Senza glutine

UOVO FRITTO CON POLENTA E FRICO

Piatto unico
3 commenti
Ingredienti per 2 persone
50 g di parmigiano reggiano
300 g di spinaci freschi
250 g di polenta gialla
2 cucchiai di ricotta salata
2 uova
fior di sale
pepe nero macinato al momento
olio extravergine d’oliva
erba cipollina
Prepara innanzitutto la polenta. Versa la farina in acqua bollente salata, seguendo le indicazioni di quantità che sono indicate sulla confezione (dipende dal tipo di farina). Cuoci mescolando per 10 minuti se è una polenta istantanea, oppure 40 – 50 minuti per una polenta tradizionale.  Lasciala leggermente morbida e quando è cotta coprila con un […]

Prepara innanzitutto la polenta. Versa la farina in acqua bollente salata, seguendo le indicazioni di quantità che sono indicate sulla confezione (dipende dal tipo di farina). Cuoci mescolando per 10 minuti se è una polenta istantanea, oppure 40 – 50 minuti per una polenta tradizionale.  Lasciala leggermente morbida e quando è cotta coprila con un coperchio per tenerla idratata e calda.

Prepara il frico: la cialda di parmigiano cotta che darà sapore e consistenza al piatto. Scalda una piccola padella antiaderente (12 cm di diametro al massimo) e cospargi il centro con il parmigiano grattugiato, creando un cerchio. Lascia fondere gentilmente, sino a che la superficie crea delle bolle e si rapprende. Il colore si farà più intenso. Gira la cialda con una spatola, cuoci ancora 1 minuto e poi sposta la cialda su un piatto leggermente unto.

Cuoci gli spinaci mettendoli in una padella con due cucchiai di acqua e 1 cucchiaio d’olio, su fiamma media, per 3 – 5 minuti: giusto il tempo che appassiscano. Condiscili con un po’ di sale e tienili da parte.

Cuoci l’uovo in una padella leggermente unta, poi assembla il piatto mettendo metà della polenta sul fondo, aggiungendo a lato gli spinaci, sopra l’uovo e il frico. Cospargi la superficie con fior di sale, un po’ di pepe, ricotta salata grattugiata al momento e un po’ di erba cipollina tagliuzzata fine. Servi con pane croccante ( Se non puoi mangiare il glutine utilizza un pane senza glutine).

Lascia un commento!
3 commenti

Avatar Katia |

Ma perché il pane se c è già la polenta????

Avatar Katia |

Magari uso gli “erbi” che ho raccolto.

Avatar Rachele |

Che delizia! Stasera la provo!!!