Dolci e dessert, Ricevere

Bundt al cioccolato

Dolci e dessert
21 commenti
Per 1 torta da 18 fette 250 g di burro, morbido
440 g di zucchero superfine
1 cucchiaio di estratto naturale di vaniglia
2 uova
240 g di farina, setacciata
60 g di cacao amaro, setacciato
½ bustina di lievito in polvere
330 ml di latte
burro e farina per lo stampo
Meraviglioso e versatile, il bundt è un dolce di origine tedesca che viene chiamato anche gugelhupf. Non è solo buono, ma anche facile da fare. E si accompagna in modo speciale a gelato, panna, amarene... Provalo anche al naturale, a colazione!

Riscalda il forno a 160°C. Imburra e infarina uno stampo per bundt.
Metti nella ciotola di un mixer il burro con lo zucchero e l’estratto di vaniglia. Inizia ad amalgamare a velocità minima (puoi farlo anche in una ciotola con un frullino elettrico). Aggiungi le uova, uno alla volta, impastando sino a che saranno ben amalgamate.

Unisci la farina, il cacao e il lievito. Sempre impastando, versa un terzo della farina, lascialo amalgamare al resto, poi versa un terzo del latte. Continua così, alternando, sino a che avrai esaurito sia la farina che il latte.

Versa nello stampo e metti il bundt in forno, poi cuoci per 65 – 70 minuti (controlla la cottura con uno stecchino, deve uscire pulito dall’impasto). Lascia raffreddare almeno 30 minuti prima di rovesciarlo su una griglia. Poi trasferiscilo su un piatto da portata.

Puoi servire questo dolce con panna montata, gelato alla crema, frutta fresca o amarene sciroppate, secondo il tuo gusto, ma è ottimo anche al naturale, in molti momenti della gironata….

Lascia un commento!
21 commenti

[…] dell’anno in cui ci si concede lo stappo alla regola. La ricetta di questa torta è di Csaba dalla Zorza, e quando ho visto l’imbarazzante quantitativo di burro, stavo per rinunciare all’idea […]

[…] Link al sito di Csaba dalla Zorza […]

Avatar Marta |

Gentilissima Csaba, lo stampo utilizzato che dimensioni ha? Grazie e cari saluti,

Avatar Nicoletta |

Ciao Csaba ho fatto il tuo bundt al cioccolato, però quando è uscito dal forno dopo 10 minuti circa si è abbassato di circa 2/3 cm. Cosa ho sbagliato? Grazie mille e buon anno

Avatar Simona |

Chiedo scusa ma è corretta la dicitura 440 g di zucchero? Quasi il
Doppio rispetto la farina mi sembra davvero esagerata

Avatar Cuore di Burro |

Fatto! Un successo! Grazie Csaba! Grazie anche perchè sto collezionando una serie di stampi da Bundt che oltre che perfetti per sfornare sono bellissimi oggetti di design…sto pensando di appenderli al muro…!

Avatar Rita |

Ciao Csaba hofatto il bundt è buonissimo!!! É stato facile preparlo seguendo la tua ricetta. L’unica cosa è che ho dovuto mettere il forno a 180 perché dopo 75 minuti non era ancora cotto.
Grazie per questa ricetta Csaba!!!

Avatar Gabriella |

Ciao Csaba, dopo aver letto la ricetta del tuo Bunt, mi sono innamorata non solo della raffinata semplicità degli ingredienti ma anche dell’ originalissimo stampo che hai utilizzato.
Dopo qualche ricerca su internet, ho trovato la ditta americana che li produce.
Ho appena comprato on line lo stesso stampo e non vedo l’ora di realizzare nella mia cucina la tua ricetta!
Volevo condividere questa piccola emozione con te e ringraziarti per aver contribuito con il tuo post a regalarmela.
Gabriella

csaba csaba |

Cara Gabriella, credo proprio che abbiamo scelto la stessa marca! Grazie per le tue parole

Avatar Anna |

Buon pomeriggio Csaba e grazie per questa ricetta, il bundt è venuto benissimo ed è stata una golosa colazione per la settimana. Con il mio forno K.A. con impostazione su statico però, ho dovuto aumentare la temperatura a 180°. Accetto volentieri tuoi consigli per una cottura ottimale.

Avatar Chiara G |

Buon giorno Csaba, ho provato a fare questo meraviglioso bundt, è buonissimo, solo una volta sformato, la superficie mi è rimasta piuttosto grotoluta e non bella satinata come vedo nella sua foto, dove ho sbagliato ? può essere che non abbia amalgamato a sufficienza il composto, o non montato abbastanza il burro assieme allo zucchero? un problema di cottura? io ho lo stampo preciso a quello della foto. Grazie e molti complimenti per tutto … Chiara

csaba csaba |

Cara Chiara, può essere che lo zucchero non fosse abbastanza fine e che l’impasto dovesse essere mescolato ancora un po’. Esiste un video su YouTube di questa ricetta, fatta da me per FabbriTv magari guardandolo il procedimento sarà più chiaro! Grazie e a presto!

Avatar Dada |

Buon pomeriggio Csaba,oggi un meraviglioso bundt decorato con candeline è stato il protagonista del compleanno della mia dolce e magrissima mamma che l’ ha gradito moltissimo con le amarene. Grazie per la ricetta che è stata avallata dalla mia amica Petra,tedesca doc

Avatar laura |

Buonissimo!!!!!!

Avatar Simona lazzari |

Grazie katia per la risposta…forse lo possiedo…
Che bello il nuovo sito di csaba…voi avete già fatto
Questo dolce?

Avatar laura maruzzo |

Ciao Katia, hai descritto molto bene lo stampo io l’ho avuto in eredita`dalla mia mamma che da buona tedesca faceva molto spesso questo dolce molto buono!!!!

Avatar Simona lazzari |

Bellissimo, ma qual è lo stampo per bundt?
Grazie mille

Avatar katia |

Ciao Simona, lo stampo dovrebbe essere quello tipo da budino, un po’ piu’ alto del normale e con il buco al centro…qualcuno mi correggera’ se sbaglio.

csaba csaba |

Cara Simona, lo stampo per bundt, come dice Katia, assomiglia a quello per il budino. In realtà però ha un foro al centro che permette al bundt di uscire come una ciambella (i budini classici invece non l’hanno). In aggiunta, il bundt è molto decorato, spesso anche con forme delicate, che riescono bene solo perchè l’impasto è ben burroso e quindi non friabile. Facendo un bundt in uno stampo da budino avrai un bundt senza foro. Un budino nell stampo da bundt invece sarà impossibile da tirar fuori!

Avatar silvia |

Da quello che ho capito lo stampo è tipo quello del classico ciambellone

Avatar Paola Rompianesi |

io adoro il cioccolato extra fondente con le fave di cacao che crocchiano sotto i denti dando forza al sapore…L’importante è che sia di ottima qualità…