#honestlygood, Senza glutine

Uovo in camicia con avocado

Secondi
15 commenti
Per 1 persona 1 uovo fresco, meglio se biologico
1 cucchiaio di aceto bianco
1 – 2 fette di pane integrale o di segale
½ avocado
succo di ½ limone
sale e pepe nero macinati al momento
olio extravergine d’oliva
Come prima colazione salata o pranzo veloce, non c'è ricetta migliore da provare! Alcalina, vegetariana e, soprattutto, #honestlygood.

Prepara le fette di pane tostandole leggermente.
Scava la polpa dell’avocado con un cucchiaio e condiscila con il succo di limone e un pochino di olio extravergine d’oliva (1 cucchiaino è sufficiente).

Per preparare l’uovo in camicia, prendi un pentolino largo circa 15 cm e alto 10, riempilo per due terzi di acqua e porta ad ebollizione con l’aceto bianco. Prepara l’uovo sgusciandolo in una tazzina.
Quando l’acqua bolle, crea un mulinello al centro usando un cucchiaio di legno e girando con mano ferma. Fai scivolare l’uovo al centro del mulinello nel momento in cui avrai appena sollevato il cucchiaio, in modo che, girando su se stesso, l’albume crei la camicia.

Abbassa leggermente la fiamma e lascia sobbollire per circa 2 – 3 minuti (dipende da quanto vuoi che il tuorlo resti liquido). Preleva l’uovo con un cucchiaio o una schiumarola e poi lascialo scolare qualche secondo su dei fogli di carta da cucina. Puoi preparare più uova in anticipo e poi riscaldarle immergendole in acqua bollente per 15 secondi prima di servirle.

Servi l’uovo sopra una fetta di pane sulla quale avrai schiacciato la polpa di avocado, condita con poco sale e un pizzico di pepe. Io adoro questo connubio anche come snack a metà pomeriggio!

 

Lascia un commento!
15 commenti

Sabrina |

L’ ho provata questa sera devo dire che avocado e uovo in camicia sono un ottimo connubio grazie sempre a lei per le sue splendide ricette

Micol |

Ottima ricetta! Fatta questa sera. Devo ancora perfezionarmi sull’uovo in camicia però… non è venuto benissimo ma il piatto mi è piaciuto molto. Grazie per la dritta!

Pucci |

Cara Csaba,
Ottima idea per uno spuntino, mi è piaciuto così tanto che volevo proporlo per una cena. Che posate uso? Io l’ho mangiato un po’ con la forchetta e un po’ a morsi, ma ho fatto un disastro. So che sei anche un’esperta di galateo, e ti chiedo: posso mettere anche il coltello ?
Grazie, Ciao,
Pucci

Simonetta |

Una cena semplice ma deliziosa, anche ai miei bambini è piaciuto molto. Grazie Csaba, mi sa che mi farò regalare qualche tuo libro, magari per la festa della mamma.

Deborah |

Ottimo provato sublime! Csaba in informazione tornerà in vendita Fashion Food e Country Chic ? Vorrei acquistarli grazie e buon anno

Maria M. |

Questa ricetta mi ispira tantissimo! Quando riuscirò a trovare l’avocado la proverò subito!

Mr.Loto |

L’avocado è un frutto che non amo particolarmente; questo potrebbe essere un buon modo per mangiarlo, di tanto in tanto, più volentieri.
Un saluto.

Katia |

Oggi a pranzo ho provato questa ricetta….ho capito che l’avocado ha iniziato a piacermi, o meglio, a non dispiacermi…ma c’è un modo per conservare al meglio il frutto quando è già aperto?

Katia |

Quando sarà il momento credo che avrò qualcosa da recriminare su questa ricetta ma per adesso non posso dir nulla…intanto l’ultimo aggiornamento “libreria” è che ne hanno ordinata UNA SOLA copia del libro dopo i miei ripetuti interventi e che comunque se arriva sarà la prox settimana…domani però vado un paio di giorni in provincia di Viterbo….se lo trovo da quelle parti lo prendo!!! 🙂

nicoletta |

Cara Csaba l’uovo in camicia l’ho fatto la prima volta proprio seguendo una tua ricetta ed è stato un successo! Ora non mi resta che provare anche questa variante che prevede la combinazione con l’avocado. Grazie, come sempre, per i consigli che dispensi. Non vedo l’ora di incontrarti, magari in Friuli Venezia Giulia, per ringraziarti di persona.

csaba csaba |

Grazie a te Nicoletta, spero possa esserci una tappa anche in Friuli, magari l’anno prossimo…