Per 4 persone
4 uova
250 ml di latte di mandorla
100 g di miele integrale vergine
180 g di farina di segale integrale
120 g di farina di mandorle
1 cucchiaino di scorza d’arancia
1 cucchiaino di lievito per dolci
300 g di ricotta
2 cucchiai di olio di semi

per servire
2 banane
1 cucchiaino di scorza di arancia
2 – 3 cucchiai di miele integrale

Mi piace questa versione senza glutine dei classici pancakes: si utilizzano farine alternative, come segale e mandorle, e miele vergine integrale. Il risultato è un pancake soffice, dal profumo intenso, che sta molto bene con la cremosità della banana. Ma puoi usare anche lamponi, fragole, mirtilli o qualsiasi frutto sia di stagione.

Separa le uova e monta gli albumi a neve con un frullino, poi tienili in frigorifero sino al momento di usarli. Metti i tuorli in una brocca e aggiungi il latte di mandorla e il miele, mescolando con una forchetta.

Mescola in una ciotola la farina di segale e quella di mandorle. Se necessario, meglio setacciare quella di mandorle, perché tende a fare grumi. Se non lo fai avrai semplicemente una consistenza meno setosa per i tuoi pancakes. Aggiungi la scorza d’arancia e il lievito. Gira bene con un cucchiaio di legno e poi aggiungi gli ingredienti liquidi direttamente dalla brocca, mescolando per amalgamare bene.

Usando una spatola in silicone per non sgonfiarli, aggiungi gli albumi montati a neve, un po’ alla volta, e la ricotta. Devi ottenere un composto omogeneo.

Scalda una padella in ferro o antiaderente e spennellala appena con un po’ di olio di semi. Cuoci i pancakes uno per uno, versando ½ mestolo di pastella alla volta e girandolo dopo i primi 2 minuti (noterai che sulla superficie compaiono piccole bolle). Cuoci per 1 minuto sul secondo lato, poi impila tutti i pancakes uno sull’altro.

Procedi così, pulendo eventualmente la padella con carta da cucina se vedi che ne hai bisogno, e ungendola poco a poco a mano a mano che procedi. Servi i pancakes con sopra le banane a fette, un po’ di miele e altra scorza d’arancia grattugiata.

 

 

Lascia un commento!