#glutenlight, #honestlygood

GNOCCHI ALLE ERBE FRESCHE

Primi
15 commenti
PER 4 PERSONE

100 g di spinacini baby

250 g di pisellini freschi (pesati sgusciati)

2 uova

1 piccolo cipollotto (solo la parte bianca)
40 g di parmigiano, grattugiato al momento

100 g di farina di grano saraceno

50 g di farina bianca

200 g di ricotta
70 g di pistacchi, sgusciati

1 cucchiaio di succo di limone

2 manciate di foglie di basilico + foglie extra per servire

1 piccola manciata di foglie di menta 

4 – 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva

2 – 3 cucchiai di acqua calda

1 cucchiaio di scorza di limone
pepe nero (facoltativo)
Freschi, facili da preparare e molto buoni: serve altro per decidere di preparareli? Questi gnocchi alle erbe sono il piatto perfetto per celebrare l'arrivo della primavera!

Porta a ebollizione una piccola pentola di acqua salata. Tuffaci gli spinacini per 2 minuti, poi scolali e strizzali. Tuffaci i pisellini per 7 minuti, poi scolali e schiaccia i due terzi con una forchetta.
Metti gli spinaci, i piselli schiacciati, le uova, il cipollotto affettato, il parmigiano (tranne un cucchiaio), la farina di grano saraceno e metà della farina bianca in mixer e sminuzza grossolanamente per 2 minuti. Trasferisci in una ciotola e aggiungi la ricotta. Crea tante palline e falle rotolare nella farina bianca tenuta da parte, poi sistemale su un vassoio.

Nel frattempo, porta a ebollizione una pentola di acqua salata per cuocere gli gnocchi.

Prepara il condimento. Frulla con un piccolo mixer i pistacchi, il limone, il basilico e qualche foglia di menta. Aggiungi l’olio e l’acqua per creare una salsa, poi tienila da parte.

Cuoci gli gnocchi per 2 – 3 minuti tuffandoli nell’acqua bollente, poi scolali e condiscili. Servi cospargendo la superficie con i pisellini tenuti da parte, un po’ di parmigiano tenuto da parte, foglie di menta e di basilico, la scorza di limone e, se lo usi, il pepe.

Lascia un commento!
15 commenti

Valentina |

Grazie per la ricetta Csaba. Una domanda: come si potrebbero condire a parte con la crema di pistacchi? Sicuramente burro imbiondito con un pò di salvia, ma se volessi farli meno calorici? Solo olio? Grazie del suggerimento!

Dina |

Ho fatto questa ricetta oggi,molto buona….grazie Csaba

Mr Loto |

Questa ricetta è magnifica! Assolutamente perfetta per me che non mangio carne e per i mie ospiti che così non ne sentiranno la mancanza…

csaba csaba |

Anche io la amo. È anche facile da preparare

Mapi |

Io li preparo da sempre , seguengo la ricetta di mia madre , mettendo solo ricotta , formaggio parmiggiano grattuggiato , noce moscata e la farina che serve giusto per tenere insieme gli gnocchi . Li servo con un burro imbiondito con un pizzico di pane grattuggiato , sale fino e profumato con la salvia , poi , dopo averli coperti con il sughetto , spolvero ancora un po’ di parmiggiano . Proveró la sua ricetta , tradizione contro innovazione . Grazie .

Dina |

Ciao CSABA., molto spesso realizzò le tue ricette e le trovo fantastiche

Dalila |

Grazie Csaba, io li ho fatti sempre solo con gli spinaci, questa sarà una bella novità.

Federica |

Ma che bontà, sono molto invitanti e sicuramente proverò a farli presto. Grazie Csaba

Marilena |

…un pieno di salute!!
Grazie❤ e buona giornata

fulvia |

Brava Csaba

Lucia |

Si può fare senza uovo ?

csaba csaba |

Si certo, restano più morbidi ma si può fare ugualmente

gisella |

ciao Csaba, che piatto invitante e primaverile! Ho un desiderio insano di primavera, qui fa ancora un freddo “barbino”.Quindi questo piatto mi darà l’illusione che sia arrivata anche qui.
Un abbraccio

csaba csaba |

Cara Gisella, che bello leggerti. Come stai? Chissà come sarà bella New York in primavera. Io ho un ‘insano’ desiderio di primavera come te… a Roma si sta bene. Un abbraccio a te 😘

Tiziana Egi |

Deliziosamente fresco 🌹🌹