbattilo con una forchetta, poi usalo per spennellare la superficie del tuo pane. Inforna e cuoci per 25 minuti, o sino a che sarà ben dorato. Poi sfornalo su una griglia da raffreddamento.

 

La mia amica Anna, svedese, mi ha confidato che la versione originale prevede che si aggiunga l’uvetta all’impasto e che si modellino i panini a forma di esse – la mia versione è più leggera, ma molto conviviale!

 

Lascia un commento!
12 commenti

Samuela |

Ciao Csaba, se volessi usare il lievito madre al posto del lievito di birra cambierebbe qualcosa?
Grazie per le tue preziose ricette

Cecilia |

Ho fatto le rose di pane come da tua ricetta, ma purtroppo non sono lievitate bene!! Grazie per un suggerimento!! La presentazione è bellissima e le voglio fare ancora!

csaba csaba |

Cara Cecilia, mi spiace per l’inconveniente, potrebbe essere stato causato da una temperatiura del latte troppo elevata. Prova con il latte freddo tolto dal frigorifero 1 ora prima (così diventa a temperatura ambiente). E magari se vedi che l’impasto per qualche ragione è un po’ duro, aggiungi 1 o 2 cucchiai di acqua per farlo restare più “appiccicoso” così fa meno fatioca a gonfiarsi. Sì sono proprio belle e davvero facili da fare! Anche non per Natale.

Cecilia |

Grazie per il suggerimento, riproverò e ti farò sapere! Buon pomeriggio!

Fabiola |

Grazie Csaba, belle e buonissime!!!😊

giulia |

Buonissime, fatte ieri sera. Sei speciale!!!!!!

Dalila |

Cara Csaba ho appena infornato le mie rose, stamattina mi sono alzata con la voglia di mettere le mani in pasta, vediamo come viene…buona giornata 😊

Dalila |

Gonfie belle ma soprattutto buonissime! Come ogni tua ricetta…credo proprio che le farò spesso. Grazie Csaba!

Lella |

Sei…una delizia di persona !…..

Alessandra |

Buongiorno Csaba, ho visto la trasmissione provero’ sicuramente a farlo, complimenti perché quando faccio le tue ricette sono tutte molto buone. Buon feste Alessandra

Alessandra |

Buona sera Csaba ho fatto stamattina le tue rose. Che dire…meravigliosa ricetta che troverà un posto d’onore tra le ricette per la colazione.

F |

Complimenti è buonissimo!!! L’ho già fatto due volte! Ma non mi meraviglio! Le ricette di Csaba sono sempre meravigliose!