#honestlygood, Ricette di base

FOCACCIA CON LA PASTA MADRE

1 commento
100 g di lievito madre

50 ml di acqua

50 ml di farina

300 g di farina bianca

50 ml di olio extravergine d’oliva

1 cucchiaino di sale

altro olio extravergine d’oliva, per la superficie

sale in fiocchi

Questa focaccia bianca è perfetta da preparare quando rinfreschi il lievito madre che utilizzi per il pane e ti si crea un po’ di scarto. Rispetto alla mia classica ricetta con il lievito di birra prende un po’ più tempo, ma dà come vantaggio un sapore di grano più marcato e una migliore digeribilità.

Prendi 100 g di lievito madre dal barattolo che usi per la fermentazione (se lo hai messo in frigorifero per rallentare la frequenza dei rinfreschi, devi prima portarlo a temperatura ambiente).
Rinfresca il lievito madre aggiungendo l’acqua e la farina e impastando bene. Lascia riposare, coperto con un canovaccio bagnato, per circa 2 ore, in un luogo tiepido e protetto.

A questo punto, aggiungi la farina, l’olio e il sale e impasta tutto insieme, in modo energico. Puoi utilizzare un impastatore elettrico, oppure impastare a mano. Raccogli l’impasto in una palla, mettilo in una ciotola coperto con un canovaccio umido e lascia lievitare per 3 ore, in un luogo tiepido (io uso l’interno del forno, tiepido e spento).

Prepara una placca rivestita di carta forno.
Accendi il forno a 210°C e, mentre si riscalda, impasta nuovamente la focaccia sul piano da lavoro, poi stendila con le mani dandole una forma rettangolare e imprimi sulla superficie i polpastrelli, per creare i classici buchi.

Irrora la superficie con olio d’oliva e cospargi con il sale in fiocchi. Inforna e cuoci per 27 – 32 minuti, o sino a che la superficie sarà dorata e croccante.
Togli dal forno e trasferisci la focaccia su una griglia da raffreddamento.
Tagliala a quadrotti e servila, tiepida o fredda.

 

SE VUOI USARE IL LIEVITO DI BIRRA
Se non hai la pasta madre, puoi realizzare questa ricetta con il lievito di birra, senza cambiare il procedimento, ma solo alcune quantità.

Usa 400 g di farina
Usa 300 ml circa di acqua tiepida
Sciogli nell’acqua 20 g di lievito di birra
mescola la farina con il sale, poi impasta con l’acqua e lievito e segui la ricetta come sopra.

 

 

Lascia un commento!
1 commento

Eugenia |

Ciao Csaba,
la focaccia la cuoci in forno statico o ventilato?