Facile&veloce, Senza glutine

Quinoa agli agrumi

Piatto unico
9 commenti
Per 4 persone
200 g di quinoa bianca
1 cucchiaino di sale grosso
70 ml di olio extravergine di oliva
1 spicchio d’aglio
2 limoni, non trattati
12 cavoletti di Bruxelles
2 cimette di rapa
sale marino
1 manciata di mandorle
foglie basilico e salvia fresche
Questa ricetta è perfetta per un pranzo leggero - ha tutto il sapore dell'inverno, ma i colori dell'inizio della primavera. Mangiatela in una giornata di sole e accompagnatela con un thé verde profumato al pompelmo.

Sciacqua la quinoa in un colino sotto l’acqua corrente, poi mettila in una pentola, coprila con acqua fredda, aggiungi un cucchiaino di sale grosso e porta a ebollizione. Fai cuocere per circa 15 minuti, poi scolala e tienila da parte.
Nel frattempo, prepara la verdura. Preleva la scorza di uno dei due limoni, usando un coltellino molto affilato. Tagliala a striscioline sottili. Spremi il succo di entrambi in un bicchiere.

Scalda l’olio in una padella ampia con l’aglio schiacciato e la salvia. Lascia insaporire su fiamma bassa per 2 – 3 minuti, poi aggiungi le foglie dei cavoletti di Bruxelles cavoletti di Bruxelles e le cimette di rapa tagliate. Sala leggermente, mescola e aggiungi 1 cucchiaio di acqua, poi copri con un coperchio e cuoci per 5 minuti. Elimina l’aglio e aggiungi le mandorle, poi lascia cuocere altri 2 minuti. Spegni la fiamma, aggiungi la quinoa scolata, il succo e la scorza di limone, sala e servi aggiungendo qualche foglia di basilico fresca.

 

 

Lascia un commento!
9 commenti

Franca |

Fatta oggi! Avendo letto i commenti ho messo il succo di un solo limone perchè era molto grande e succoso. E’ venuta ottima! L’ho trovata leggera, gustosa e anche bella da vedere, che non guasta mai. La ringrazio per questa ricetta, molto apprezzata in famiglia.

Monica |

La proverò di sicuro, ma… tu utilizzi solo verdure bio?

Cristina Bertoncello Brotto |

La provo nei prossimi giorni. Con questa giornata di sole un piatto simile mette allgria.

Emanuela |

Carissima e bravvissima Csaba, si possono utilizzare anche altri agrumi (arancia, pompelmo rosa) o addirittura un mix oppure si rovina la ricetta? Grazie

Gisella |

Ho seguito per filo e per segno quello che hai scritto. Anche la giornata è splendida…. ma questa ricetta … forse ho sbagliato qualcosa. È la prima volta che mangio quinoia e ti chiedo deve essere duretta? oppure i 15 minuti di cottura erano troppo pochi? ( magari il tempo varia da marca a marca…) Ho messo solo un limone e mi sembrava già troppo…. Le verdure invece erano perfette. Che faccio riprovo?
Buona giornata Csaba 😍

csaba csaba |

Dunque… si deve essere al dente. Ma non dura. Come per la pasta e il riso, i tempi possono variare, ma di poco. Di limone puoi metterne meno se credi, magari era particolarmente succoso!

gisella |

sembra ottimo, oggi acquisto gli ingredienti e provo 😋

csaba csaba |

Ti piacerà Gisella ne sono sicura! Ps. Bella la nuova foto. Sa di primavera imminente

Gisella |

grazie!!! per entrambe le risposte. e di primavera ho proprio voglia 🌷🌳😍