#honestlygood, Facile&veloce

MERLUZZO AL FORNO

Secondi
5 commenti
Per 2 persone
1 filetto di merluzzo fresco da 500 g
5 – 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
succo di 1 limone
1 piccolo peperoncino fresco
1 cm di radice di zenzero fresco
2 spicchi d’aglio
50 g di pinoli sgusciati
400 g di pomodorini maturi
1 mazzetto di basilico fresco
qualche foglia di timo fresco
fior di sale
Il merluzzo fresco è un pesce sottovalutato da molti, che io invece amo molto. La sua carne, dal sapore delicato, ha ottime proprietà nutrizionali, in grado di aiutare anche a tenere sotto controllo il colesterolo, attraverso l’azione dei grassi polinsaturi Omega 3. Le proteine nobili del pesce bianco sono note a tutti, il sapore meraviglioso che sviluppa questo piatto unito a zenzero e pinoli ti stupirà.

Pulisci il pesce pareggiando il filetto ai bordi e mettilo in un piatto capiente. Irroralo con l’olio d’oliva e il succo di limone, poi aggiungi il peperoncino a pezzetti (senza semi), grattugiaci sopra la radice di zenzero fresco e aggiungi gli spicchi d’aglio schiacciati. Rigira il pesce nella marinata, copri con della pellicola trasparente e lascia marinare così per 1 ora, in frigorifero, in modo che i sapori si sviluppino bene.

Prepara una casseruola da forno rivestita con un po’ di carta. Accendi il forno a 200°C.
Togli il pesce dalla marinata e tienilo da parte, mettendo tutta la marinata, incluso aglio e peperoncino, nella casseruola. Sistemaci sopra i pomodorini, salali leggermente, poi aggiungi la metà dei pinoli tagliati al coltello. Inforna nel forno caldo per 10 minuti.

Estrai la casseruola dal forno e adagia il filetto di merluzzo tra i pomodorini. Cospargi con i pinoli rimasti (lasciati interi) e poi rimetti tutto in forno e cuoci per altri 6 minuti.

Togli il pesce dal forno, salalo in superficie e irroralo con un cucchiaio di olio d’oliva, poi cospargi con il basilico e il timo e servi subito. Se aggiungi un po’ di riso basmati o una ciotola di quinoa è un ottimo piatto unico, leggero e senza glutine.

Lascia un commento!
5 commenti

Giorgia |

Ma in pratica il pesce cuoce 6 minuti? È sufficiente?

csaba csaba |

Sì, esatto. Pochi minuti sono sufficienti per la dimensione che si vede nella foto. Se è molto più spesso, basta aumentare di 2 – 3 minuti…

Mariuccia Casetti |

Dev’essere ottimo…bella l’idea di sostituire capperi e olive con i pinoli…

Lorena |

Da provare

Paola |

Perfetto, grazie lo proverò oggi stesso 😊