Ricevere, Vegetariano

Tagliatelle all’uovo con verdure

Primi
1 commento
Ingredienti per 4 persone
300 g di farina bianca
100 g di farina integrale
4 uova
1 peperone rosso
2 carote
2 zucchine
1 spicchio d’aglio
4 – 5 cucchiai d’olio d’oliva
sale
pepe macinato al momento
Parmigiano Reggiano
3 rametti di origano fresco
Queste tagliatelle sono deliziose - quando prepari la verdura ti consiglio di raddoppiare la dose e tenere quello che avanza come contorno per il giorno dopo. A me piace servirle dentro un'omelette, o con del pesce bollito.

Una volta imparato a fare la tua pasta all’uovo in casa, scoprirai quanto è facile ed economica. All’inizio può sembrare complesso, ma se hai un buon piano da lavoro per tirare la sfoglia imparerai presto e potrai mettere in tavola un primo piatto nutriente e delizioso con pochissima spesa.

Mescola le due farine insieme su un piano da lavoro e fai una fontana al centro. Rompici le uova, poi impasta a mano sino a che otterrai una palla liscia e omogenea. Avvolgila in un pezzo di pellicola e lasciala riposare per 30 minuti – 1 ora.

Stendi la pasta su un piano da lavoro poroso – la spianatoia ideale è quella di legno. Se non hai il legno, puoi stendere un canovaccio di cotone sopra il tuo piano, questo è il modo di lavorare la pasta che mi ha insegnato la signora Maria Rossetto, mamma della mia amica Chiara. Stendi la pasta con il mattarello, sino a che avrà raggiunto lo spessore di mezzo centimetro. A questo punto, tagliala a metà e arrotola ciascuna metà su se stessa (puoi anche farla in 4 pezzi). Con un coltello affilato, taglia le tagliatelle affettando tante rondelle dai rotolini di pasta, della larghezza di circa mezzo centimetro ciascuno. Stendi le tagliatelle su un canovaccio pulito e infarinato.

Prepara le verdure. Taglia il peperone a fettine eliminando i semi interni. Pela le carote e tagliale a nastro con un pelaverdure. Taglia le zucchine a striscioline.

Scalda 2 cucchiai d’olio in una padella con lo spicchio d’aglio schiacciato. Aggiungi le verdure e saltale per 3 minuti a fiamma alta, poi salale leggermente e continua la cottura per altri 5 minuti a fiamma bassa, chiudendole con un coperchio.

Cuoci le tagliatelle in abbondante acqua salata in ebollizione, per circa 1 minuto e mezzo, massimo 2 minuti (dipende dallo spessore). Scolale e mettile nella padella con le verdure, avendo cura di eliminare l’aglio. Condiscile con l’olio rimasto, le foglioline di origano fresco lavate e il Parmigiano grattugiato. Mescola e servi subito.

 

Lascia un commento!
1 commento

Nico |

Buongiorno Csaba, ho fatto questo piatto in occasione di un pranzo a cui tenevo tanto ed ha conquistato tutti i miei ospiti.
Grazie per questa ricetta favolosa!