#TheModernCook, Dolci e dessert

CHOUX ALLA PANNA CON GLASSA AL CAFFÈ

Dolci e dessert
6 commenti
INGREDIENTI PER 8 – 10 PEZZI
60 g di burro di qualità
½ cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
120 ml di acqua
40 g di farina 00
45 g di farina forte (come la Manitoba)
3 uova

400 ml di panna liquida fresca
200 g di zucchero a velo
1 tazzina di espresso forte
Gli choux sono palline di pasta da bignè. Non sono difficili da preparare e regalano moltissima soddisfazione. Dallo stesso impasto (la pâte à choux) puoi ottenere i bignè, gli éclaires e i Paris-Brest. Questa versione è resa speciale dalla glassa al caffè.

La pasta choux è la base per molti dolci: dai classici bigné agli éclaires, dal profiterole ai Paris-Brest. Oltre ad essere molto veloce da preparare, è anche abbastanza facile. Fatela a mano (non viene altrettanto bene con gli impastatori) e respirate bene. C’è nell’aria profumo di Parigi…

Prepara due teglie rivestite di carta forno. Se preferisci, puoi usare una tazzina (o un coppapasta) per disegnare 10 cerchi sulla carta, in modo da avere una guida per le dimensioni. Distanziali bene, perché in cottura cresceranno molto.

Stendi la carta forno su una teglia e disegna 4 file da 5 cerchi, abbastanza equidistanti. Ti serviranno per avere una base di dimensione uguale per tutti i bigné. Considera un diametro di circa 4 centimetri.
Unisci le due farine in una ciotola.

Metti il burro insieme all’acqua, il sale e lo zucchero in una pentola. Porta ad ebollizione, poi versa la farina tutta in un colpo e mescola bene con un cucchiaio di legno. Mescola vigorosamente, sino a che otterrai un bell’impasto liscio (sì, all’inizio sembra tremendo ma in 1 minuto vedrai come diventa bello!). Continua a cuocere per 2 minuti, poi rovescia l’impasto in una ciotola pulita e lascia che perda il vapore per 3 minuti.

Aggiungi il primo uovo e mescola bene con il mestolo di legno. È difficile, o almeno così sembra all’inizio, ma vedrai che con un po’ di pazienza si assorbirà completamente. Solo a questo punto, aggiungi il secondo uovo. Mescola e poi aggiungi il terzo quando il secondo sarà assorbito.

Una volta terminato, trasferisci l’impasto nella sac à poche.
Accendi il forno a 175°C. Spremi 20 bigné uguali sulla teglia, rispettando i cerchi. Poi appiattisci le punte usando un pennellino bagnato con acqua. Inforna e cuoci per 25 minuti, poi apri il forno, richiudilo subito e lascia raffreddare i bigné per mezz’ora.

Togli i bignè dal forno e lasciali raffreddare completamente, quindi farciscili con la panna montata.
Per la glassa al caffè, mescola lo zucchero a velo con l’espresso e versa sopra i bignè.

 

 

Lascia un commento!
6 commenti

michela scotti |

Bellissima ricetta , la temperatura del forno deve essere statico o ventilato ? Grazie

Cappelli |

Proverò al primo giorno di pioggia. Grazie!

Lidia Mirabile |

Elegante da vedere, invita all’assaggio. Proverò a prepararli.

Virginia Limongelli |

Stupendiii non vedo l’ora di farli!!! Grazie descrizione perfetta! 🥰

Simona |

Buonissime , a me piacciono anche i ecler 🙂 in Romania li facevo spesso con la mia mamma

Raffaela De Franceschi Manzoni |

Prima di tutto grazie per condividere le tue ricette con noi.
Letta la ricetta sembra facile, proverò a farla nonostante il caldo, sono però sicura che al lato pratico avrò delle difficoltà.