PER 2 PERSONE

1 fetta di tonno da 150 g circa

1 cucchiaio di aceto di riso giapponese

1 cucchiaino di semi di sesamo nero
1 cucchiaino di olio di semi
1 spicchio di verza

1 cipollotto
1 piccolo bok choi
1 manciata di fagiolini baby
1 manciata di pisellini freschi, sgusciati
3 – 4 manciate di spinacini baby
1 cucchiaio di germogli
50 g di noodles al thé verde

1 cucchiaio di pasta di miso

2 cucchiai di salsa di soia
1 cucchiaino di semi di sesamo bianco

Una ciotola di ramen profumato al thé verde, con noodles al matcha e tonno fresco - se non avete mai provato la zuppa giapponese più contemporanea che ci sia, queesta ricetta vi darà la possibilità di farlo senza attendere l'autunno...

Prima di cominciare, bagna il tonno con l’aceto di riso e coprilo con i semi di sesamo nero. Tieni da parte.
Lava tutte le verdure. Taglia a fettine sottili la verza e il cipollotto. Separa le foglie del bok choi. Metti la verza, il bok choi e i fagiolini in una pentola capiente, copri con acqua fredda e porta a ebollizione. Lascia cuocere a fuoco basso, scoperto, per 4 minuti, poi aggiungi i pisellini e il cipollotto.  Cuoci ancora per 3 – 4 minuti, poi togli dal fuoco.
Preleva le verdure con una pinza e mettile nelle ciotole da portata, suddividendole. Sciogli nel brodo la pasta di miso e aggiungi la soia, mescola e rimetti sul fuoco. Aggiungi i noodles e fai cuocere per 2 minuti, poi scolali con una pinza e ripartiscili nelle ciotole. Copri con il brodo.
Scalda una padella in ghisa o in acciaio, ungila appena con un po’ di olio di semi (passalo sulla superficie con un pezzo di carta) e poi adagiaci il tonno. Cuoci per 2 minuti, poi giralo e cuoci per 1 minuto. Togli dal fuoco e taglialo a fettine.

Metti nelle ciotole con la verdura e il brodo, aggiungi gli spinacini freschi, i germogli, il tonno, i semi di sesamo. Servi subito.

 

Lascia un commento!