#honestlygood, Facile&veloce

Cous cous di farro con peperoni

Secondi
15 commenti
Per 4 persone 250 g di cous cous di farro
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
300 ml di brodo vegetale
(oppure acqua e 1 cucchiaino di brodo granulare vegetale biologico)

8 peperoni piccoli, dolci
2 finocchi piccoli
4 – 5 zucchine piccole
1 cipolla rossa
2 limoni
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
2 cucchiai di curry in polvere
sale
foglie di menta fresca
Adoro tutti i tipi di curry, dai più tradizionali ai moderni: leggeri e vegetariani, profumati con il limone e la menta, come si usa in Marocco. Questa ricetta è una delle nostre preferite per le cene vegetariane a casa, che da noi sono almeno tre alla settimana.

Preparo questo piatto con una padella ampia, senza ricorrere al forno. Lo trovo più facile e anche più veloce.

Lava le verdure e tagliale a pezzi. Lascia i peperoni piccoli a metà (se sono grandi tagliali a falde). Taglia i finocchi a spicchi e la cipolla a rondelle o a fettine. Affetta le zucchine.
Grattugia la scorza di uno dei limoni e spremine il succo. Taglia l’altro limone a metà ed elimina i semi più evidenti.

Scalda un wok o una padella ampia con i 3 cucchiai di olio d’oliva. Saltaci dentro i peperoni per 2 minuti, poi aggiungi i finocchi e il limone tagliato a metà. Salta le verdure per altri 2 minuti, poi aggiungi la cipolla e le zucchine. Bagna con il succo del limone ed eventualmente un cucchiaio di acqua e condisci con il curry, poi salta ancora bene per amalgamare il tutto. Lascia cuocere così, abbassando leggermente la fiamma, per circa 15 minuti. Le verdure devono diventare tenere, ma restare al dente. Assaggiane una e aggiusta di sale poco prima di terminare la cottura.

Mentre le verdure cuociono, prepara il cous cous. Mettilo in una ciotola e condiscilo con i 4 cucchiai di olio, sgranando bene con una forchetta. Porta ad ebollizione il brodo vegetale (oppure l’acqua con il brodo granulare). Versa il brodo sopra il cous cous, mescola e copri con un foglio di pellicola alimentare. Lascia così per 5 – 10 minuti, o sino a che le verdure saranno cotte. Si gonfierà assorbendo il brodo.

Per servire, sgrana il cous cous con la forchetta e condisci le verdure con le foglie di menta.

 

Lascia un commento!
15 commenti

Giulia |

Csaba, attenzione il farro non è senza glutine!!!!

csaba csaba |

Sì Giulia, hai ragione. E’ un errore ora l’ho corretto. Il farro ha il glutine. Mi scuso per il refuso!

Cristina |

Ma il farro HA GLUTINE!!!!

Maria Teresa |

Posso sostituire le zucchine con le melanzane lasciando invariati gli altri ingredienti? Non ho zucchine oggi in frigo e non voglio aspettare per provare questa splendida ricetta…! ?

rossana |

Ma quando e dove si mette la scorza del limone grattugiato? ???
Bella ricetta grazie 🙂

csaba csaba |

Rossana si mette all’inizio della cottura! Grazie della segnalazione

katia |

Ecco…io invece non sapendo dove andava l ho messa in fondo… 🙂

gisella |

ciao Katia, che invidiaaaaaaaa una ricetta tutta per te!!!!
no, nn è vero! mi fa piacere che Csaba mostri cosí semplicemente il suo modo di essere anche in qs commenti…. bella persona la nostra Csaba, bravissima

katia |

Gisella, non sai pero’ da quanto tempo avevo stressato Csaba con la richiesta di un suo curry 😉 adesso spero di trovarne altri nel nuivo libro.

Katia |

dato che oggi ero sola a pranzo mi sono preparata questo curry 🙂 dunque….per me la ricetta non è delle più ripetibili (la famiglia non apprezzerebbe) ma comunque buona, seguendo la ricetta passo passo mi son accorta che la scorza di limone è rimasta nel “dimenticatoio” comunque l’ho aggiunta alla fine.

Rita Rezzaghi |

La prossima settimana proverò questa ricetta!
Anche da noi le cene vegetariane sono tre alla settimana e devo dire che sto meglio da quando mangio più verdura e un pochino meno carne!
Buona giornata!

Cathy |

Veramente invitante, sicuramente la proverò. Intanto sto aspettando con trepidante attesa il libro!! Buona giornata

Katia |

Ecco svelato l’arcano! ho riguardato tutte le ricette per trovare anche la layer cake allo yogurt che avevo visto per caso il 30 luglio, ma quella non c’è….allora grazie per il curry!
p.s. il tuo biglietto purtroppo non è ancora arrivato…non sai come mi spiace, grazie comunque!

Katia |

acc! trovo questa ricetta solo adesso quando in realtà mi era apparsa per errore tempo fa sul cell (ma da quanto tempo è stata pubblicata?)….voglio provarla quanto prima!

csaba csaba |

Ciao Katia, l’ho pubblicata oggi, ma forse tu hai visto la foto che avevo postato durante la lavorazione del libro, a luglio. Questo piatto con il curry è dedicato a te!