#honestlygood, Facile&veloce

Cozze al pomodoro

Secondi
5 commenti
per 4 persone
1,5 kg di cozze, pulite
½ bicchiere di vino bianco
500 g di pomodorini
2 spicchi d’aglio
40 g di capperi sotto sale, sciacquati
3 cucchiai di olio d’oliva
1 mazzetto di basilico fresco
sale e pepe nero macinato al momento
Una teglia di cozze è il modo più immediato per sentirsi al mare, e quindi in vacanza. Sono facili da preparare (soprattutto se qualcuno le pulisce per te). Sono più buone mangiate all'aria aperta...

Prepara le cozze, anche se sono già pulite probabilmente dovrai staccare la barbetta e sciacquare i gusci. Mettile in una padella ampia.

Scalda il forno a 230°C. Sistema i pomodori lavati in una teglia, irrorali con l’olio d’oliva e aggiungi i capperi, poi scuoti leggermente la teglia per ungere bene gli ingredienti. Metti tutto in forno per 15 minuti circa, sino a che i pomodorini saranno leggermente crepati.

Nel frattempo, metti le cozze in una padella ampia e posizionala su fiamma media. Bagna i molluschi con il vino, lascia leggermente evaporare (non tutto) quindi aggiungi ½ bicchiere d’acqua e chiudi con un coperchio. Lascia cuocere per circa 7 minuti, sino a che le cozze saranno aperte. Butta via quelle che restano chiuse.

Estrai la teglia dal forno, aggiungi le cozze e condisci con sale, pepe e un pochino di olio. A me piace servirle così, ma puoi trasferire tutto in un vassoio da portata.

Cospargi con il basilico fresco e servi subito, con fette di pane rustico croccante.

Lascia un commento!
5 commenti

Avatar Franca Spinola |

Veramente ottimo ed elegante anche di inverno!

Avatar Maria Antonietta AP |

Meravigliosa ricetta! La proverò quanto prima. Grazie, Csaba…

Avatar annalisa |

La tua cucina e amore x il cibo e x se stessi ,colori e sapori …..

Avatar betty |

Che bontà?

Avatar Paola Cagnetti |

Al solito leggere come descrivi il piatto… mi fa venire l’acquolina in bocca… Brava Csaba ci volevi pure tu per completare la lettura di Facebook…