PER 9 / 12 pezzi
150 g di farina 00
75 g di farina di farro
¼ di cucchiaino di sale
2 cucchiaini di lievito in polvere (non vanigliato)
70 g di parmigiano, grattugiato
150 g di spinacini, sbianchiti
2 cucchiai di erba cipollina, tritata
1 uovo
100 g di burro, fuso
280 ml di acqua

PER SERVIRE
1 uovo, in camicia
salmone affumicato
panna acida o formaggio fresco come robiola
olio, sale e pepe, per condire

Questa pastella è una variamnte di quella che utilizzo per fare i waffles salati, quindi se hai una griglia per cuocere i waffles potresti anche optare per una forma meno convenzionale. Ma i pancakes si fanno più velocemente e basta una padella ampia. Servili tiepidi, perchè tendono a diventare duri quando li raffreddi.

Mescola le due farine e il lievito in una ciotola, aggiungi il parmigiano e gli spinacini sbianchiti (ossia tuffati in acqua salata in ebollizione per 2 minuti, poi scolati e strizzati bene). Mescola con una forchetta, aggiungi l’erba cipollina tritata al coltello, quindi il burro fuso e poi l’uovo. Amalgama ancora, versando l’acqua un po’ alla volta (fai attenzione, potresti non doverla utilizzare tutta).

Quando avrai ottenuto una pastella densa e liscia, è arrivato il momento di cuocere. Ma puoi preparare tutto anche in anticipo di un paio d’ore e tenere in frigorifero.

Scalda una padella antiaderente e aggiungi un velo d’olio o di burro, cuoci i pancakes a cucchiaiate, 2 – 3 minuti su un lato e 1 – 2 minuti ancora una volta girati. Impilali su un piatto a mano a mano che sono pronti.

Io li servo con salmone affumicato, un uovo in camicia e una quenelle di robiola condita con erbe fresce, sale e un po’ di pepe.

Lascia un commento!
3 commenti

Marcella |

Questi li voglio assolutamente provare! Domanda….posso usare solo la farina 00? Grazie mille ☺️

Riccarda |

Ottimo grazie

Adele |

Grazie, sono veramente buoni! Buone feste carissima! 🎀