Dolci e dessert, Ricevere

Torta La Renée

Dolci e dessert
47 commenti
Per 1 torta da 16 fette 200 g di burro, morbido
½ cucchiaino di sale
375 g di zucchero
3 uova + 3 tuorli
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
275 g di farina
2 cucchiaini di lievito per dolci
160 ml di latte, tiepido
50 ml di liquore al lampone
1 cestino di lamponi

per la crema
450 ml di latte
3 tuorli
150 g di zucchero
45 g di farina

per la meringa
130 g di albumi (circa 4 bianchi d’uovo)
130 g di zucchero semolato
130 g di zucchero a velo
Questa è una torta per le grandi occasioni: morbida, ripiena di crema e decorata con una meringa fiammeggiata - davvero perfetta quando vuoi fare bella figura. Richiede un po' di tempo, ma non è difficile da fare. La versione originale ha i lamponi ma si possono utilizzare anche altri frutti morbidi.

Prepara uno stampo rotondo da 20 cm, imburrato e infarinato. Accendi il forno a 170°C.
Taglia il burro a pezzetti e mettilo in una ciotola grande con il sale e lo zucchero. Sbatti con un frullino elettrico sino a che otterrai una crema omogenea. Continuando aa frullare, aggiungi le uova intere, uno alla volta, poi i tuorli e l’estratto di vaniglia. Incorpora bene e frulla per amalgamare tutti gli ingredienti.

In un’altra ciotola, setaccia insieme la farina e il lievito, due volte, per evitare ogni grumo. Aggiungi un terzo del composto di farina e lievito alla ciotola con il burro e le uova, amalgamando con il frullino a velocità bassa. Versa un terzo del latte, amalgamalo al resto, poi procedi ancora con la farina e il latte alternando sino a che avrai unito tutti gli ingredienti e ottenuto un impasto liscio e omogeneo.

Trasferisci l’impasto nello stampo e inforna la torta. Cuoci per 45 – 50 minuti, sino a che sarà soda al tatto al centro. Togli dal forno, lascia raffreddare 10 minuti, poi girala su una griglia da raffreddamento e lasciala così 1 ora prima di tagliarla.

Taglia la torta in 2 punti, usando un coltello da pane e procedendo orizzontalmente, in modo da ottenere 3 strati. Bagna ogni strato interno e la sommità con il liquore al lampone.

Prepara la crema pasticcera.  Scalda il latte in una pentolina senza farlo bollire. A parte, mescola insieme con una forchetta i tuorli e lo zucchero, poi unisci la farina. Mescola ancora, versa il latte caldo a filo e rompi la crema cruda con una frusta. Trasferisci il tutto nella pentola che hai usato per scaldare il latte e cuoci su fiamma bassa, mescolando per 5 – 7 minuti, sino a che sarà piuttosto densa. Tieni da parte.
Metti la base della torta su un’alzata. Spalmaci sopra metà della crema pasticciera, poi cospargi la superficie di lamponi. Chiudi con il secondo disco di pasta, copri anch’esso di crema pasticciera e di lamponi, poi chiudi con il coperchio e premi gentilmente per farlo aderire bene. Metti la torta in frigorifero sino a che sarà ben fredda (minimo 1 ora, massimo 24 ore).

Prepara la meringa. Mescola insieme lo zucchero semolato e quello a velo e dividi il composto in due parti.
Metti gli albumi in una ciotola perfettamente pulita e asciutta, aggiungi la prima metà degli zuccheri e monta a neve ben ferma con il frullino elettrico.

Setaccia la parte restante degli zuccheri direttamente sopra la ciotola e incorpora lentamente usando una spatola di silicone, facendo attenzione a lavorare lentamente, dall’esterno verso l’interno. Metti la meringa in una sac à poche oppure procedi come richiede la ricetta.

Spalmala sulla superficie e sui bordi della torta usando un cucchiaio. Fiammeggia la meringa con una torcia da pasticceria, per cuocere leggermente l’esterno facendo dorare le punte. Tieni in frigorifero sino al momento di servire.

 

Lascia un commento!
47 commenti

Monica |

Ma che meraviglia, da provare

Giorgia |

Buonasera, grazie per questa fantastica ricetta, non vedo l’ora di provarla! Una domanda da neofita: non è pericoloso mangiare la meringa senza prima averla cotta? (per via dell’albume). Si pastorizzano precedentemente le uova?
Grazie mille

Sabrina |

Nel banco frigo del supermercato si vendono albumi già pastorizzati. Io uso sempre quelli per fare le meringhe, proprio perché voglio stare tranquilla

Cristina Bianco |

Salve cara Saba
Potrei avere la ricetta del dolce poud cake?
Grazie

Piero |

Ma in grammi, a quanto esattamente corrispondono due cucchiaini di lievito? Grazie

Paola Manzetti |

Se non trovo il liquore al lampone cosa posso usare? Il succo?

Maria Tritapepe |

Wow una strameraviglia … sarò all altezza di farla ? Speriamo 🥰🥰🥰

Marta |

Che differenza c’è tra il Pan di spagna della layer cake e questo impasto? Noto la differenza tra gli ingredienti ma vorrei capire quando prediligere l’uno o l’altro …grazie!

csaba |

Il pan di Spagna risulta molto più leggero e soffice rispetto a questo impasto, che invece è più corposo, e permette alle fette di essere tagliate in modo migliore. Questa è una torta più “strutturata”. Ma ciascuno deve sceglòiere il gusto che predilige.

Irene D. |

Gentile Csaba,vorrei chiederti qualche delucidazione in più. Nella ricetta specifichi “uno stampo dal diamentro di 20 cm” ma dalla foto sembra tu abbia usato uno stampo da gugelhupf senza foro. Possiamo usare tranquillamente un comune stampo a cerniera di 20 cm (o più nel caso volessimo ottenere una torta con strati meno spessi)senza pericolo di farla strabordare? Volendo ottenere un effetto decorativo ulteriore mi sconsiglieresti di guarnire esternamente la torta con altri lamponi ovviamente post fiammeggiatura? in ultimo una curiosità: come mai il nome “La Renée”? Grazie per essere sempre un’eccellente fonte d’ispirazione. Spero un giorno di incontrarti in una delle tappe del tuo tour. p.s. Gli auguri di buon compleanno non sono mai in ritardo, giusto? 😉

rossella |

Cara Csaba,
mi hanno regalato alcuni dei tuoi libri che ho trvato meravigliosi! A parte le ricette, è un piacere sfogliarli anche per le belle foto. Il mio sogno è sempre stato quello di frequentare, anche per un breve corso, le Cordon Bleu a Parigi. Sono anche andata a vedere la scuola….ma ahimè rimarrà solo un sogno….il costo è troppo alto.
Comunque meno male che ci sono i tuoi Libri!!!!

Saluti, Rossella

sara |

tanti auguri anche da parte mia Csaba! volevo solo dirti che nel fine settimana ho realizzato delle ricette del tuo ultimo libro: la torta con crema e pinoli e i cantucci morbidi. ho anche fatto per la prima volta la pasta fresca seguendo le tue indicazioni, sono venute delle tagliatelle fantastiche! e che soddisfazione! grazie di tutto.
sara

alessiam |

In ritardo, come del resto sempre mi accade in tutto, BUON COMPLEANNO !!!! baci baci baci ale

luciana |

Ho potuto leggerti solo oggi!!! AUGURISSIMI! di cuore anche se in ritardo.

FEDERICA |

Carissima, anche se in ritardo ti faccio i miei migliori Auguri di Buon Compleanno, per una mamma, come te, come me, è un giorno ancor più speciale perchè noi siamo Doni Reciproci !!
Torno da una cerimonia meravigliosa celebrata in una location fantastica ,la villa al Poggio dove alcuni anni fà hai girato molte puntate de “Il Mondo di Csaba”, la gentile proprietaria mi ha fatto entrare nella veranda…ho visto la cucina…e subito mi è saltato alla mente un dolce ricordo di quando io , allettata per qualche tempo in attesa della mia terza bambina, ho avuto modo di capire che il servizio di madre, è sacrificio ,ma con l’amore non è sforzo!E’ stato un periodo difficile ,ma al tempo stesso formativo e le tue puntate mi hanno accompagnato in questo percorso …credo che il tuo “servizio pubblico” sia in fondo proprio questo ..al di là del filetto e delle pavlove!! Auguri! FEDERICA

csaba |

Cara Federica, grazie molte per le tue belle parole. Sono felice di poterti essere stata utile in qualche modo, anche a distanza. La Villa al Poggio è un luogo dove ho lasciato molti ricordi – 70 puntate de Il Mondo di Csaba girate con una troupe eccezionale! Grazie per avermi fatto ricordare quei bei momenti proprio stamnattina. Buona settimana! Csaba

Manuela |

Gentile Signora Le invio i miei migliori auguri di Buon Compleanno e colgo l’occasione per comunicarLe la mia ammirazione.
Manuela

P.S. Oggi è anche il mio compleanno anche se io sono…..diciamo così plus agéé di Lei

Chantal |

Tantissimi auguri di Buon compleanno Csaba!! E complimenti x qst splendida torta ke si mangia Anke kn gli okki!!! E sicuramente proverò a farla!! Gnam gnam…

Jessica |

Ciao Csaba. Auguri di buon compleanno che spero passerai con tutte le persone che ami.

Jessica |

Ciao, Csaba. Auguri per il compleanno che spero passerai con tutte le persone che ami.

EleChic |

Auguri Csaba. Sto leggendo il tuo ultimo libro in cui accenni al lavoro che hai svolto negl’ultimi 10 anni…ti auguro di doppiare e superare questo bellissimo traguardo personale. Che dire…buona festa 🙂

paola valentina |

Auguri bellezza anche se in ritardo….

Luisa |

Ciao Csaba tantissimi auguri e buoni festeggiamenti e buona serata!!! Saluti Luisa

Cristina |

Auguri Csaba!!Buon compleanno!!

Simona lazzari |

Tanti auguri ….ho fatto la torta al cioccolato senza farina ….una bomba!!
Grazie per la ricetta proverò anche questa!
Posso chiederti se secondo te come aiuto in cucina è meglio Kitchen aid o Kenwood? Io propendo per Ka! Quello però grosso quasi professionale.

csaba |

Ciao Simona, io ho il KA più piccolo e mi trovo molto bene – ma la differenza tra i due è solo la capacità della ciotola. Ho provato a usare Kenwood e non mi è piaciuto, ma ovviamente è una questione personale. Solo che è davvero “ingombrante” per me e un po’ più complicato da usare, forse perchè ormai mi sono abituata all’altro! Happy cooking – la torta Renée ti piacerà, ne sono certa.

Simona lazzari |

Grazie tantissimo per la risposta….sei davvero gentile impegnata come sei trovi sempre il tempo per noi…grazie di cuore…
Mio marito mi ha preceduta ha già acqustato il Ka grosso rosso mela…un incanto…un uomo meraviglioso e poi se lo usi tu…mi troverò bene sicuramente!

katia |

Tra 3gg sara’ anche il mio compleanno e il giorno dopo quello di mia mamma, mantre domenica scorsa era quello di mio padre….un TRIPUDIO DI VERGINI!!! Che disgrazia! Di nuovo auguri! 😉

katia |

Ecco…dimenticavo pure mia zia che e’ nata oggi….

Marina N |

Allora auguri a tutti quanti!!!
Cosa cucinerai?

katia |

Ahahah…Marina, quasi quasi spero di non dover cucinare e andare fuori, anche solo per una pizza, ma questa torta che non ho ancora provato mi incuriosisce….magari la faccio per mia madre.. Devo solo ricordarmi di comperare la ricarica di gas per fiammeggiare la meringa!

csaba |

Auguri!

palmira |

Buon compleanno e felice giornata

Marina N |

Tanti auguri!!!!
Ma.. una fettina di torta?
Un abbraccio! 🙂

selena |

Tanti cari auguri di buon compleanno!

Franca Mo |

Felicissimo compleanno!

Cris Elle |

Tantissimi auguri!!!

Erika |

Tantissimi auguri!

paola |

joyeaux anniversaire Csaba

FRANCESCA |

Tanti auguri di buon compleanno Csaba!
La prossima settimana sarà anche il mio compleanno e, come regalo, riceverò altri due tuoi libri!
Auguri di cuore spero che questa giornata sia serena e spensierata.
Un abbraccio
Francesca

rosalba |

Sei una donna stupenda raffinata che vorrei incontrare da te ho imparato tanto.Tanti auguri !!!!!!

Cinzia |

Stupenda e …….. Buonissima la torta. Oggi attendo due dei tuoi bellissimi libri che mi mancavano. Mentre dopo numerose ricerche non riesco più a reperire CUPCAKES pensi che verrà ritstampato?

csaba |

Temo di no Cinzia, ma Cupcakes è un libro che viene erroneamente attribuito a me – in realtà io ho curato solo la veste editoriale. Comunque è un libro con ricette bellissime! Anche se non mie all’origine…

Marcello |

La torta è meravigliosa ma è stato il tonno italico all’alloro a portarmi sul sito!
Dove trovo la ricetta? 🙂

csaba |

Nella sezione RICETTE e poi Ricevere!

Cinzia |

Tanti Auguri di Buon Compleanno Csaba.

Monica |

Che meraviglia!!! Di nuovo tanti auguri