Facile&veloce

FILETTO DI MAIALE AL FORNO

Secondi
9 commenti
PER 4 PERSONE
600 g di filetto di maiale

3-4 rami di lavanda fresca (oppure origano fresco, o rosmarino)
2 – 3 cucchiai di olio d’oliva
100 ml di vino bianco, secco

500 g di broccolini
sale
pepe nero, macinato al momento
crème fraîche, per servire
Il filetto di maiale cotto al forno resta tenero ed è molto saporito: mi piace profiumarlo con delle erbe fresche e servirlo con tanta verdura di stagione. La panna acida, semplice o aromatizzata alla senape, è un'aggiunta speciale per quelle volte in cui desidero un risultato più sofisticato.

Scalda il forno a 180°C e prepara una casseruola.

Lega il filetto di maiale, dopo averlo pulito, insieme alla erbe fresche. Io ho utilizzato della lavanda, ma puoi scegliere quelle che ti danno il profumo che gradisci di più. Prima salalo e pepalo da tutti i lati, poi sistemaci sopra le erbe e legalo con spago da cucina. Lascialo riposare mentre cuoci la verdura.

Scalda una padella ampia in acciaio su fiamma media. Versaci 2 cucchiai d’olio, poi i broccoli lavati. Salali e lasciali cuocere a fiamma vivace per circa 7 – 8 minuti, girandoli spesso e aggiungendo un po’ di acqua. Trascorsi i primi 3 – 4 minuti, copri con un coperchio. Togli i broccoli dalla padella e mettili nella casseruola da forno. Tieni la padella sul fuoco.

Metti il filetto di maiale nella padella calda, con la parte coperta dalle erbe verso il basso. Sigilla bene la carne, cuocendo per 3 minuti per ciascun lato, inclusi quelli corti. Una volta terminato di sigillare, bagna la carne con il vino bianco (attenzione alla fiamma!) e poi lascia leggermente evaporare. Trasferisci il filetto nella casseruola da forno con le verdure e tieni da parte il fondo di cottura.

Cuoci in forno per 5 – 7 minuti, in base alla dimensione del filetto. Taglia a fette e servi subito con le verdure e il fondo di cottura. Puoi accompagnare questo piatto con della crème fraîche, oppure salsa alla senape, o un puré di patate.

 

 

Lascia un commento!
9 commenti
Federica |

Buongiorno Csaba, qual’è il tempo di cottura in forno? Leggo 5-7 minuti ma penso ci sia un errore..😅

Isabella |

Urge risposta. . L’ho preso per farlo stasera. Il macellaio me l’ha avvolto anche in una fettina sottilissima di pancetta. Sono 4 pezzi . In tutto 1k e mezzo . Quanto lo devo cucinare in forno secondo voi?

Isabella |

tanto per aggiornare, l’ho cotto al forno per quasi 1 ora, dopo averlo rosolato per almeno 20 minuti

Nunzia |

Devi cuocerlo finché al cuore misuri una temperatura di 60 gradi. Munisciti di un termometro per alimenti.

Paola |

Io ad esempio dopo averlo sigillato in padella lo tengo in forno per 10 minuti a 200 gradi e resta rosato all’interno

K@ti@ |

Forse puoi buttare il vivo piano piano invece che tutto in una volta e tenere cmq un coperchio a portata di mano, in caso di fiamma basta coprire la pentola.

Alice Amati |

Buongiorno Csaba!
proverò a fare la ricetta nel weekend: come si fa ad evitare la fiamma? mi è successo una volta e mi spaventa tantissimo l’idea che mi ricapiti 🙁
Grazie,
Alice

K@ti@ |

Ho provato a rispondere alla tua domanda qui sopra

Paola |

Buongiorno Csaba. Preparo spesso il filetto di maiale in questo modo però ho spesso un problema: il fondo di cottura rimane sempre poco e quindi non riesco ad irrorarlo sufficientemente, prima di informarlo. Dove sbaglio? Grazie.