Dolci e dessert, Ricevere

Mini bundt al cioccolato

Dolci e dessert
17 commenti
Per 12 pezzi 200 g di burro, morbido
200 g di zucchero di canna fine
3 uova
75 ml di latte
180 g di farina
40 g di cacao amaro
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaio di zucchero a velo

 
Questi piccoli bundt sono una delizia in molte occasioni: dal caffé dopo pranzo alla cartella dei bambini. Nonostante l'aspetto, hanno solo 40 g di cacao amaro per 12 pezzi. Ma il gusto è strepitoso! (ok, certo, c'è il burro...)

Accendi il forno a 180°C e sistema 2 stampi in silicone da mini bundt  su una teglia.
Metti il burro e lo zucchero di canna in una ciotola capiente e sbattili insieme con un frullino elettrico, per amalgamarli. Aggiungi le uova, uno alla volta, poi il latte, versandolo a filo.

Setaccia insieme il cacao, la farina e il lievito, poi inizia ad amalgamare questa miscela al composto di burro e uovo, procedendo con un frullino a velocità minima, pochi cucchiai alla volta. Otterrai una bella pasta liscia, piuttosto liquida.

Trasferisci l’impasto in una sac à poche usa e getta. Usala per spremere l’impasto ripartendolo nei 12 fori degli stampi (riempili sino a due terzi dell’altezza o usciranno). Inforna la teglia e cuoci per 40 minuti, sino a che saranno gonfi e asciutti. Se hai dei dubbi, fai la prova con uno stuzzicadenti: deve uscire pulito.

Togli dal forno, lascia raffreddare per 15 minuti e poi rigirali sopra una griglia da raffreddamento.
Una volta a temperatura ambiente, cospargili con lo zucchero a velo e sistemali su una bella alzata.

 

 

Lascia un commento!
17 commenti

Laura |

Buonissimi Csaba, fatti ricetta riuscitissima

Loredana Scopel |

Adoro il Gugelhupf… Mi ricorda il mio periodo a Monaco di Baviera. Tempo fa ho acquistato lo stampino per dare quelli piccoli, ma non è in silicone e a volte i dolcetti restano ancorati!!!! Alla teglia! Aiuten!!!! Baci baci

Sonia |

Sono sempre io…gli ho fatti in questo momento l’impasto di burro e zucchero quando mettevo le uova era come impazzisse perché si formavano piccoli grumi che anche continuando a mescolare non mi si scioglievano ma l’impasto finale è risultata una crema omogenea e priva di grumi quindi spero vada bene !!!! Grazie mille sei superlativa !!!!

Sonia |

Buongiorno cara Csaba, un Info , per farli più leggeri potrei mettere l’olio di semi di girasole al posto del burro E se si in che proporzione ? Grazie anticipatamente

Silvia |

Cara Csaba,di che marca è lo stampo?
Grazie mille e complimenti!

csaba csaba |

Cara Silvia, sono due stampi (uguali) di Silikomart. Buon week end!

Silvia |

Grazie mille!buon weekend a te!

Melissa |

Ciao Csaba, volevo chiederti se posso usare le stesse quantità per uno stampo intero? grazie.

csaba csaba |

Certo, ma per uno stampo piccolo. Altrimenti devi raddoppiare… La cottura sarà 55-70 minuti, controlla con uno spiedino di legno

melissa |

Grazie mille delle informazioni!

Emanuela |

Sono buonissimi. Devono essere fatti intiepidire nello stampo prima di sformarli e il risultato e’ come quello nella foto.

gisella |

ma dai Katiaaaaaa…… io li avevo già fatti quando ho comprato il libro e ho avuto un po di difficoltà nello sfornarli…. mi ricordo che erano buoni anche se nn bellissimi 🙂

katia |

Gisella, passo proprio per questo! Son buoni sicuramente! E chi credi che mangierebbe la quantita’ maggiore eh? LA SOTTOSCRITTA.

katia |

P.s. Resto in attesa delle dosi per la carrot, Gisella.

Katia |

Stavolta passo….

Rita Rezzaghi |

Appena compro lo stampo li faccio subito!!!!

anne |

Come sempre saranno buonissimi,da far provare alla mia famiglia.Buona domenica a te e famiglia <3