#honestlygood, Ricevere

Piccoli pancakes con salmone e aneto

Contorni
7 commenti
Ingredienti per 18 pezzi 120 g di farina bianca 00
1/2 bustina (8 g) di lievito secco
15 g di burro + 10 g per cuocere
150 ml di latte intero
1 uovo
1 pizzico di sale
100 ml di crème fraîche
100 – 150 g di salmone affumicato
aneto fresco
Pepe nero macinato al momento
Usali per un aperitivo in piedi e lascia che i tuoi ospiti li mangino con le mani...

Metti il burro in una pentolina e fallo fondere su fiamma bassa. Poi lascialo leggermente raffreddare.

Setaccia la farina in una ciotola grande insieme al lievito e al sale.

Metti in una brocca graduata il latte e l’uovo, poi mescola bene con una frusta a mano. Aggiungi il burro fuso e mescola ancora. Trasferisci il contenuto della brocca nella ciotola con la farina e amalgama con una spatola di silicone.

Scalda una padella in ferro oppure antiaderente con un pochino di burro, poi usando un cucchiaio versa un po’ di pastella nella pentola creando 4-6 pancakes del diametro di circa 4 centimetri.

Lascia cuocere i pancake senza toccarli, per circa 1 minuto e mezzo. Noterai che sulla superficie si formano delle piccole bollicine. A questo punto, gira i pancakes con una spatola e termina la cottura per circa 30 secondi. Trasferisci i pancakes cotti su un piatto, sovrapponendoli tra loro. Continua la cottura sino a che avrai esaurito la pastella..
Disponi i pancakes su un vassoio, poi metti su ciascuno un cucchiaio di crème fraîche e una fettina di salmone, macina sopra un po’ di pepe e completa con un rametto di aneto.

Lascia un commento!
7 commenti

Maria |

Salve, mi permetto di risponderLe…li preparerò domani: ricordo mascarpone con un po’ di sale e limone oppure yogurt drenato con limone e sale. Auguri!

Elena |

Csaba scusa il T9…

Elena |

Casba, buongiorno.
Ti avevo visto mentre preparavi questa ricetta in TV.
Avevi dato dei suggerimenti qualora non si trovasse la creme fraiche: yogurt greco o panna acida?
Non mi ricordo…
Mi puoi gentilmente aiutare?
Grazie
Elena

Alessandra |

Buongiorno. Grazie per le ricette, chiare, semplici e di grande effetto.
Trovo l’idea dei pancakes salati molto carina per l’aperitivo ma….si possono gustare freddi o vanno separati al momento? Spiace lasciare gli ospiti da soli il tempo della preparazione.
Ancora grazie e ….buone feste a Lei ed alla sua splendida famiglia.
Alessandra

csaba csaba |

Cara Alessandra, si possono preparare prima e poi tenere a temperatura ambiente. Non freddi di frigorifero (se li tiene in frigorifero li tiri fuori 2 ore prima!). Buone feste.

Anita |

Carissima Csaba, è ormai da qualche anno che seguo i tuoi programmi e i tuoi insegnamenti.
Ho una domanda da porre, dove posso trovare la crème fraîche a Milano? Vorrei provare a fare questa ricetta per il mio compleanno.
Attendo una cortese risposta se possibile.
Grazie infinite.
Anita

csaba csaba |

Buongiorno Anita, io la acquisto da Esselunga, di solito nei supermercati è vicino alla panna!