Per 1 torta da 10 fette
225 g di burro + 1 pezzetto
200 g di zucchero di canna biondo + 1 cucchiaio
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
3 uova
250 g di farina + 1 cucchiaio
7 g di lievito per dolci
Hai mai preparato la torta Madeira? Ha un impasto dolce e compatto, che si accompagna benissimo con una tazza di thé, o un bicchierino di liquore a fine cena, come vuole suggerire il nome stesso. E' facile da fare e non richiede abilità alcuna. Questa è una delle ricette classiche inglesi.

Il Madeira Cake si chiama così per via della tradizione, che voleva che questa torta fosse servita con un bicchiere di Madeira, ma è un dolce perfetto per il thé.

Riscalda il forno a 160°C. Usa il pezzetto di burro per imburrare uno stampo con il foro al centro, e infarinalo scuotendo l’eccesso.

Sbatti il burro, lo zucchero e l’estratto di vaniglia in una ciotola ampia, usando un mixer o un frullino elettrico. Aggiungi le uova, sbattendo bene. Setaccia la farina insieme al lievito e aggiungi all’impasto in tre volte, sino a che otterrai un impasto omogeneo.

Trasferisci nello stampo riempiendolo al massimo per 2/3, poi inforna e cuoci per 55 – 65 minuti. Rovescia la torta su una griglia da raffreddamento, poi cospargila con il cucchiaio di zucchero rimasto.

 

Lascia un commento!
3 commenti
Cinzia |

Bella ricetta, ma qual è la differenza con l’impasto da plum cake? Sembra molto simile. Grazie. Cinzia

Francesco |

Ciao Csaba!
Quali sono le misure di una teglia adatta a queste dosi?
Un saluto
Francesco

Milena1981 |

Ottimo spunto per inserire un nuovo dolce nel mio personale ricettario: grazie, Csaba!
Questa settimana ho sfornato, per la gioia del marito e dei suoi colleghi d’ufficio, petits-beurre profumati alla scorza d’arancia, una torta ligure con i pinoli, infine il migliaccio napoletano per festeggiare giovedì grasso: amo talmente “impastare” che ormai i dolci di pasticceria non mi tentano (quasi) più 😀!
Solo una domanda: hai usato uno stampo per bundt?
Buon fine settimana, a te e a tutto il forum.