#honestlygood, Vegetariano

Gnocchi con cavolo nero e pinoli

Primi
12 commenti
Per 4 persone
400 g di patate farinose
150 – 200 g di semolino
1 uovo
5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
2 spicchi d’aglio
50 g di pinoli
1 cimetta di broccolo
5 foglie di cavolo nero
100 g di robiola o caprino di capra
sale e pepe macinati al momento
origano fresco
Veloci, buoni e sani: ecco una delle mie versioni autunnali preferite dei classici gnocchi. Con cavolo nero e pinoli: sono una celebrazione dell'autunno nel piatto!

Lessa le patate, già sbucciate, sino a che saranno tenere dentro. Scolale e tienile da parte.
Nel frattempo, prepara le verdure lavando il broccolo e il cavolo nero e tagliando tutto a pezzi piccoli.

Metti 3 cucchiai di olio in una pentola ampia insieme all’aglio, schiacciato. Scalda su fiamma vivace e lascia rosolare appena l’aglio, poi aggiungi il cavolfiore e il broccolo a pezzetti, sala e pepa leggermente e lascia cuocere a fiamma vivace per 5 minuti, saltando di tanto in tanto le verdure in padella.

Aggiungi 2 cucchiai di acqua, copri con il coperchio e cuoci per altri 3 minuti, poi tieni da parte, al caldo.

Passa le patate lessate allo schiacciapatate e mettile in una ciotola pulita. Mescola con un cucchiaio di legno, poi aggiungi l’uovo e un pizzico di sale e mescola ancora. Inizia ad incorporare il semolino un po’ alla volta, poi trasferisci l’impasto sul piano da lavoro infarinato. Taglialo in 4 pezzi e allunga ciascuno in un salsicciotto, usando i palmi delle mani. Taglia gli gnocchi con un coltello da tavola, sistemandoli su un piatto e dandogli una forma leggermente ovoidale allungata agli estremi, passandoli tra le mani infarinate.

Metti sul fuoco una grande pentola di acqua salata e portala ad ebollizione.

Fai scivolare gli gnocchi nell’acqua bollente e cuocili per 1 – 2 minuti, togliendoli dall’acqua con una schiumarola appena vengono a galla. Sistemali in una ciotola, condiscili con l’olio rimasto, poi con le verdure e il formaggio, aggiungendolo come se stessi facendo dei fiocchi di burro. Aggiusta di sale e pepe e servi subito, cospargendo con le foglie di origano fresco subito prima di portare in tavola.

Lascia un commento!
12 commenti

K@ti@ |

C’è un errore in questa ricetta…si parla anche di cavolfiore nella preparazione ma in realtà è il cavolo nero?e oltretutto i pinoli non dici quando metterli.

Marina Marini |

Dalla foto non sembra cavolfiore, ma cimette di broccoli.

csaba csaba |

Infatti, la ricetta li contiene entrambi! Ottima osservazione

Marina Marini |

Li sto facendo ora! Un profumino…

K@ti@ |

C’è un errore in questa ricetta…si parla anche di cavolfiore nella preparazione ma in realtà è il cavolo nero?

Gisella |

Io le patate le sbuccio, le faccio a tocchi e le cuocio nel microonde in 3.30minuti.
Velocissimo e nn restano x niente bagnate.
Provate se potete

Gisella |

….Ops con la cottura al vapore

Emma |

Riscrivo visto che il primo commento non è uscito!? Anch’io lesso le patate senza buccia è molto più comodo ma le cucino in pentola a pressione dentro il cestello e quindi rimangono belle asciutte ve lo consiglio ??

Isabella |

Li voglio provare questo fine settimana. Volevo fare una segnalazione da tempo: col nuovo sito non si stampano più bene le ricette, o meglio mentre prima si apriva quasi un pdf con foto a lato sx e ricetta sul lato destro, adesso la prima pagina ha la foto centrale con scritte sovrapposte e per stampare la ricetta si usano anche più fogli. Non so se lo staff può in qualche modo rimediare. Grazie!!

K@ti@ |

C’è una ragione per cui in molte delle tue ricette onsigli di sbucciare le patate prima di cuocerle? Non assorbono più acqua in questo modo?

Emma |

Anch’io lesso le patate senza buccia ma le metto nella pentola a pressione dentro il cestello e quindi rimangono belle asciutte ve lo consiglio!?

MARINA N |

Anche io solitamente lesso le patate con la buccia senza assorbono molta più acqua .
Sarà il caso che mi rimetta in cucina anche io! Giusto ieri sera parlavo di cavolo nero che a casa sono l’unica a mangiare!
Se per questa volta gli gnocchi li compro fatti va bene lo stesso?