#TheModernCook

PIZZETTE DOLCI & SALATE

Cocktail & Aperitivo
12 commenti
PER 8 PEZZI
125 ml di latte
10 g di lievito di birra, fresco
35 g di zucchero bianco, fine
1 uovo
240 g di farina bianca 00
½ cucchiaino di sale
40 g di burro, morbido

36 pomodorini piccoli, piccadilly o ciliegino
1 cucchiaio di salsa alla senape classica o al miele
qualche cucchiaio d’olio d’oliva
scaglie di Parmigiano
sale in fiocchi
basilico e origano fresco pepe nero macinato al momento

Per il vassoio
patatine
hummus verde (vedi ricetta a parte)
Sono una variante della classica pizzetta, fatte con l’impasto della brioche e rese più interessanti dalla presenza della senape e del Parmigiano. Le considero un connubio italo-francese, e mi piace servirle per un aperitivo semplice, ma elegante, prima di una cena informale.

Prepara l’impasto della brioche. Intiepidisci il latte sua fiamma media, poi toglilo dal fuoco, aggiungi lo zucchero e sbriciolaci dentro il lievito, mescolando per scioglierlo bene. Unisci le uova e mescola ancora.
Metti la farina e il sale in una ciotola: io utilizzo l’impastatore elettrico con il gancio impastatore. Aggiungi gli ingredienti liquidi e inizia a impastare, a mano o con l’impastatore, per qualche minuto, poi aggiungi il burro tagliato a pezzetti. Impasta ancora per circa 5 minuti: il tempo di ottenere un impasto liscio, morbido, elastico e lucido. Trasferiscilo in una ciotola, coprilo con un pezzo di pellicola e lascia lievitare per 45 minuti, sino a che si gonfierà raddoppiando di volume.

Nel frattempo, accendi il forno a 180°C e prepara una teglia rivestita di carta forno. Sistemaci sopra i pomodorini a grappolo, forali pungendoli con un coltellino affilato, poi spennellali con un po’ di olio e mettili in forno per circa 15 minuti, sino a che saranno appassiti. Toglili dal forno e lasciali raffreddare.

Prepara uno stampo per muffin imburrato e infarinato. Sposta l’impasto sul piano da lavoro leggermente infarinato, poi sgonfialo impastandolo brevemente e dividilo in 8 pezzi. Modella ciascuno a forma di pallina e sistema ognuno in un foro dello stampo per muffin. Copri con un foglio di pellicola lasciandola morbida sopra la superficie e fai lievitare ancora 20 minuti. Aggiungi alla senape mezzo cucchiaio d’olio, mescola insieme e poi usa questo composto per spennellare la superficie delle brioche. Premi i pomodorini nell’impasto gonfio: 3 – 4 per pezzo, in base alle dimensioni.

Rimetti in forno e cuoci a 180°C per 18 – 20 minuti: la superficie si dorerà e le brioche si gonfieranno ancora. Estrai dal forno, lascia raffreddare 10 minuti e poi toglile delicatamente dagli stampi e poi salale. Servile con scaglie di Parmigiano, un po’ di pepe nero, foglie di basilico e origano freschi.

Mi piace accompagnarle con patatine e hummus verde, una birra italiana, oppure un cocktail!

Lascia un commento!
12 commenti

Anna |

Provate più volte, sempre un successo. Grazie Csaba per questa favolosa ricetta.

Paola |

Non è la ricetta sbagliata in sé, è proprio il pan brioche con il burro e le uova che non sono mai dello stesso peso, a dare “problemi”, (io ho tolto 25gr di latte). La settimana scorsa le ho testate ed erano una favola, lievitate benissimo, (ho fatto quasi due ore) una vera bontà! Oggi ho riprovato, e ne ho fatte metà salate e metà brioche classica, che poi è la medesima ricetta(sempre di Csaba, da The modern Cook) solo con dosi raddoppiate, ma il risultato non è stato eccellente come la volta precedente, ho dovuto mettere un po’ più di farina, ho fatto fatica ad impastare e non è lievitato così bene come prima lievitazione, con la seconda e poi nella cottura si sono riprese!! Sono però cotte e questo è l’importante, e buone.

Elisa |

Grazie Csaba per questa fantastica ricetta , mi è riuscita benissimo ❤️

Licia |

Ho fatto metà dose ,per provare.perfettiiiii

Federica Fiorucci |

Buonissime… Ho aggiunto un po’ di farina perchè l’impasto era troppo molle. Attenzione a schiacciare bene i pomodorini dentro l’impasto perché nel forno le pizzette si gonfiano e alcuni pomodori mi sono caduti!

Daniela Fumagalli |

A me sono invece lievitate tantissimo !!! Praticamente dei muffin e i pomodorini ovviamente crollati…sentirò il gusto

Dominika |

L’impasto non è lievitato..e ho dovuto aggiungere tanta farina, perché era appiccicoso..

Elisa |

Io ho aggiunto 4/5 cucchiai di farina ma la pasta è lievitata benissimo.

Chiara |

Secondo me c’è qualcosa che non va nell’impasto, ho dovuto aggiungere parecchia farina e non sembra che lieviti bene.

Carmen Ruggiero |

Le farò, mi sembrano buonissime!!!!🥰

Giorgia |

L’impasto non è lievitato😞

Monica |

Che idea graziosa e gosa!!!!l