#honestlygood

Quinoa cremosa con asparagi

Primi
4 commenti
Per 4 persone 800 ml di acqua (possibilmente filtrata)
2 cucchiaini di brodo vegetale granulare
1 cucchiaio di olio d’oliva
½ cipolla bianca
1 spicchio d’aglio
200 g di quinoa integrale
30 g di burro
6 – 8 asparagi
10 foglie di salvia
2 cucchiai di mandorle
1 cucchiaio di scorza di limone grattugiata fine
30 g di Parmigiano Reggiano
50 g di crème fraîche (o mascarpone)
sale e pepe macinati al momento
Profumata, gustosa e senza glutine, la quinoa è una base eccellente per preparare un primo piatto o un piatto unico da gustare per un pranzo veloce ma completo. In primavera è perfetta con gli asparagi - prova questa ricetta super facile e davvero buona!

Scalda l’acqua sino a che raggiungerà il punto di ebollizione, spegnila e aggiungi il brodo granulare, poi mescola e tieni da parte.

Versa l’olio in una pentola capiente e aggiungi la cipolla tagliata a fettine sottili e lo spicchio d’aglio (senza spellarlo). Lascia rosolare per 2 minuti, senza che si scuriscano troppo, poi versa nella padella la quinoa, precedentemente sciacquata sotto acqua corrente, in un colino a maglia molto fine. Mescola e lascia cuocere per 1 minuto, poi aggiungi il brodo caldo e regola la fiamma. Lascia bollire per 15 – 20 minuti, sino a che la quinoa sarà gonfia e il liquido si sarà assorbito quasi completamente. Deve rimanere morbida, quindi se necessario aggiungi 1 o 2 cucchiai di acqua.

Una volta cotta, aggiungi alla quinoa la crème fraîche e mescola bene. A parte, scalda il burro in una padella e mettici la salvia e gli asparagi tagliati a strisce sottili. Aggiungi anche le mandorle e mescola, poi sala e pepa secondo il tuo gusto.

Copri con un coperchio e lascia cuocere dolcemente per 7 – 10 minuti. Spegni e tieni da parte. Assembla i piatti aggiungendo le verdure alla quinoa e suddividendo equamente. Cospargi con la scorza di limone grattugiata e il Parmigiano Reggiano, poi servi subito.

Lascia un commento!
4 commenti

Mariella |

Provata! Ricetta deliziosa, l’accostamento asparagi limone mandorle mi è’ piaciuto tantissimo!
Ogni tua ricetta è’ una garanzia!
Un saluto a Csaba e a tutte le belle donne che animano il blog
Mariella

Monica |

Gentile Signora, noto che in molte sue ricette mette la quinoa, con cosa si può sostituire, in casa mia non piace a nessuno.
Grazie mille e un caro saluto
Monica

csaba csaba |

Buona sera Monica, io la uso spesso perché è naturalmente senza glutine e perché è una buona fonte di proteine vegetali. In più, mi piace davvero molto. Cous cous, bulghur e miglio sono buoni sostituti. Ma anche farro, orzo e riso basmati. Però con valori nutrizionali diversi…

Luisa |

Ciao Csaba ho provato la quinoa già diverse volte con condimenti “improvvisati”…ciò che il frigo offriva…e devo dire che mi piace molto ed è davvero molto versatile. Proverò questa versione un po’ più ricca.
Ho fatto tempo fa il dado vegetale homemade, ma è già finito…visto la meraviglia di verdure di stagione mi rimetterò all’opera.
Buona giornata Luisa