csaba 31 dicembre 2017

LE MIE 10 RICETTE MIGLIORI PER CAPODANNO

Ci sono momenti, in cucina, in cui ho bisogno di ricorrere ai “grandi classici” – ricette che sono facili sia dal punto di vista dell’approvvigionamento che dell’esecuzione. Che non richiedono ore di tempo, né troppa dedizione. Che siano buone e semplicemente conviviali. Ecco le mie 10 preferite, per l’ultima cena dell’anno.
36 commenti

Ho letto su un giornale francese quest’estate che la nostalgia è un sentimento in grado di spronarti a fare meglio, a essere migliore. L’idea è che, abbandonandoci con affetto al pensiero dei ricordi dolci, di quelle cose che ci mancano e che ci hanno reso felici un tempo, possiamo attingere al nostro interno una forza nuova, che ci dia l’energia necessaria a ricreare tutte quelle condizioni che ci hanno fatto stare bene. L’ultimo giorno dell’anno è il momento perfetto per abbandonarsi, qualche minuto, alla nostalgia. Ciascuno di noi avrà riportato ferite negli ultimi 12 mesi, alcune rimarginate e sanate, altre meno. Ma ciascuno avrà anche vissuto momenti dolci, il cui ricordo, adesso, fa provare quasi dispiacere nel lasciar scivolare via l’anno che termina.

La mia nostalgia, quest’anno, è per l’estate che non sono riuscita a vivere appieno. Per l’albero di fichi nel giardino della casa che abbiamo affittato in Francia, dal quale vorrei aver colto qualche frutto in più. Per i gelati che ho mangiato il pomeriggio tardi con i bambini, passeggiando nella Milano deserta. Per le foglie gialle e rosse di fine ottobre, tra le quali ho camminato facendo la spesa nel mio quartiere, sperando che il freddo e il vento non le portassero via troppo in fretta. Per tutte le torte che ho fatto e ho mangiato, e che vorrei rifare ancora. Per il caffè la mattina presto, con la mia collega preferita, in cucina, struccate e con i capelli ancora da sistemare. Per gli articoli che ho scritto e le parole che hanno confortato alcune di voi; per quelle che ho letto e che hanno confortato me.

Ma la nostalgia più grande, anche quest’anno, la provo rivolgendo un pensiero alle persone che non sono più nella mia vita. Alcune per loro scelta individuale, perché hanno deciso di andare altrove da me. Altre perché sono state chiamate in Cielo, e sebbene la loro età fosse del tutto rispettabile – come i 95 anni di mio nonno – non si è mai pronti per questo momento, e non sarà mai abbastanza.

 

LE MIE 10 RICETTE PREFERITE
PER CAPODANNO

In cucina – in una giornata come oggi – ho voglia di lavorare poco e poter contare su ricette dalla riuscita sicura. Ecco le mie 10 preferite per stasera.
Scegliete le vostre, stappate una bottiglia di bollicine ed entrate nel 2018 con l’animo in festa di chi sa che tutto andrà bene, perché lavoreremo sodo, non ci tireremo indietro davanti alle necessarie rinunce, avremo il tempo per dare una mano a chi ne ha bisogno e ci ritroveremo in cucina, la sera, a governare nel nostro regno con lo spirito sereno di chi sa che seminando bene, si raccoglierà di conseguenza…

 

  1. Pancakes con salmone e aneto
  2. Gravad lax
  3. Insalata di lenticchie e riso rosso
  4. Tagliolini di grano saraceno al cavolfiore
  5. Pesce persico con lenticchie
  6. Tagliatelle all’avocado
  7. Rana pescatrice alla melagrana
  8. Salmone norvegese in alga nori
  9. Tiramisù
  10. Pavlova al cioccolato

 

 

Vi auguro una notte meravigliosa e un anno nuovo all’altezza delle vostre aspettative e del vostro impegno. Con sincero affetto, davvero per ognuno all’ascolto… Csaba.

Lascia un commento!
36 commenti
Giada |

Un po’ in ritardo ma….tanti auguri di buon anno a Csaba e a tutte voi! 🎊🎉🙌
Che questo 2018 porti a tutte salute e serenità e che sia un anno pieno di ricordi positivi da conservare gelosamente.
Grazie Csaba non solo per le ricertte, per i tuoi libri e i post qui sul blog, che sono continua fonte di ispirazione, ma soprattutto per la grazia e la gentilezza che metti in tutto ciò che fai.
Oggi ho iniziato a sfogliare honestly good….molti complimenti!

Silvia B |

Auguri di buon anno a tutte! Cara Csaba, per me oggi c’e’ il rientro al lavoro..per stasera pero’ ho preparato la tua ribollita, da Around Florence. Il rientro a casa la sera quando fuori fa freddo e’ un momento bellissimo. Mi sento molto fortunata. Buon pomeriggio e a presto!

Francesca |

Buongiorno cara Csaba e amiche di blog , sinceri auguri a tutti voi e alle vostre splendide famiglie .

michela74 |

Buongiorno, Csaba e Buon Anno, ho terminato da pochi giorni di leggere il tuo 5 season, magnifico, mi ha accompagnato per un anno, è stato bello avere l’appuntamneto fisso tutti i mesi…grazie! Ancora tantissimi auguri a te e famiglia!

Loredana Scopel |

Volevo scrivere ” attendo un post detox dopo le natalizie per rimettermi in forma”😀

Loredana Scopel |

Buon 2018 Csaba e grazie per tutto quello che con noi hai condiviso, per il nuovo libro, per le tue foto, per i tuoi commenti ai nostri commenti, sempre presente e delicatamente affettuosa. Da part mia un grazie di cuore, anche per avermi voluta ancora come ambasciatrice allo scorso raduno, ma sopratutto per la serenita’ e gioia di vita che sai infondere. E ora… Attendo post detox post natalizie!! Un abbraccio Lory

Luisa-mamilu |

Buongiorno Csaba e buon anno di cuore a te e a tutte le amiche del blog. Luisa

Maria Elena |

Auguri per un 2018 sereno a Csaba e tutte le lettrici del blog! Che l’amore per la grazia e la bellezza possa riscaldare i vostri cuori e infondervi fiducia nel futuro ogniqualvolta ne avete bisogno.

Tiziana B. |

Buon 2018 !!!!!!!
Tanti auguri cara Csaba e a tutta la tua famiglia e a tutte Voi …pronte per un nuovo Anno pieno di punti di domanda ma il bello è questo !!!!
Un abbraccio forte forte 🌷

Ilaria |

Buon giorno Csaba e buon giorno a tutti , auguro un buon 2018 a tutti.
Ho fatto un bilancio anch’io dell’anno appena trascorso e non posso che esserne e grata. E’ stato un anno intenso ma ricco di soddisfazioni personali e professionali e sono veramente felice di averlo salutato insieme a mio marito e al mio piccolino ( il grande lo ha salutato con gli amici) ma è giusto così. È stato un capodanno molto intimo ma molto emozionante e se il buon giorno si vede dal mattino non posso sperare di meglio per il 2018.
Ancora auguri a tutti 😊

Patrizia |

Buongiorno e buon 2018 cara Csaba. Mi fa molto felice vedere e leggere che fortunatamente ci sono tante belle persone che apprezzano, come te, le cose semplici, le belle e piccole cose che la vita ci offre: prima fra tutte il calore delle persone care!!! Si sei un grande esempio per tutte noi e per questo io insieme a moltissime altro di dico ” grazie ” . Continua sempre a tenerci compagnia come solo te sai fare: classe e semplicità , formula perfetta!!! Auguri cari a te ed a tutte le meravigliose amiche che ti seguono. Patrizia.

Cristina Ve |

Cara Csaba, volevo innanzitutto dirti, grazie di cuore per aver contribuito a rendere il mio 2017 sereno e ricco di bei momenti: la tua passione per le belle cose, i tuoi messaggi hygge, il tuo stile, che mi ricorda ogni volta che, in questa frenetica vita, semplici gesti e momenti familiari, sono il succo della vita. Incontrarti ne è stata la conferma. Questa è la mia nostalgia del 2017 e sarà il mio augurio per il 2018, ritrovare la stessa ispirazione; La pagina del tuo blog è sempre aperta sul mio tablet. 😀
Mi permetto di salutarti come un’amica che spero di sentire presto, augurando a Te, alla tua famiglia e alle tue lettrici un sereno e meraviglioso 2018!
Con affetto.
Cristina

Maria eterna |

Buon anno cara Csaba come sempre è un piacere leggere i tuoi post,l’anno che abbiamo lasciato è stato pieno di alti e bassi come sempre,speriamo in un anno migliore e ho capito che per vivere bene dobbiamo sorridere di più essere più tolleranti e molte volte accontentarci di piccoli gesti e sorrisi che la vita ci dona perché certi momenti non torneranno più e non dobbiamo vivere di rimpianti. Auguro ancora un buon anno a te e alla tua famiglia e a tutte le amiche di questo meraviglioso blog no anzi meraviglioso salotto.

Cristina |

….anche filosofa…. questa donna è semplicemente perfetta, o forse vive in un mondo parallelo…. chissà. Noi così normali non possiamo capire!

Graziella C. |

Carissima Csaba, mi ritrovo perfettamente nei pensieri e nelle parole che hai condiviso con noi in questo bellissimo post: ogni anno è così, ognuno di noi fa i propri bilanci, le proprie conclusioni sull’anno che si sta per lasciare ed il sentimento della nostalgia , anche se camuffato da paillettes e lustrini, da cin cin , sms di auguri… si ripresenta prepotentemente ed ecco che visi, parole, situazioni, profumi riaffiorano d’improvviso nel nostro cuore . Piccole cose, magari banali, che però hanno reso speciale una giornata o un minuto della nostra vita e che vorremmo davvero rivivere (o dimenticare) nell’anno che sta per arrivare…
Auguri per un 2018 ricco di ogni bene a te e famiglia

Loredana |

Buon 2018 a tutti… e grazie a te per i consigli….

Mariolina |

Auguri a te cara Csaba e a tutte le amiche del blog,grazie per il continuo scambio di idee,di pensieri che è bello condividere!anch’io ho quasi tutto pronto x stasera,semplici affumicati di mare con burro e pane di segale,vellutata di ceci con polpettine di naselli,gamberoni alla catalana,baccalà alla pantesca,insalatine varie,blundt di panettone,crostata di crema al limone,e per tradizione non il solito cotechino e lenticchie ma crocchette di lenticchie con cotechino:-):-)buon anno pieno di salute e serenità:-):-):-)

Massimiliano Giannone |

Grazie Csaba, mia moglie ed io contraccambiamo gli auguri a lei e famiglia per un 2018 gustoso

Sabrina |

Cara Csaba e care amiche del web, credo che l’augurio più bello che mi abbiano fatto – e che vorrei pertanto fare anche a voi – è che l’anno nuovo porti a ciascuno di voi uno dei doni più preziosi: il TEMPO! Tempo per stare con le persone care, tempo per ricevere e per dare, tempo per pensare e tempo per fare, tempo non per correre ma per essere contenta, per stupirsi e fidarsi, per crescere e maturare, tempo per ritrovarsi, per piangere e perdonare. Tempo per vivere ogni ora come un dono.
Buon anno a voi tutte.
Sabrina

Silvia P. |

Auguri a tutto il mondo per un felice e sereno 2018.
Personalmente non rimpiango mai l’anno che finisce, che sia stato bello o brutto, mi piace lasciare alle spalle il passato (ieri per me lo è già ) Mi piace guardare al domani perché sono certa che qualcosa in più ci sarà sempre.
Da qualche anno non mi interessa festeggiare, semplicemente perché non ne sento la necessità. Anche stare in casa e godersi la pace, la tranquillità e fare quello che sento, per me è festa.
Auguri di cuore cara Csaba, quest’anno mi hai insegnato tante cose. Grazie

Dalila |

Carissima Csaba! Grazie di cuore per i tuoi commenti e per le sincere parole. Il 2017 mi ha portato proprio te..il poterti parlare e leggere il tuo blog, diventare tua amica è stato un grande onore. Quest’anno i problemi nn sono mancati, come in ogni famiglia del resto, ma grazie a Dio tutto si è concluso per il meglio. É proprio vero nei prossimi giorni mi farò prendere da un po’ di nostalgia anch’io, di solito quando è ora si togliere l’albero, il presepe e tutte le decorazioni natalizie é sempre un momento triste per me che mi porta a pensare alle cose e alle persone che appartengono al passato e che purtroppo non ritorneranno più ma che rimarranno per sempre nei miei ricordi. Menomale che poi sorrido alla vita che verrà al nuovo anno e alle cose belle che mi porterà il mio pensiero,come ogni mamma e moglie, va alla salute e alla serenità dei miei figli e di mio marito perché se c’è questo nn ho bisogno d’altro. É poi questo è l’anno dei miei 40 anni. Buon Anno a tutte!

Marina N |

Cara Csaba, auguro a te alla tua famiglia e a tutte le amiche del blog un 2018 all’insegna della serenità e della salute. Purtroppo quest’anno per motivi di salute niente leccornie 😯il mio sarà un cenone moltooo leggero! Di positivo? Niente chili extra…prendiamola così!

Maria mazzella |

Grazieèeèeeeeeeeeeeèee😚😚😚😚😚😚😚😚😚😚

Silvia B |

Buongiorno Csaba. La mia nostalgia per l’ anno che sta terminando e’ per i dolci momenti passati quest’estate in vacanza con mio marito, spensierati. Per la sua nonna che ci ha lasciati due mesi fa..(97 anni..) e che per me era come mia nonna..e perche’ e’ l’ ultimo Natale che abbiamo passato in questa casa. Oggi ringrazio per tutto quello che ho ricevuto quest’ anno. Da domani sono pronta a incominciarne uno nuovo, con la voglia di fare bene e di migliorarmi consapevole di non essere mai da sola. Grazie mille per le tue parole e per gli auguri. Ti auguro una bella serata e un buon anno nuovo! Con affetto. Silvia

Maria Luisa Mottola |

Cara Csaba, Buon Anno, con tutto il mio affetto ad una signora speciale come te, alla tua cara famiglia, grazie per tutto quello che scrivi sul tuo bellissimo blog, grazie per gli insegnamenti, le ricette, per ogni cosa che condividi con noi, io ho imparato tanto , i toi libri, sono per me una grande guida! Ti abbraccio! Buon Anno con tutto il cuore 💖 anche a tutte le lettrici del blog!

Federica |

Io sento il desiderio di ringraziare di cuore quest’anno che sta volgendo al termine. Grazie di cuore all’anno 2017…il più bello della mia vita. È nata Viola al’inizio di quest’anno,l’11 gennaio per la precisione,e la mia vita è diventata “molto di più”. Per la prima volta non ho nulla da rimurginare dell’anno che sta finendo e non ho nulla da chiedere a quello che inizierà fra meno di dodici ore. Vorrei solo continuare così ❤. Cara Csaba e care amiche vi auguro un nuovo anno semplicemente meraviglioso.

Amelita |

Anche io sono nata l’undici gennaio😍😍 tanti auguri per una vita meravigliosa a te e alla tua piccolina!

Amelita |

Cara Csaba, noi concluderemo l’anno con i nostri amici, ci siamo visti poco quest’anno per vari motivi ma chiuderemo e cominceremo l’anno nuovo insieme, abbiamo affittato un casolare dove passare il Capodanno, ci é sembrata la soluzione migliore avendo tutti figli piccoli. Io ho preparato la Sacher.. non sai che soddisfazione ho provato nel vedere come é riuscita bene la glassatura!
Vorrei che per me questo 2018 fosse l’anno del Fare, ho tanti progetti in testa, uno partirà subito a gennaio e sono sicura che, forse con un po’ di fatica, tutto andrà al suo posto.
Auguro a te e alla tua famiglia un anno sereno pieno di gioia e soddisfazioni!
Amelita

Chiara |

Grazie di cuore. Tantissimi Auguri di serenità anche a te!

Lalla |

Questo 2017 è stato una montagna russa. Partito male, poi in primavera è arrivata una boccata d’aria fresca e di nuovo gioia e speranza, alla fine dell’estate un forte stress, un esaurimento nervoso, poi un novembre calmo e a Natale di nuovo la tempesta, questa volta da parte dei parenti del mio compagno.
Ci aspetta un 2018 pieno di punti di domanda… ma si affronterà con la solita grinta e determinazione!
Per stasera ho già preparato tutto, ieri ho passato la giornata in cucina ma oggi mi rilasserò toralmente. Servirò gamberi in saor, crostini di pane nero con una crema di dentice mantecato e crostini con salmone affumicato, insalata di polpo, cappesante gratinate, soutè di cozze e vongole, tagliolini all’astice e per finire torta Sacher!
Buon anno cara Csaba. Come sempre grazie, sei una fonte d’ispirazione per tutte noi.
E auguri a tutte le ragazze del blog ❤

gisella |

mi sono autoinvitata, arrivo!
Auguri di cuore

csaba csaba |

Cara Lalla – che menù! Direi meraviglioso e degno dell’ultima cena del 2017. Spero che i tuoi pun ti di domanda, uno a uno, durante l’anno si trasformino in rispsoste. Non tutte saranno quelle che avresti voluto, di solito è così, ma tutte andranno bene se saprai affrontarle con l’animo disteso di chi non si tira indietro davanti alle difficoltà. E tu sei tra queste persone. Lo so, e lo dimostra anche il risultato della tua giornata in cucina di ieri. Auguri cara Lalla, a presto

Patrizia |

Cara Csaba,
Grazie grazie grazie per questo post, che interpreta alla perfezione il mio stato d’animo di questa mattina. Nostalgia per ciò che di bello ho vissuto, qualche dispiacere che però desidero buttarmi alle spalle e, soprattutto, tanta voglia di fare, di progetti da realizzare, di cose nuove da sperimentare. Ho la mente che pullula di idee e non vedo l’ora di metterle in pratica.
Questa mattina, per la verità, avevo solo voglia di poltrire, ma come resistere alle ricette che hai suggerito?
Io ho scelto il Gravad Lax e la Pavlova al cioccolato. Questa sera stupirò mio marito, che si aspettava cotechino e lenticchia (ci saranno anche quelli, ma li riservo per la mezzanotte)!
Tanti cari auguri di un 2018 meraviglioso, pieno di amore e di successi per i tuoi progetti.

csaba csaba |

Cara Patrizia, ti mando un augurio sincero per un anno davvero pieno di progetti realizzati. Anche qui a Zurigo le meringhe sono in forno, la crema pasticcera riposa coperta in terrazza, le lenticchie stanno per andare in pentola… ci aspetta una cena di capodanno in famiglia, con i bambini e gli amici. Semplice e perfetto, come piace a me e a mio marito. Auguri!

Annalisa |

Auguriiiiiii anche a te e famiglia….Pace e serenità e tanta salute….Grazie della tua presenza che mi fa sempre compagnia e ispira con i tuoi piatti semplici ma perfetti….Grazie di cuore

csaba csaba |

Grazie a te Annalisa, e auguri per un anno davvero pieno di salute, serenità, amore.